Home > Sviluppo sostenibile > Forum del Contratto di fiume del Corleonese-Alto Belice Sinistro: eletti gruppo di coordinamento e presidente

Forum del Contratto di fiume del Corleonese-Alto Belice Sinistro: eletti gruppo di coordinamento e presidente

scritto da: Nico1972 | segnala un abuso

Forum del Contratto di fiume del Corleonese-Alto Belice Sinistro: eletti gruppo di coordinamento e presidente


Dopo la sua costituzione, avvenuta lo scorso 5 luglio, il Forum del Contratto di Fiume Alto Belice Sinistro torna a riunirsi per l’approvazione del regolamento di funzionamento. Nella stessa occasione sono stati anche eletti il gruppo di coordinamento e il suo presidente.

Il Forum si configura come organismo tecnico di promozione e attivazione di processi partecipativi, fondato sul principio di sussidiarietà sancito dalla Costituzione Italiana (art. 118), quale emanazione naturale della normativa nazionale relativa ai Contratti di fiume (D.L. n. 152/2006 e s.m.i. art.68-bis).

Gli scopi

L’obiettivo del Forum è quello di valorizzare le associazioni che operano sul territorio e rafforzarne la funzione sociale come espressione di partecipazione e solidarietà.

Tra gli scopi del Forum figurano anche la valorizzazione dei processi di conoscenza, scambio e collaborazione tra le diverse realtà delle comunità locali, ispirandosi ai principi della green economy e della salvaguardia del patrimonio territoriale e corpo idrico del bacino dell’Alto Belice Sinistro; il reciproco arricchimento di idee, proposte, esperienze al fine di sostenere lo sviluppo del territorio valorizzando l’attitudine del partenariato economico e sociale; la rappresentazione degli interessi e delle istanze comuni delle comunità territoriali a livello regionale e locale confrontandosi con le istituzioni preposte.

Ecco i responsabili eletti

Quattro sono i campi che hanno permesso di creare il gruppo di coordinamento e di eleggere i responsabili di azione:

1. Usi e sicurezza del Fiume, eletto Carmelo Bagarella, presidente dell’associazione di volontari di protezione civile Arci Grifone.

3. Qualità ambientale e paesaggio – eletto Giuseppe Alfieri, presidente dell’associazione Legambiente-Circolo delle due Rocche;

4. Competitività economica dei sistemi produttivi mediante la bio-economia – eletto Pasquale Marino, delegato dall’Associazione Slow Food Monti Sicani.

A rappresentare l’Assemblea generale delle associazioni è stato eletto Luca Gazzara, esponente del Movimento Cristiano Lavoratori, Unione provinciale di Palermo, e già referente dell’Unione dei Comuni del Corleonese per ciò che attiene il Contratto di Fiume.

La soddisfazione da parte delle istituzioni

«Stiamo lavorando bene – afferma Pippo Palmeri, presidente dell’Unione dei Comuni del Corleonese e sindaco di Roccamena -, in particolare grazie all’impegno del gruppo di tecnici guidati dall’architetto Daniela Lima. Siamo sulla buona strada. Spero riusciremo presto a raggiungere gli obiettivi prefissati».

«Con l’elezione del gruppo di coordinamento – dice Nicolò Nicolosi, sindaco di Corleone, Comune capofila del progetto – è stato posto un altro tassello verso la piena realizzazione delle azioni previste dal Contratto di Fiume del Corleonese-Alto Belice Sinistro. La tutela dell’ambiente e la valorizzazione dei territori sono una premessa indispensabile ad uno sviluppo economico e sociale di cui le nostre aree si fanno promotrici, facendo sempre più squadra e diventando esempio per altre realtà locali».


Fonte notizia: https://www.newsicily.it/forum-del-contratto-di-fiume-del-corleonese-alto-belice-sinistro-eletti-gruppo-di-coordinamento-e-presidente/


Forum del Contratto di fiume del Corleonese-Alto Belice Sinistro | Belice | Corleone |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RC auto: dopo un sinistro rincari fino al 98%


Salva la tua patente in caso di infrazione: dimostra la tua innocenza


Risarcimento sinistro stradale: cessione del diritto


Elezioni 2021, Italia dei Diritti schiera l'esercito della legalità in 12 comuni


MARIGLIANELLA FORUM COMUNALE DEI GIOVANI POSITIVA PARTECIPAZIONE ALL'INCONTRO IN REGIONE CAMPANIA DEI FORUM DELLA PROVINCIA NAPOLETANA.


Un nuovo forum per migliorare la sicurezza sul lavoro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Modello 730/2021: scadenza in arrivo (I DETTAGLI)

Modello 730/2021: scadenza in arrivo (I DETTAGLI)
La dichiarazione di quest’anno accoglie tutte le novità introdotte dalla normativa emergenziale Covid: dalle detrazioni d’imposta per le erogazioni liberali ai vari bonus fiscali (per le vacanze, le bici e i servizi di mobilità elettrica) fino, naturalmente, al superbonus 110% introdotto dal decreto Rilancio, che diventa il “protagonista” del quadro E del dichiarativo.Il modello 730 è utilizzato d (continua)

Il comune di Bagheria compie 195 anni – Sul sito web istituzionale, una sezione dedicata ai libri sulla “Città delle Ville”

Il comune di Bagheria compie 195 anni – Sul sito web istituzionale, una sezione dedicata ai libri sulla “Città delle Ville”
Da un’idea del dipendente comunale, Giovanni Lo Verso, l’iniziativa per promuovere la culturaDa pochi giorni, Bagheria, il secondo comune più grande per popolazione, della Città Metropolitana di Palermo, ha compiuto il 195° anniversario della sua nascita.Risale al 21 settembre del 1826, l’istituzione del Comune di Bagheria, con l’apposito Decreto di Francesco I di Borbone, Re del Regno delle Due S (continua)

La seconda edizione dell’hackhaton WeBuild Experience

La seconda edizione dell’hackhaton WeBuild Experience
Evento on line dedicato al comparto agroalimentare e turistico della SiciliaDal 22 al 24 settembre, alle 10.00Ai nastri di partenza l’hackathon WeBuild Experience, evento on line dedicato alla generazione di soluzioni innovative per il rilancio dei pilastri principali dell’economia siciliana: i settori dell’agroalimentare e del turismo. L’evento, giunto alla seconda edizione, si svolgerà dal 22 al (continua)

Depuratore Fondo Verde e sversamento sul manto stradale, Zacco: “Chiedo un incontro con il Commissario nominato dal Tribunale e con l’Amministrazione Comunale”

Depuratore Fondo Verde e sversamento sul manto stradale, Zacco: “Chiedo un incontro con il Commissario nominato dal Tribunale e con l’Amministrazione Comunale”
“Con i consiglieri della VI Commissione, abbiamo effettuato un sopralluogo presso il depuratore di Fondo Verde, al fine di aprire un confronto con i tecnici per cercare soluzioni risolutive utili per eliminare lo sgradevole problema dello sversamento sul manto stradale di Piazza Castelforte e nella via Chirone ogni volta che si verifica un fenomeno piovoso”, dice il consigliere del Comune di Paler (continua)

Grande successo per le vaccinazioni anti Covid ad opera dell’equipe itinerante dell’ASP di Palermo

Grande successo per le vaccinazioni anti Covid ad opera dell’equipe itinerante dell’ASP di Palermo
186 dosi, tra Pfizer e Moderna, somministrate all’oratorio san marco, nel cuore del quartiere “Capo”Il vaccino anti Covid a pochi passi da casa: si è concluso, ieri, con successo, il secondo appuntamento presso l’Oratorio San Marco, nel cuore del quartiere “Capo”, dove l’equipe vaccinale itinerante dell’ASP di Palermo, formata da medici, infermieri, assistenti sanitari, personale amministrativo e (continua)