Home > Sport > Sei podi per la Ginnastica Petrarca al debutto nei Campionati Regionali

Sei podi per la Ginnastica Petrarca al debutto nei Campionati Regionali

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Sei podi per la Ginnastica Petrarca al debutto nei Campionati Regionali


Sei podi per la Ginnastica Petrarca nella prima prova dei Campionati Individuali Regionali di ginnastica ritmica. La manifestazione si è svolta a Viareggio ed ha registrato la partecipazione di ginnaste di tutta la Toscana che si sono confrontate nei diversi attrezzi della specialità, e tra queste erano presenti anche cinque ragazze della società aretina. Il bilancio complessivo ha registrato tre secondi posti, tre terzi posti e altri positivi piazzamenti che hanno dimostrato la bontà della preparazione che, impostata dall’allenatrice Benedetta Moroni, è proseguita anche nel corso dell’estate per arrivare pronti a questo appuntamento di inizio stagione.

Il miglior risultato porta la firma di Viola Crippa del 2006 che, tesserata per la Ginnastica Petrarca ma cresciuta nella Virtus Giussano, ha gareggiato nella categoria Junior3 del Campionato Individuale Gold di Categoria che richiedeva l’esecuzione di un programma di quattro esercizi. La giovane atleta ha rotto il ghiaccio con il cerchio, poi ha meritato applausi per gli ottimi esercizi con palla e clavette, e infine ha terminato con qualche incertezza al nastro, con la somma dei punteggi ottenuti che è valsa il secondo posto nella classifica finale. Particolarmente entusiasmanti sono state anche le prove di Elena Petruccioli e Anna Batistini del 2008 che, tra le Junior1, sono scese in pedana con due attrezzi nei Campionati Individuali di Specialità: la prima ha chiuso per seconda al cerchio e per terza al nastro, mentre la seconda è salita sul terzo gradino del podio con la palla e con le clavette. Nella categoria Junior2-3 ha ben figurato Margherita Marzorati del 2006 con il secondo posto alle clavette e con il quarto posto al cerchio, poi a chiudere la squadra della Ginnastica Petrarca è stata Martina Marchetti del 2007 che ha accusato le emozioni del debutto regionale e ha così archiviato la palla al quinto posto e le clavette al nono posto. Queste ginnaste avranno ora tempo a disposizione per correggere le imprecisioni evidenziate dalla prova di Viareggio prima di tornare nuovamente in pedana nella seconda e ultima tappa del campionato in programma il 25 e 26 settembre da cui emergeranno le migliori atlete della Toscana che avranno accesso alla successiva fase interregionale. «Il debutto ai Campionati Individuali Regionali è stato complessivamente positivo - commenta Moroni, - con buoni risultati delle nostre atlete che hanno mostrato margini di crescita e di miglioramento che fanno sperare in un ulteriore miglioramento già dalla prossima gara».

La preparazione del settore agonistico della Ginnastica Petrarca tornerà ora a incrociarsi con gli allenamenti dei corsi di base di ginnastica ritmica femminile e di ginnastica artistica maschile e femminile, al via da mercoledì 15 settembre insieme ai corsi di pilates per adulti, di ginnastica funzionale e di ginnastica per la terza età. Tutti i nuovi iscritti potranno vivere lezioni gratuite per l’intero mese di settembre, da prenotare chiamando il 340/98.10.182 o scrivendo a segreteria@ginnasticapetrarca.it.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Simone Quinti è il nuovo presidente della Ginnastica Petrarca


“Aquila d’Oro”, un premio per celebrare l’eccellenza dei valori dello sport


La Ginnastica Petrarca presenta gli staff tecnici del 2021


La Ginnastica Petrarca apre la nuova stagione sportiva


La Ginnastica Petrarca è tornata in pedana al torneo “Città di Terranuova”


La Ginnastica Petrarca conferisce la “Hall of Fame Petrarca” a Manola Rosi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dalle emozioni a Dante Arezzo Psicosintesi apre il nuovo anno di attività

Dalle emozioni a Dante Arezzo Psicosintesi apre il nuovo anno di attività
Un anno di corsi, seminari, conferenze e percorsi meditativi per conoscere sé stessi e il proprio mondo interiore. Venerdì 1 ottobre, alle 21.00, prende il via l’attività dell’associazione Arezzo Psicosintesi che, attiva da oltre venticinque anni, ha strutturato un ricco e variegato calendario di iniziative che permetteranno di vivere momenti di riflessione e di crescita su molti temi della v (continua)

Elisa Liguri vince un doppio bronzo al Campionato Europeo per Piccoli Stati

Elisa Liguri vince un doppio bronzo al Campionato Europeo per Piccoli Stati
Una doppia medaglia internazionale per il karate casentinese al Campionato Europeo per Piccoli Stati. La manifestazione è stata ospitata dalla capitale montenegrina Podgorica e ha visto emergere Elisa Liguri dell’Accademia Karate Casentino che, insieme alla compagna Laura Abenante, è scesa in pedana in rappresentanza di San Marino e ha festeggiato un doppio bronzo. La squadra sammarinese, inf (continua)

Il camper dei vaccini anti-Covid fa tappa alla Menci

Il camper dei vaccini anti-Covid fa tappa alla Menci
Il camper dei vaccini anti-Covid arriva alla Menci. L’azienda castiglionese, leader in Italia per la produzione di semirimorchi, ospiterà la campagna che sta facendo tappa nei principali luoghi produttivi della Asl Toscana Sud Est con l’obiettivo di promuovere la sicurezza e la serenità sui posti di lavoro attraverso questa importante forma di prevenzione. L’appuntamento in Valdichiana è fiss (continua)

Due ori e due argenti per l’Alga Atletica Arezzo nella finale di serie B

Due ori e due argenti per l’Alga Atletica Arezzo nella finale di serie B
Due ori e due argenti per l’Alga Atletica Arezzo nella finale di serie B dei Campionati Italiani di Società a Firenze. La manifestazione era riservata agli Allievi nati nel biennio 2004-2005 e ha visto i giovani atleti della società aretina riuscire ad emergere con tanti bei risultati che sono valsi il decimo posto nella classifica generale del raggruppamento “Tirreno” che riuniva società dal (continua)

Le Acli forniscono assistenza per il bando per l’assegnazione delle case popolari

Le Acli forniscono assistenza per il bando per l’assegnazione delle case popolari
Un servizio di affiancamento e di assistenza per la compilazione delle domande per l’assegnazione delle case popolari. L’iniziativa è promossa dalle Acli di Arezzo e rientra tra le prestazioni offerte gratuitamente dal neonato Sportello Famiglia, andando ad integrare una serie di attività previste nella sede provinciale di via Guido Monaco per fornire supporto ai cittadini nelle diverse prati (continua)