Home > News > Area stile beauty Eau de milano hospitality d’autore porta per la decima volta la bellezza naturale sul red carpet di Venezia e incanta tutti

Area stile beauty Eau de milano hospitality d’autore porta per la decima volta la bellezza naturale sul red carpet di Venezia e incanta tutti

scritto da: Giornalista | segnala un abuso

Area stile beauty Eau de milano hospitality d’autore porta per la decima volta la bellezza naturale sul red carpet di Venezia e incanta tutti


Area stile porta la bellezza naturale sul carpet di Venezia in occasione del più noto festival internazionale. Dopo Sanremo ed il grande concerto di Bocelli, Area Stile è stato presente e protagonista al lido di Venezia per la decima volta in occasione della Mostra del Cinema.

 

In Area Stile convergono attori, registi, cantanti e blogger per parlare di festival e scambiarsi idee lavorative inerenti al mondo del fashion e del cinema.

 

Sulla passerella più ambita d’Italia e con i suoi red carpet d’autore, tutti in Laguna sono rimasti affascinati ed entusiasti dal lavoro svolto dal brand Area Stile Eau De Milano sia quanto alla qualità a livello d’immagine sia sul fronte dei servizi offerti.

Eau De Milano https://eaudemilano.it/ è un marchio di profumeria 100% made in Italy dedicato a tutti coloro che, nel mondo, apprezzano lo stile unico e contemporaneo e che condividono uno stesso desiderio di esclusività da sempre legato alla scintillante immagine della città meneghina.

Celebrities, blogger, modelle e attori…Tutti apprezzano questo ambiente di livello internazionale e sono protagonisti dei numerosi red carpet coordinati da Marco Lanfranchi e con l’ufficio stampa Roberta Nardi.

Numerosi i brand che hanno supportato l’area. Dichiara Marco “La parte food è seguita del brand Zushi Japanese Restaurants, un marchio affermato nella ristorazione giapponese. Caffe Ravasio, storico brand bergamasco, profuma quotidianamente i palati degli ospiti della nostra area con i chicchi pregiati. La parte fashion è stata diretta dal nostro responsabile MaxEnio, prestigioso Salone che ha sede nella Capitale, ed è stata supportata dal noto brand Schwarzopf Professional. La storia parla da sola: prodotti specifici per capelli che hanno supportato da più di 100 anni tutti i migliori Hair Stylist. Gli outifit dei talent sono stati curati da vari brand di abbigliamento: Anna Re’ per la donna. La famosa scuola di moda Luisa Scivales ha vestito le modelle sul carpet”.

Il reparto trucco è stato gestito da Enif Academy di Napoli dove la responsabile Susanna Savarese ha coordinato il make up Enif: un team qualificato ed un brand emergente per dare così il giusto premio ai giovani make up Artist che partecipano a numerosi corsi di formazione; la make up room è stata coordinata dalla make up Artist internazionale Marisol Campos e da Sara Bolzani.

Tutto il backstage, le partnership e le sfilate in passerella sono state immortalate dal fotografo Matteo Mignani, noto per lavorare ormai da oltre 15 anni con le aziende di maggior rilievo nel panorama mondiale oltre che con i più importanti eventi e festival di respiro internazionale.

Marco Lanfranchi, il direttore artistico di Area Stile, è il fautore di questo format veramente esclusivo che mette a disposizione del festival. E mentre ci saluta ci svela che tra poco Area Stile inizierà i preparativi per il festival di Sanremo 2022.

Area Stile, come ci ricorda Roberta Nardi, sarà presente ancor prima alla Festa del cinema di Roma con il suo straordinario ed inimitabile format d’autore.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RISTOPIU LOMBARDIA SPA ARCHIVIATO ESERCIZIO 2017 CON RISULTATI DI BILANCIO IN NETTA CRESCITA OLTRE 15 MILIONI DI EURO DI FATTURATO E PIU' 25% DI UTILE


Med and Beauty utilizza la tecnica FUE per l'autotrapianto di capelli


TERMINAL ISONZO 2: INAUGURATA OGGI, MERCOLEDI' 13 LUGLIO 2011, LA NUOVA STAZIONE CROCIERE DI VENEZIA


Arredamenti su misura Venezia- Falegnameria realizza di qualità


TwentyTwenty firma la nuova campagna social dei Solari Eau Thermale Avène


Cucine su misura Venezia- NOVITA' da falegnameria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Spazio a Quartino, la nuova enoteca con cucina di Piazza Vittorio a Roma

Spazio a Quartino, la nuova enoteca con cucina di Piazza Vittorio a Roma
Un luogo dedicato alle grandi etichette italiane e francesi con una cucina moderna e trasversale che parte dalle eccellenze gastronomiche nazionali e internazionali. Questo è Quartino, l’enoteca aperta da poche settimane dagli imprenditori Marco e Giacomo Wu a Piazza Vittorio Emanuele II a Roma, una cantina di rilievo con 2000 etichette di qualità presenti anche in mescita ed una proposta (continua)

Roma, “Premio Eccellenza” di AssoTutela a Claudia Motta

Roma, “Premio Eccellenza” di AssoTutela a Claudia Motta
Continua la preziosa passerella di premiati alla “Eccellenza italiana 2022”, riconoscimento ideato e fortemente voluto dal presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato. Questa volta il premio sarà consegnato a Miss Mondo Claudia Motta, volto noto televisivo, studentessa modello di Giurisprudenza e conduttrice. La motivazione del premio è racchiusa nell’impegno sociale della bionda veliterna, aspir (continua)

Via Giulia: i residenti sollecitano a gran voce la conclusione dei lavori del giardino barocco.

Via Giulia: i residenti sollecitano a gran voce la conclusione dei lavori del giardino barocco.
A Via Giulia, dove i lavori del giardino barocco sono in fase di stallo, i residenti, provati da anni di attesa e da notevoli disagi per la viabilità, hanno iniziato a farsi sentire affiggendo sulla cancellata del cantiere cartelli di protesta. Gli abitanti della celebre via rinascimentale ritengono, erroneamente, che i ritardi siano riconducibili alla CAM, società che gestisce il parche (continua)

Ucraina, Assotutela: “Dopo il piano umanitario avanti con i negoziati”

Ucraina, Assotutela: “Dopo il piano umanitario avanti con i negoziati”
“Lasciateci esprimere, con una punta di orgoglio, la piena soddisfazione per le iniziative umanitarie che abbiamo messo in piedi per primi, in un batter d’occhio, allo scoppiare del conflitto in Ucraina. Dal corridoio umanitario agli appelli ai più alti organi e magisteri, abbiamo visto dopo il nostro grido di allarme, un pullulare di analoghe prese di posizione intorno a noi, a opera di important (continua)

Mafia, Maritato: “Cultura, un antidoto anti crimine”

Mafia, Maritato: “Cultura, un antidoto anti crimine”
“Ha fatto il pieno di ascolti la puntata di domenica 13 febbraio di “Crimini e criminologia”, condotta da Fabio Camillacci, con numerosi e qualificati ospiti esperti del fenomeno Mafia, in tutte le sue accezioni. Ė stata l’analisi sulla camorra a destare un vivo interesse fra gli ascoltatori. In studio Michel Maritato, giornalista e criminologo, ha ripercorso le vicende salienti di Cutolo e s (continua)