Home > Eventi e Fiere > Nasce DEC - Digital Event Creator, il primo corso di formazione nel settore degli eventi digitali in Italia (in streaming e in presenza a Firenze)

Nasce DEC - Digital Event Creator, il primo corso di formazione nel settore degli eventi digitali in Italia (in streaming e in presenza a Firenze)

scritto da: COMUNICAZIONELIVE | segnala un abuso

Nasce DEC - Digital Event Creator, il primo corso di formazione nel settore degli eventi digitali in Italia (in streaming e in presenza a Firenze)

Al via il 2-3 e 4 novembre online e in presenza al Novotel Firenze Nord Aeroporto DEC - Digital Event Creator, il primo percorso percorso formativo per creare eventi digitali omnichannel. Un corso unico nel suo genere ed indispensabile per progettare al meglio un evento digitale in tutte le sue fasi. Cinque le borse di studio previste.


 L’idea nasce dall’esperienza di Antonio Meraglia, dal oltre 20 anni nel campo del web marketing e da 30 nell'ambito della produzione video. Meraglia ha lavorato con i più importanti network televisivi nazionali ed è autore del libro Video Marketing Strategico, Flaccovio Editore. Fondatore delle aziende Altavista, Stravideo e Viatattica è uno dei pionieri della formazione online, con oltre 5.000 iniziative all’attivo.

Con la diffusione della pandemia da Covid19 il fenomeno della digitalizzazione ha conosciuto uno sviluppo importante, diventando uno dei centri nevralgici della comunicazione delle aziende. In questo contesto si inserisce DEC - Digital Event Creator, primo evento di formazione nel settore degli eventi digitali che viene realizzato in Italia. Un percorso rivolto a tutti gli appassionati del mondo degli eventi digitali, dai professionisti navigati del settore, a imprenditori che desiderano implementare le loro conoscenze in materia, fino a studenti che hanno voglia di intraprendere un mestiere.

Il corso esplora tutte le fasi di creazione di un evento digitale, dall’analisi all’ideazione fino alla promozione e vendita, secondo un metodo di lavoro in tre step: programmazione, promozione, azione. I partecipanti si troveranno nelle condizioni di guadagnare posizioni nel pubblico di riferimento, grazie all’acquisizione di nuove skills, ma anche di potersi proporre per nuove offerte di lavoro in un campo in costante espansione.

La formazione si svolgerà in live streaming HD e in presenza, al Novotel Firenze Nord Aeroporto. È prevista la partecipazione dei migliori professionisti ed esperti del settore degli eventi digitali. Docenti con decennale esperienza specializzati nei diversi campi della comunicazione digitale che porteranno con sé case studies, esempi e idee. 

Inoltre, daranno il loro contributo figure che hanno fatto la storia del mondo degli eventi di formazione.

Per partecipare al corso è necessario recarsi sul sito ufficiale dell’evento http://www.digitaleventcreator.it/

È possibile scegliere tra 3 pacchetti (standard, premium, plus) ed è possibile partecipare in presenza a Firenze o collegandosi in Live Streaming. Oltre all’accesso ai panel e all’attestato di partecipazione è compresa la possibilità di seguire per ogni giornata un corso sia introduttivo, sia finale di approfondimento. È inoltre contemplata l’iscrizione a un esclusivo gruppo Facebook nel quale confrontarsi con gli altri partecipanti e ottenere un framework con tutti gli step fondamentali per organizzare un evento di formazione online. Infine, verrà recapitata a casa una “welcome box” di benvenuto.

Sono disponibili 5 borse di studio alle quali si può accedere nei seguenti casi:

Laurea in architettura, economia, management, psicologia, studi umanistici e della formazione, studi politici e sociali, informatica. Neolaureato con laurea conseguita tra il 2018 e il 2021. Maturità con votazione di almeno 90.

La borsa di studio consiste nell'intero percorso delle 3 giornate più un corso dedicato di approfondimento.

DEC-Digital Event Creator è molto più di un corso di formazione avente come tema gli eventi digitali, ma una concreta opportunità per inserirsi nel mondo del lavoro o rafforzare la propria posizione all’interno del settore di appartenenza. In un mondo dove le competenze del Digital Event Creator risultano sempre più richieste e indispensabili.

CONTATTA L'AUTORE

Jennifer De Filicaia

jennifer.defilicaia@linkjuice.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

chi è William Vittori COORDINATOR SUPPORT EVENT & EVENT MANAGER dei Vip


Le Rose del Parnaso al Maxxi - appuntamenti di settembre


Elettricista Firenze pronto intervento


CorelDRAW Graphics Suite 2017 introduce la prima esperienza di disegno vettoriale basata sull'intelligenza artificiale


Roma Motodays - VictoryTeam Pavia


Sicurezza sul lavoro a Bologna: convegni, workshop e corsi di formazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mezza tonnellata di rifiuti raccolti nel flash-mob di Clean the Planet per ripulire gli argini del Po

Mezza tonnellata di rifiuti raccolti nel flash-mob di Clean the Planet per ripulire gli argini del Po
Sabato 9 ottobre sugli argini del Po, in zona Gran Madre, circa centocinquanta persone si sono impegnate con entusiasmo nel flash-mob “Puliamo insieme il Po!” Come suggerisce anche il nome l’iniziativa ha visto i partecipanti, dotati di sacchi e pinze per la raccolta e con l’ausilio di un trattore, ripulire gli argini del fiume da tutti i rifiuti che lo soffocano: una situazione resa ancor più evidente dalla siccità di settembre. Non solo bottiglie e detriti ma anche biciclette, monopattini, letti, sedie e vecchi mobili che deturpano una delle risorse naturali più preziose della città, che ospita tante specie di uccelli e pesci: sono stati circa 500 i chili di rifiuti raccolti.Il flash mob di sabato è una delle iniziative di Clean the Planet, associazione senza scopo di lucro nata a Torino nel 2020. (11-10-2021) Bel pomeriggio, quello di sabato 9 ottobre sugli argini del Po in zona Gran Madre. Circa centocinquanta persone – adulti e bambini, volontari dell’associazione senza scopo di lucro Clean the Planet – si sono impegnate con entusiasmo nel flash-mob “Puliamo insieme il Po!” Come suggerisce anche il nome l’iniziativa ha visto i partecipanti, do (continua)

Userbot lancia gli “Umani Digitali”, assistenti virtuali ultra-realistici per conversazioni ancora più evolute

Userbot lancia gli “Umani Digitali”, assistenti virtuali ultra-realistici per conversazioni ancora più evolute
Userbot S.r.l., startup innovativa italiana focalizzata su progettazione e sviluppo software di Intelligenza Artificiale applicata alle conversazioni, lancia sul mercato un innovativo prodotto che consente alle imprese di offrire una customer experience ancora più umana grazie ad avatar fotorealistici che rispondono in tempo reale alle domande dei clienti, sia online che nei luoghi fisici su schermi touch. (11-10-2021) Milano - Gli Umani Digitali nascono con l’obiettivo di garantire una customer journey qualitativamente superiore e ridurre il più possibile la distanza tra uomo e macchina. Questi avatar fotorealistici vengono ricreati sulla base di video di persone reali, l’intelligenza artificiale poi sintetizza la forma del viso e i più piccoli dettagli, come il movimento degli occhi (continua)

3DZ, IL SALONE DELLE MERAVIGLIE DEL 3D A CASTELFRANCO VENETO

3DZ, IL SALONE DELLE MERAVIGLIE DEL 3D A CASTELFRANCO VENETO
Giovedì 14 ottobre l’azienda che ha realizzato il gigantesco David all’Expo di Dubai ospita un evento unico, una full immersion nel mondo della stampa e della scansione 3D. Dai sondini per microchip agli accessori per le auto di alta gamma, le testimonianze di 13 aziende. L’amministratore delegato di 3DZ, Andrea Simeoni: “Incentivi fiscali e vantaggi sui competitor, ecco perché la stampa 3D è il futuro dell’industria 4.0” Giovedì 14 ottobre 3DZ apre le porte del suo headquarter di Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, per ospitare la terza edizione del Salone del 3D. Si tratta di uno show room organizzato come una fiera, saranno messe in mostra le più evolute stampanti del settore che creano componenti industriali e oggetti dalle linee affascinanti. Il tutto accompagnato da tavole rotonde e approfondimenti. 3DZ (continua)

Torna Reinventing, Terzo Settore riunito a Milano per dare energia alla solidarietà

Torna Reinventing, Terzo Settore riunito a Milano per dare energia alla solidarietà
Il 7 e 8 ottobre sesta edizione del grande evento dedicato ai "professionisti del bene": più di 25 appuntamenti di formazione e oltre 60 relatori d'eccezione. In occasione dell'iniziativa verrà presentata una dettagliata fotografia dello stato di salute della solidarietà in Italia e si parlerà di strumenti creativi e innovativi per migliorarla. Tra gli ospiti speciali Cristina Parodi e Antonella Ferrari. (07-10-2021) Raccogliere le idee e mettere a sistema le migliori competenze per restituire al mondo la speranza di un futuro migliore dopo un anno profondamente segnato da crisi ambientali, umanitarie, sociali e sanitarie. I protagonisti del Terzo Settore si riuniscono a Milano per dare energia alla solidarietà e trovare insieme il modo migliore per fare bene il Bene, senza mai dimenticare il (continua)

Riciclare plastica senza sprechi e inquinamento: da un’azienda emiliana il sistema di filtraggio che lo rende possibile

Riciclare plastica senza sprechi e inquinamento: da un’azienda emiliana il sistema di filtraggio che lo rende possibile
CleanChanger© , il sistema messo a punto dall’emiliana BD Plast, consente di recuperare il 100% del materiale. Il Ceo Boicelli: «Ottimizziamo e innoviamo l’intera filiera dell’estrusione» (06-10-2021) Processare plastica riciclata senza spreco di materiale, e senza, quindi, disperderlo nell’ambiente, e garantendo un livello di pulizia pari a quello della plastica nuova. A renderlo possibile è CleanChanger© , il nuovo sistema cambiafiltri messo a punto dall’emiliana BD Plast.Filtrare la plastica riciclata è un passaggio essenziale per il suo riutilizzo. Una delle prin (continua)