Home > News > PALERMO, UN ANZIANO SOLO IN CASA SI SALVA GRAZIE AL NUMERO VERDE DELL'ADA

PALERMO, UN ANZIANO SOLO IN CASA SI SALVA GRAZIE AL NUMERO VERDE DELL'ADA

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

PALERMO, UN ANZIANO SOLO IN CASA SI SALVA GRAZIE AL NUMERO VERDE DELL'ADA

A raccontare l'episodio è la volontaria Loredana Cuttitta


Una storia a lieto fine, che mette in luce il ruolo focale del volontariato nella salvaguardia dei soggetti fragili, a partire dagli anziani.
A raccontarla è Loredana Cuttitta, responsabile del numero verde 800822553, messo a disposizione dall'Associazione per i Diritti degli Anziani di Palermo.
"Proprio al numero gratuito dell'ADA - spiega - ho ricevuto una segnalazione da parte di un anziano signore, preoccupato per un inquilino che vive nello stesso stabile, come lui avanti negli anni".
I due anziani risiedono in città, tra la Zisa e corso Calatafimi.
"Da giorni - prosegue Loredana Cuttitta - non rispondeva al telefono e aveva persino smesso di ritirare le pietanze che talvolta lo stesso amico gli portava, lasciandole davanti alla porta".
"Insospettito dall'anomalo silenzio - chiarisce la volontaria dell'ADA - mi ha contattata al numero verde che conosceva, e io ho prontamente chiamato il 112 dopo averlo tranquillizzato".
I Vigili del Fuoco, allertati dai Carabinieri, hanno raggiunto l'abitazione dell'anziano signore e vi hanno fatto ingresso.
"Fortunatamente era vivo - conclude - ma non si reggeva in piedi per via degli antidepressivi assunti : dopo avere ricevuto le necessarie cure, ora sta meglio".
Lieto fine, dunque, ma anche tristezza per la condizione di solitudine sperimentata da tanti soggetti avanti negli anni, alle prese con una quotidianità spesso complessa da gestire.
Continua senza sosta l'impegno dell'ADA di Palermo a sostegno dei più indifesi, nella piena consapevolezza delle nuove emergenze che la pandemia ha determinato, acuendo le paure e il senso di abbandono propri della terza età.
Una condizione che l'ADA, quale associazione di volontariato, è impegnata a contrastare su più fronti: anche nel corso dell'estate ormai prossima alla fine, l'associazione è rimasta accanto ai più deboli.
 A tal proposito, è opportuno ricordare che il numero verde 800822553 è attivo da lunedì a venerdì, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.
Si tratta di un servizio del tutto gratuito, volto a fornire supporto a chi è in difficoltà.
Oltre al sostegno psicologico telefonico, l'ADA offre il trasporto protetto,  effettuato secondo le direttive anti - contagio, presso strutture ospedaliere , cliniche e patronati , per alleviare i disagi degli anziani anche nel disbrigo delle pratiche.

Fonte notizia: https://palermolive.it/palermo-numero-verde-ada/


Palermo | ADA | Zisa | Calatafimi | Loredana Cuttitta | numero verde |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"THE GOLDEN AGE OF BURLESQUE": A PALERMO LA MOSTRA PITTORICA DI GIANCARLO RUBINO ISPIRATA ALL' OPERA MUSICALE E ALLA LIBERTÀ ESPRESSIVA DI MARILYN MANSON


L'evento, curato dalla social media event manager Daniela Martino, prevede anche un momento di approfondimento con l'artista, fissato per il prossimo 6 novembre. Un'intervista speciale per conoscerlo meglio Il linguaggio pittorico di Giancarlo Rubino è, in assoluto, tra i più affascinanti dell'attuale panorama contemporaneo delle arti figurative.Il giovane artista palermitano mescola suggestioni cromatiche e musicali, tra contemporaneità e atmosfere retrò, trasportando lo spettatore in luoghi distanti dal quotidiano e connotandosi per il tratto fermo e deciso che dà pieno risalto alla sic (continua)

MISILMERI, POMERIGGIO CULTURALE CON SARA FAVARÒ E ANIL. LIBRI E PITTURA ALLA BIBLIOTECA COMUNALE

MISILMERI, POMERIGGIO CULTURALE CON SARA FAVARÒ E ANIL. LIBRI E PITTURA  ALLA BIBLIOTECA COMUNALE
In programma la mostra "Il sé di ogni donna" e la presentazione dei libri "Che Dio stramaledica gli alleati" e "Il suicidato" Due donne dalla personalità intensa, accomunate dal talento nei rispettivi campi di appartenenza e dall'impegno culturale, declinato attraverso varie forme. Si tratta di Sara Favarò e Oliva Patanella, in arte Anil, che martedì 19 ottobre a Misilmeri, in provincia di Palermo, daranno vita a una kermesse che metterà insieme letteratura e arti figurative. L'appuntamento con le due artiste - entra (continua)

SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO

SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO
L'iniziativa,coordinata da Salvatore Mirabile - alla guida dell'omonimo Museo e presidente provinciale di Trapani dell'Accademia di Sicilia - vedrà la consegna di premi e riconoscimenti "Al Teatro di Segesta": è il titolo del recital poetico che si terrà sabato 16 ottobre a partire dalle 9:30.L'evento è organizzato e promosso in sinergia tra l’Accademia di Sicilia, che di recente ha tagliato il traguardo dei venticinque anni, e il Museo Mirabile di Marsala, in provincia di Trapani.Negli spazi del Parco Archeologico, che ha offerto il patrocinio gratuito all'iniziativa, poeti prov (continua)

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo
Organizzato in col­la­bo­ra­zio­ne con l'UNIPA e la Fondazione GIMBE, l’incontro ospi­te­rà di­ver­si esper­ti che si confronteranno sul­l’im­pat­to del­la pan­de­mia Altroconsumo organizza e promuove a Palermo un nuovo evento per incontrare la gente e parlare di idee e pro­get­ti che possano contribuire a costruire un’ I­ta­lia più equa e so­ste­ni­bi­le. L’iniziativa si terrà venerdì 15 ottobre a partire dalle 16:30, nell’Aula Magna “Vincenzo Li Donni” dell’Edificio 13 dell’Università degli Studi di Palermo, in viale delle Scienze.Or­ga­niz­za­to dalla se (continua)

PALERMO, L' ACCADEMIA DI SICILIA FESTEGGIA IL VENTICINQUESIMO ANNO DI ATTIVITÀ

PALERMO, L' ACCADEMIA DI SICILIA FESTEGGIA IL VENTICINQUESIMO ANNO DI ATTIVITÀ
La manifestazione sarà dedicata al compianto presidente Tony Marotta L’Accademia di Sicilia  compie venticinque anni.Un anniversario importante, che sarà celebrato a Palermo sabato 9 ottobre alle 18:00, nella Sala De Seta ai Cantieri Culturali alla Zisa, in via Paolo Gili 4.Nella stessa occasione, sarà inaugurato il nuovo anno accademico nel quadro delle attività socio-culturali.Per espressa volontà della Presidenza e del Senato Accademico, la manifestazione s (continua)