Home > Economia e Finanza > Graziella Braccialini archivia una positiva edizione di Vicenzaoro

Graziella Braccialini archivia una positiva edizione di Vicenzaoro

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Graziella Braccialini archivia una positiva edizione di Vicenzaoro


Importanti segnali di ripartenza da Vicenzaoro September 2021. Graziella Braccialini ha archiviato la fiera orafa internazionale con un bilancio particolarmente positivo in termini di affluenza, frequentazione e interesse da parte dei buyers di numerosi mercati, potendo così guardare al futuro con rinnovata fiducia dopo i diciannove mesi di incertezze e di difficoltà per l’emergenza sanitaria. La maison toscana, nata dall’unione tra l’oreficeria dell’aretina Graziella e la pelletteria della fiorentina Braccialini, esprime dunque soddisfazione per un evento che ha permesso di registrare risultati simili al periodo pre-Covid, di incontrare clienti da nuove aree e di aprire così ulteriori prospettive commerciali.

La partecipazione di Graziella Braccialini a Vicenzaoro September 2021 è stata accompagnata da un importante investimento per illustrare gli sviluppi del progetto orientato all’abbinamento di gioielleria e pelletteria. In quest’ottica, l’azienda ha allestito anche una speciale esposizione negli spazi esterni della fiera attraverso una serie di vetrine volte a presentare le nuove collezioni e ad anticipare così la visita al vero e proprio stand dove erano presenti le linee di gioielli in oro e in argento, affiancate dalle più attuali produzioni bijoux proposte insieme alle borse Autunno-Inverno 2021 dal tema “Denim on Ice”. Questa formula ha registrato particolari apprezzamenti, permettendo alla holding di consolidare o di stringere nuovi rapporti soprattutto con buyers dall’Italia, dall’Europa occidentale, dal Nord America, dal Sud America e dal Medio Oriente, andando così ad ampliare ulteriormente una rete commerciale che fa oggi affidamento sulla presenza diretta del brand in oltre quaranta Paesi e in alcune delle maggiori metropoli del mondo. Dopo aver archiviato Vicenzaoro, Graziella Braccialini sarà ora impegnata in un doppio appuntamento di riferimento per il mondo della pelletteria e dell’accessorio di moda: da domenica 19 a martedì 21 settembre, infatti, la maison sarà presente con i propri stand al Mipel di Milano e a Coterie di New York. «Vicenzaoro - ribadisce Eleonora Gori, responsabile del commercio estero di Graziella Braccialini, - è stata una fiera particolarmente soddisfacente, con risultati superiori alle aspettative. Ad emergere, oltre al livello dell’affluenza, sono stati soprattutto l’interesse e la vivacità dei buyers che hanno permesso di vivere incontri positivi e che sono un presupposto fondamentale per gettare le basi per una reale ripartenza del settore».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Da VicenzaOro a New York Graziella Braccialini torna in fiera


Nuovi mercati e segnali di ripresa: VicenzaOro è positiva per Graziella


Dall’oro al bijoux: le novità di Graziella in vetrina a VicenzaOro


Un attestato di merito a Graziella Braccialini dal presidente Eugenio Giani


Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini


Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’aretina Sintra attiva una nuova sede a Firenze

L’aretina Sintra consolida la propria attività e attiva una nuova sede a Firenze. L’azienda, realtà di riferimento a livello nazionale per le soluzioni di business on-line, sta vivendo un 2021 particolarmente positivo che ha trovato espressione in una serie di investimenti motivati dall’ambizione di creare un polo digitale diffuso capace di mettere in rete sempre più imprese e professionisti. (continua)

Under13 e Under18, due nuovi scudetti regionali per il Tennis Giotto

Under13 e Under18, due nuovi scudetti regionali per il Tennis Giotto
Un titolo toscano individuale nell’Under13 e un titolo toscano a squadre nell’Under18: la stagione del Tennis Giotto è impreziosita da due nuovi scudetti regionali. Il circolo aretino sta vivendo un autunno di particolari soddisfazioni con una serie di successi che sono un’ulteriore testimonianza della completezza e della competitività nelle diverse categorie del settore giovanile. Le due nuo (continua)

“Proxima Band Lab”, parte il laboratorio per band musicali

“Proxima Band Lab”, parte il laboratorio per band musicali
Un laboratorio per band musicali. “Proxima Band Lab” è il progetto della scuola cittadina Proxima Music che, giunta al quinto anno di attività, torna ad aprire le proprie aule anche alla musica d’insieme attraverso un percorso dedicato alla formazione e alla crescita di gruppi formati da giovani aretini. L’iniziativa, al via da lunedì 25 ottobre, ambisce a dar vita a nuove sinergie artistiche (continua)

I Cadetti dell’Alga Atletica Arezzo vincono il titolo toscano nella staffetta 4x100

I Cadetti dell’Alga Atletica Arezzo vincono il titolo toscano nella staffetta 4x100
I Cadetti dell’Alga Atletica Arezzo sono i più veloci della Toscana. La società aretina è emersa con un primo posto e tre finali ai Campionati Regionali Staffette che, a Prato, hanno riunito atleti e atlete delle categorie Cadetti (che riunisce i nati nel biennio 2006-2007) e Ragazzi (che riunisce i nati nel biennio 2008-2009). Il miglior piazzamento porta la firma della squadra con Lorenzo F (continua)

Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11

Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11
Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11. Gli otto migliori tennisti toscani nati nel 2010 si sono confrontati a Livorno nel master finale del circuito Super Slam 2021 e, tra di loro, erano presenti anche gli aretini Zeno Roveri e Brando Andreani che sono riusciti nell’impresa di monopolizzare il torneo. Questi due tennisti, accompagnati dal maestro Giovanni Ciacci, si sono p (continua)