Home > Musica > Nicolò Fagnani feat. Numb, Autotune

Nicolò Fagnani feat. Numb, Autotune

scritto da: Micro961 | segnala un abuso

Nicolò Fagnani feat. Numb, Autotune

in promozione l’interessante singolo dell’artista veronese


"Autotune", un brano pop-funk che ironizza sull'utilizzo dell'autotune da parte di alcuni artisti senza il quale non riuscirebbero a costruire una canzone con determinate caratteristiche finali, non avendo, magari,  spiccate capacità canore.
Non è un dissing ma è una riflessione satirica, l'autotune viene utilizzato in alcune fasi della canzone proprio per rendere il suono fresco e più  accattivante, naturalmente senza  critiche e pregiudizi.
Nel testo ci sono riferimenti alla continua autocelebrazione degli artisti moderni che portano spesso una narrazione macista all'interno delle loro canzoni. 

Il brano ha chiari riferimenti musicali soul-funk ed è ispirato ad alcuni classici Motown che hanno fatto la storia della musica, il tutto miscelato al suono fresco dell'autotune che amalgama  il tutto in un'atmosfera più pop e moderna.

Dice Nicolò a proposito della feauturing:” ho scelto Numb perchè per me rappresenta il meglio che Verona offre tra gli emergenti ed ha uno stile e un timbro che sono unici e riconoscibili. Lo special di "Autotune" è stato musicalmente pensato per lui ed ha sicuramente  valorizzato il pezzo”.

Nicolò Fagnani  si definisce  un artista Pop-Funk, che cerca di portare il suo background musicale "vintage" nell'epoca del digitale. La fusione tra stili lo affascina.

Passione per la musica da sempre, inizia da giovanissimo a prendere lezioni di canto dopo aver fatto due anni di danza hip pop e moderna.
Il Tour Music Fest con stage musicale al CET di Mogol è il suo primo concorso musicale come interprete .
Il 2018 è l’anno in cui inizia il suo percorso cantautorale che vede anche l’uscita del suo primo brano ufficiale dal titolo Sto bene lo stesso. All’esordio susseguono altri 3 brani inediti a sottolineare il proprio progetto artistico : Lazy Man , Autotune e Senza una fine in collaborazione con i Br3akers, due Dj Veronesi. 

Nella sua  formazione canora ha avuto un ruolo fondamentale l'insegnante di canto e cantante blues internazionale "Stephanie Ocean Ghizzoni”, nonchè nota pittrice, che lo  ha aiutato a sviluppare un gusto musicale decisamente più ampio, come il blues, il soul ed il jazz.
Dal 2020 è seguito dal vocal coach e cantante “Filippo Perbellini”, che lo accompagna professionalmente  nel mondo discografico e della produzione musicale, oltre che fornire preziosi consigli per i suoi  brani originali. 

Sta producendo altri brani per completare il suo  primo EP ufficiale.

https://www.instagram.com/nicolofagnanimusic/

https://open.spotify.com/artist/3sFP2y6VmovHVveVwVrByj?si=OLc-pJolRmGvQBJlGHjdNA&dl_branch=1

https://m.facebook.com/nicolofagnanimusic

https://www.youtube.com/channel/UCabCUqwGM-QKPqfqCOu5Cmw

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play

promoradio@dcodcommunication.it

promostampa@dcodcommunication.it


Singolo | Autotune | Nicolò Fagnani | Numb |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Excursus sulla carriera di Nicolò Zanon, giudice della Corte costituzionale


il cantautore Vittorio Merlo e il suo nuovo progetto


JAKA presenta IL SUONO DELL’ISOLA disponibile dal 11 Maggio


Corti a Ponte. Annunciati i vincitori della XIII edizione


PICO RAMA presenta “Il Secchio e il Mare”


R1Q17 il primo album di Gallagher


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mr Pretty & Tucano, Rack’n Rall

Mr Pretty & Tucano, Rack’n Rall
il singolo della “strana coppia” nato dalla fusione di rap ed elettronica “Rack'n’ Rall" è la fusione di due mondi musicali apparentemente distanti ma uniti dalla ecletticità dei due artisti che hanno fuso il rap di Tucano all'elettronica di Mr. Pretty.Nel testo dissacrante e provocatorio troviamo dunque racconti di vita rock appartenente ai due artisti. Questo connubio non fa altro che alimentare la voglia dei due artisti di affermarsi nel mondo della musica, face (continua)

Panic Pandemic è il nuovo singolo di Marianna Fasone

Panic Pandemic è il nuovo singolo di Marianna Fasone
Riflessioni su stranezze e contraddizioni Panic Pandemic, nasce durante la pandemia. E’ una sorta di riflessione sulle tante contraddizioni e stranezze, enunciate da esponenti del Governo e della Sanità, che provocano l’insorgere di dubbi sulla veridicità di tali affermazioni. Da un lato si impongono restrizioni, ma dall’altro ci sono delle falle sulla gestione dell’intera faccenda. L’esplodere prepotente della “ guerra” tra le fazioni cr (continua)

Vanessa Mini, the woman of the swing


Vanessa Mini, the woman of the swing

Fortissimo è il suo ultimo lavoro. Vanessa Mini , una cantante 
italiana molto “americana” "Suggestiva, elegante e indimenticabile.Con queste tre doti Vanessa si propone e si muove sul palcoscenico unendo uno swing easy, inconfondibile ad un linguaggio del corpo allegro e scanzonato che rendono le sue performances assolutamente da vera fuoriclasse della canzone" ."Vanessa Mini", continua  Fred Chiosso, figlio del grande Leo Chiosso, autore di  intramontabili successi (Fred Bus (continua)

Una vita senza tempo , il nuovo Singolo di Maikol Arcarisi


Una vita senza tempo  , il nuovo Singolo di Maikol Arcarisi

fuori dal 24 settembre il nuovo singolo del cantautore siciliano Il cantautore siciliano, pubblica il suo nuovo singolo con l’etichetta DMB Management. Dopo un importante esordio con già diversi singoli ed un album pubblicato, che hanno riscosso numerosissimi consensi, il cantautore rinnova il suo appuntamento con la Musica lanciando il nuovo singolo."Una vita senza tempo"  nasce dal bisogno di Maikol di parlare dell'amore condiviso con la persona amata , (continua)

Erika Giannusa , Dark Stone

Erika Giannusa , Dark Stone
in radio e su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo dell’artista Dopo il debutto radiofonico di “Errore Mondiale”, Erika Giannusa torna con il nuovo singolo “Dark Stone” (testo e musica di Erika Giannusa, arrangiamento di Erika Giannusa e Simone del Freo), una canzone classic rock basata sull' allegoria del dolore, rappresentato attraverso una pietra di colore scuro. Il testo della canzone si sviluppa come un dialogo - descrizione sulla pietra scura, narra (continua)