Home > Cultura > -Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)


Napoli, Shooting fotografico di Tatiana Petrenko ricordando con Oksana Krupka l'attrice Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)

 In questo stesso periodo della prima metà di settembre del 2009 a Napoli presso la storica Pizzeria di  “Michele a Forcella” venivano effettuate le riprese italiane di “Eat, Pray, Love”, “Mangia, Prega, Ama” del film diretto da  Ryan Murphy, tratto dalle personali memorie di Elizabeth Gilbert ed interpretato da Julia Roberts. Accanto a lei figuravano nel cast del divenuto film cult, anche Javier BardemRichard JenkinsJames FrancoBilly Crudup e Viola Davis. Nel racconto autobiografico la Gilbert rappresenta il suo vissuto intorno ai trent’anni, con una non convincente vita familiare, il conseguente divorzio da suo marito e l’intrapresa esistenziale di un lungo viaggio per le distese del mondo e la profondità di sé stessa.

Nel film Julia Roberts, nel ruolo della protagonista Elizabeth, giunta in Italia visita Roma e poi Napoli dove confida all’amica a tavola «Sono innamorata: sto avendo un’avventura con la mia pizza», mentre mangia la prelibata “Margherita” presso l’antico locale di via Sersale, 
L'Antica Pizzeria Da Michele
, avviata dalla famiglia Condurro nel 1870 a Napoli. Quella scena è ricordata via social anche dalla pagina FB “Napoli nel Cinema” all’indirizzo https://www.facebook.com/napolinelcinema/videos/1977113245645847/. Dopo 22 anni, lo scorso 15 settembre 2021, quel momento cinematografico è stata preso a riferimento, in omaggio alla storia della settima arte che tante volte ha toccato Napoli, nella riproduzione avente come protagonista la beauty artist Oksana Krupka, affiancata dal sociologo e giornalista Antonio Castaldo, qui come attore, nello shooting della fotoreporter Tatiana Petrenko.

Oksana Krupka “OksBeautyArtist”è nata in Ucraina 30 anni fa, laureata presso l’Università della Cultura e delle Arti di Leopoli, una bella dell’Ucraina occidentale che ha vissuto nella sua storia la dominazione polacca ed austroungarica e conserva nella sua architettura i tratti europei centrali ed orientali, italiani e tedeschi. La beauty artist Oksana dopo l’iniziale esperienza di lavoro in un salone di bellezza è andata a vivere in Germania da dove poco dopo è ripartita per l’Italia dove si è innamorata della bellezza locale, della gente e dello stile di vita, della musica e del cibo, della natura e della cultura. «Durante la mia permanenza in Italia sono riuscita ad aprire una mia attività, lavorando e amando il mio lavoro da 6 anni. Nei miei sogni e progetti per il futuro c’è un grande studio di bellezza per la cura della persona dalla punta dei piedi a quella delle ciglia».

Per Tatiana Petrenko «la fotografia non è solo un lavoro, la fotografia è un modo per esprimersi. Secondo me non esistono0 due fotografi uguali perché ogni persona è unica!»

Il sociologo e giornalista Antonio Castaldo ha osservato che «intorno alla irresistibile gastronomica forma circolare della pizza, storia e arte, cinema e fotografia, popoli e culture, particolarismo e universalismo, si sono sintetizzati in un momento artistico per la crescita professionale di Oksana e Tatiana, e, date le straordinarie circostanze storiche dell’emergenza sanitaria mondiale, sottolineare anche l’incipiente ritorno alla gioia di vivere nella desiderata piena ripartenza dopo il sofferto periodo segnato dal Covid-19, a Napoli e nel mondo intero».

 

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA

Shooting fotografico di Tatiana Petrenko con Oksana Krupka ricordando Julia Roberts in Mangia Prega Ama alla Pizzeria da Michele a Forcella a Napoli 15 9 2021 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU-Antonio Castaldo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Studio fotografico Trevisan


Serenissima Ristorazione collabora ad una iniziativa in territorio lucano


Casa.it: Julia Roberts incassa 1 mln in più dalla casa di New York


100 semplici consigli nutrizionali


Randy Roberts & the Capital Strokes dal vivo all' Elegance Cafè Jazz Club


Tutto il funk di Randy Roberts & The Capital Strokes dal vivo all' Elegance Cafè


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)
Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)A Saviano, nel pomeriggio di sabato 23 ottobre 2021, a sei mesi dalla sua inaugurazione, avvenuta per la ricorrenza del 76° Anniversario della Liberazione, il Circolo ANPI, Associazione Nazionale Partigiani della Zona Nolana, ha tenuto il suo Primo Congresso. La relazione introduttiva è stata svolta dal Segretario organ (continua)

-Mariglianella: Amministrazione Comunale ha istituito la “via dell’Accoglienza” per la registrazione anagrafica di senzatetto e disagiati.

-Mariglianella: Amministrazione Comunale ha istituito la “via dell’Accoglienza” per la registrazione anagrafica di senzatetto e disagiati.
Mariglianella: Amministrazione Comunale ha istituito la “via dell’Accoglienza” per la registrazione anagrafica di senzatetto e disagiati.  L’Amministrazione Comunale di Mariglianella, guidata dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, su congiunta proposta del Responsabile dell’Ufficio Anagrafe, Luigi Ottaiano, e del Responsabile dei Servizi Amministrativi, Dott. Francesco Principato, con la De (continua)

-Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo) Una visita ad una mostra di “Gigli in miniatura”, domenica 17 ottobre 2021, si è resa possibile grazie al coinvolgimento seguito ad uno scambio di amicizie via social, alla riscoperta di comuni interessi storici e culturali con al centro la Festa dei Gigli in Campania, di due giovanissimi stu (continua)

-Brusciano Chiesa Cristiana Evangelica ADI con il Pastore Francesco Guarino (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Chiesa Cristiana Evangelica ADI con il Pastore Francesco Guarino (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Chiesa Cristiana Evangelica ADI con il Pastore Francesco Guarino (Scritto da Antonio Castaldo)Anche in Italia, nel pieno godimento della libertà religiosa garantita dagli articoli 19 e 20 della nostra Costituzione, sono presenti le Chiese Cristiane Evangeliche come “Assemblee di Dio in Italia”, Ente Morale di Culto D.P.R. n.1349 del 5 dicembre 1959 Legge n. 517 del 22 novembre1988.D (continua)

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo) Giacomo Romano, avvocato civilista, ha indossato ufficialmente la Fascia Tricolore da Primo Cittadino di Brusciano. Giovedì 14 ottobre 2021 presso la Sala Consiliare del Comune di Brusciano il Magistrato del Tribunale di Nola, Dott.ssa Giuseppa D’Inverno, Presidente dell’Ufficio Elettorale Centrale, davanti (continua)