Home > Moda e fashion > Turtlehorn alla settimana della moda a Milano

Turtlehorn alla settimana della moda a Milano

scritto da: Cristinavannuzzi | segnala un abuso

Turtlehorn alla settimana della moda a Milano

Basata sulla cultura d’origine di Maria Voth Velasco, “Trashroots” è una collezione di streetwear ispirata alle radici andaluse della stilista, proveniente dal sud della Spagna, una linea che è una vera lezione di stile abbinando tecniche di artigianato tradizionale ad uno spirito moderno, contemporaneo, e a un’ambientazione cittadina.


 

 

La collezione di Turtlehorn

Alla Settimana della Moda a Milano

SS Collection 2022 “TRASHROOTS”

 

7° Edizione Digital

del RunWay Show Fashion Vibes

28 settembre ore 20,00

 

 

 

 

Nell’ambito della Settimana della Moda a Milano la designer María Voth Velasco,  presenta la collezione SS 2022 di Turtlehorn.

 

Basata sulla cultura d’origine di Maria Voth Velasco, “Trashroots” è una collezione di streetwear ispirata alle radici andaluse della stilista, proveniente dal sud della Spagna, una linea che è una vera lezione di stile abbinando tecniche di artigianato tradizionale ad uno spirito moderno, contemporaneo, e a un’ambientazione cittadina.

 

María ha ampiamente analizzato questo contesto, entrando nel cuore della produzione artigiana tradizionale e dell’eredità culturale di cui è stata circondata sin dall’infanzia, riconoscendo la possibilità di integrarle nel suo lavoro, e quindi di mantenerle vive in un modo moderna e attuale.

 

Esaminando la tecnica di tessitura artigianale nota come “Jarapa”, la sostenibilità gioca un ruolo importante, soprattutto considerando che la collezione è stata pensata per essere equa e sostenibile quanto più possibile.

Durante il processo di lavorazione, com’è tipico di questa tecnica, sono stati utilizzati gli scarti provenienti dalla produzione tessile per dare vita a un nuovo tessuto riciclato, con la collaborazione degli operai tessili di un grande quartiere di Siviglia, centro di produzione di aziende di tessuti.

 

La linea del Brand, a taglia unica, è unisex in modo da avere una maggior vestibilità, la palette dei colori è caratterizzata da colori forti, vivaci, giovani, colori caratteristici e ammirati in tutta Siviglia.

Il mood della linea, una vera moda da skater, prende ispirazione dalle caratteristiche mattonelle e decorazioni dell’Andalusia, dettagli preziosi e colorati delle tipiche mattonelle arabe che risalgono al XIII secolo quando i Mori portarono in terra portoghese e spagnola gli “az-zulayl”, “le piccole pietre”, con disegni geometrici dai tipici colori bianco, blu verde nero ed ocra, per realizzare bellissime decorazioni di interni per pavimentazioni e pareti.

 

Una collezione easy, pensata per chi ama lo streetstyle, moderno, trendy, sportivo, consapevole dell’ambiente in cui vivono, un brand – Trashroots – che è un viaggio nel futuro della moda inseguendo i propri sogni.

 

 

 

Grazie ai partner e media partner

 

Elisabetta Rogai - artista italiana 

Natalia Eclectic  - fashion stylist and Art Director, giornalista. 

VIVA - ARCHLOVE MAGAZINE  
PERSONA STYLE  
TRENDSPEOPLE 
ICON Magazine
SK 
KULT 
LIMA 
Salon 375 Mag 
Ladys.by  
ASH Magazine 
Celebrity.TV 
Il Valore Italiano 
FASHIONMAGAZINE24

Dfashionmagazine

Camilla Boemio

Modny Dom 


Press Cristina Vannuzzi

 

Press, Pr and Organization

Yuliia Palchykova 

+393283484027 

IG @_fashionvibesmilano

www.fashion-vibes.com

 

 

 

Contatti:

Web: www.turtlehorn.com Instagram: @turtlehorn Designer Maria Voth Velasco

Email: info@turtlehorn.com & voth.velasco@gmax.net Telephone number +49 1573 8311 536

PRESS, PR & ORGANIZATION @_fashionvibesmilano www.fashion-vibes.com

cultura | fashion | arte | eventi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Si conclude la settimana della moda 2021 a Milano con le sfilate virtuali di Fashion Vibes


NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche


7a EDIZIONE DIGITAL DEL RUNWAY SHOW FASHION VIBES A MILANO


Bari Fashion Red Carpet 2018: Vincenzo Maiorano annuncia la data dell'evento


Il Mondo della Moda questo sconosciuto


Master in Comunicazione di Moda, l’Alta Formazione dell’Accademia di Costume e di Moda di Roma riparte a gennaio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Luca Nannipieri e il suo libro "a cosa serve la storia dell'arte" tradotto e pubblicato all'estero

Luca Nannipieri e il suo libro
L'ultimo libro di Luca Nannipieri "A cosa serve la storia dell'arte", pubblicato in Italia da Skira, presentato al Senato della Repubblica, come il precedente libro di Nannipieri su Raffaello lo è stato alla Camera dei Deputati in occasione delle celebrazioni ufficiali dell'artista, viene ora dato alle stampe in Francia dalla casa editrice Editions L'Harmattan e distribuito nelle librerie francesi. Luca Nannipieri e il suo libro "A cosa serve la storia dell'arte" tradotto e pubblicato all'esteroConsacrazione internazionale per il noto critico d'arte   Parigi, 15 ottobre 2021  Il noto critico d'arte Luca Nannipieri, dopo le conferenze ospitate nei maggiori musei italiani, dalla Pinacoteca di Brera di Milano ai Musei Capitolini a Roma, vola in Francia, a Parigi, e (continua)

ISPIRAZIONI D'ARTE DI FILIPPO COGLIANDRO CHEF PER L'A CENA FUTURISTA

ISPIRAZIONI D'ARTE DI FILIPPO COGLIANDRO CHEF PER L'A CENA FUTURISTA
Martedì 19 ottobre alle ore 21, nella cornice dell’A Gourmet a Reggio Calabria si uniranno due universi, quello artistico del Futurismo, con le sue opere indagatrici di mistero e le sue tele-universo popolate da moduli carichi di colore protesi verso l'infinito e quello culinario, con la creativita' e l'abilita' tecnica dello Chef Filippo Cogliandro. L'evento nasce da un'idea di Elmar – Elisabetta Marcianò storica dell’Arte ed è l’affascinante e nostalgico argomento di cui oggi si occupa il mondo della cucina, messo in scena dallo chef Filippo Cogliandro ma anche far conoscere il mondo della pubblicità e dell’illustrazione del primo ‘900, un meraviglioso viaggio attraverso i cartelloni pubblicitari dell’epoca, un tuffo nel passato che, attraverso i ricordi, ci riporta ad un tempo che fu. 19 OTTOBRE 2021 "L’A Cena Futurista" Cena D'Arte & Spettacolo con ricette reinterpretate dallo Chef Filippo Cogliandro  La data della Cena D’Arte non è casuale, il 19 ottobre 1882 nasceva a Reggio Calabria Umberto Boccioni uno dei massimi esponenti del Futurismo.Pittore, scultore e avanguardista un artista attaccatissimo alle sue origini e alla terra Calabra tanto da confessare (continua)

Si conclude la settimana della moda 2021 a Milano con le sfilate virtuali di Fashion Vibes

Si conclude la settimana della moda 2021 a Milano con le sfilate virtuali di Fashion Vibes
RunWay Show Fashion Vibes è un evento che diventa un viaggio virtuale, una moderna prospettiva della moda combinando l’artigianato e l’alta moda, interpretando con gusto le evoluzioni più raffinate, dove avanzano la tecnologia e l’arte, lasciando liberi i designer di esprimere le loro ispirazioni per raccontare il valore simbolico della moda, comunicativo e riconciliante, che predispone all’ascolto e al dialogo con gli altri. E’ dunque l’unico strumento che mette insieme eleganza, informalità e sperimentazione, capace di uniformare tutti gli stili.   SFILATE IN DIGITALE SU PIATTAFORMA WEB Della 7° edizione RunWay Show Fashion Vibes 28 settembre ore 20,00 ·         COLLEZIONE “SEREIAS”  del Brand  VAN M·         COLLEZIONE “TRASHROOTS”del Brand TURTLEHORN·         Collezione del Brand BY VEL&n (continua)

IL VIAGGIO GREEN DI BEFW ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021 A MILANO

IL VIAGGIO GREEN  DI BEFW ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021 A MILANO
Chiude i battenti la Settimana della Moda Milanese dove è stata notata una grande attenzione ai temi della sostenibilità e dell'inclusione, l'industria della moda sta davvero diventando più green anche su esempio del Team degli 8 designer presentati dalla Brasil Eco Fashion Week - BEFW, la prima Fashion Week dell’America Latina interamente dedicata al tessile circolare.  SETTIMANA DELLA MODA A MILANOBilancio sulle tendenze di sostenibilità  SETTIMANA DELLA MODA A MILANOBilancio sulle tendenze di sostenibilità Chiude i battenti la Settimana della Moda Milanese dove è stata notata una  grande attenzione ai temi della sostenibilità e dell'inclusione, l'industria della moda sta davvero diventando più green anche su esempio del Team  (continua)

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO
Debutta a Milano la collezione di accessori “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le donne del “Sul do Brasil”, il sud del Paese. Dona Rufina recupera la lana dalla regione meridionale del paese per reinserire la materia prima sul mercato della moda e del design con la partecipazione delle donne locali per preservare la tradizione culturale della pampa. Il marchio opera nello stato del Rio Grande do Sul, dalla lavorazione della lana a tutte le fasi di trasformazione e commercializzazione dei formati: stoppino, filato e feltro, oltre alla creazione dei prodotti. LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINAALLA SETTIMANA DELLA MODA Milano 25/26 settembrePresentazione BEFW - Brasil Eco Fashion Week -BRAND: DONA RUFINA Collezione: VERISSIMAS – Solo Showroom (no sfilate)Debutta a Milano la  collezione di accessori  “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le do (continua)