Home > Economia e Finanza > Terna, inaugurato l’asilo aziendale MiniWatt: le considerazioni dell’AD e DG Stefano Donnarumma

Terna, inaugurato l’asilo aziendale MiniWatt: le considerazioni dell’AD e DG Stefano Donnarumma

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso


L'asilo di Terna potrà ospitare fino a 23 bambini dai 6 ai 36 mesi: il Gruppo, guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma, ha concepito MiniWatt ispirandosi ai principi della biofilia, per creare spazi in armonia con l'ambiente.

MiniWatt per conciliare vita personale e lavoro: il commento di Stefano Donnarumma

"L'inaugurazione del nostro nuovo asilo nido aziendale è un ulteriore segnale dell'attenzione di Terna verso i propri dipendenti e, in particolare, verso i colleghi con figli piccoli": a dichiararlo con soddisfazione l'AD e DG Stefano Donnarumma che, insieme alla Presidente Valentina Bosetti, ha inaugurato il nuovo asilo aziendale presso la sede centrale del Gruppo a Roma. Lo spazio è ispirato ai valori della sostenibilità e promuove un approccio sperimentale al gioco grazie all'impiego dei principi della biofilia. Il gestore della rete elettrica nazionale prosegue così lungo la rotta intrapresa da tempo a sostegno delle risorse umane, per conciliare al meglio vita personale e lavoro. Il progetto, come evidenziato da Stefano Donnarumma, mette a disposizione dei dipendenti "una struttura all'avanguardia dal punto di vista sia pedagogico sia della sostenibilità ambientale": l'asilo prevede infatti elevati standard qualitativi, sia in termini estetico-funzionali che di sicurezza e attenzione ambientale. "È grazie alle persone di Terna, e alle loro competenze tecniche e abilità, che sarà possibile realizzare un sistema elettrico sempre più efficiente, affidabile e decarbonizzato", ha aggiunto in conclusione l'Amministratore Delegato e Direttore Generale.

Stefano Donnarumma: natalità, sostenibilità e welfare nel nuovo asilo di Terna

Basati sui requisiti della sostenibilità ambientale e dell'innovazione architettonica, gli ambienti interni ed esterni di MiniWatt accolgono un progetto educativo ispirato alla biofilia, in linea con i più avanzati orientamenti di tipo pedagogico. Come illustrato dall'AD e DG Stefano Donnarumma, gli spazi ospitano elementi di arredo che rispondono alle normative nazionali e internazionali in materia di atossicità e rispetto dei bisogni di sostenibilità ambientale. Il progetto mira alla creazione di un luogo in cui favorire esperienze di sperimentazione, conoscenza, gioco e laboratori, prevedendo all'esterno anche un orto con percorsi educativi a misura di bambino. Al contempo, per la società guidata da Stefano Donnarumma, l'asilo aziendale MiniWatt rappresenta un ulteriore passo in avanti in termini di attenzione verso le persone e sostegno nei confronti della natalità e del welfare.


Fonte notizia: https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/l-ad-terna-donnarumma-inaugura-nuovo-asilo-aziendale-miniwatt/AE215Ej


Stefano Donnarumma | Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Next Generation: il panel sul mondo dell’energia con Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Puntare sui giovani per il rilancio del Paese: l’invito dell’AD e DG di Terna Stefano Donnarumma


Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Stefano Donnarumma: investimenti in crescita per Terna, nei primi nove mesi del 2020


Terna, scienza e innovazione pilastri del futuro. Stefano Donnarumma: - 30% di C02 entro il 2030


Stefano Donnarumma: “Risultati del primo trimestre confermano ruolo di Terna nella ripresa”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stefano Donnarumma: per la transizione ecologica affidiamoci alle competenze delle grandi imprese

Il dibattito organizzato da Terna per riflettere sulla transizione ecologica è stato animato da diverse voci autorevoli: all'evento ha partecipato anche l'AD e DG Stefano Donnarumma, intervenuto per parlare delle grandi imprese e del loro prezioso contributo sostenibile.Stefano Donnarumma al dibattito "La sfida della transizione ecologica""La sfida della transizione ecologica": questo il titolo de (continua)

A Milano la tre giorni su sostenibilità e digitale: l’intervento di Stefano Donnarumma (Terna)

Stefano Donnarumma ha preso parte a "Il Verde e il Blu Festival di Milano", evento dedicato a sostenibilità e digitale: "Per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione che l'Italia e l'Europa si sono dati necessario realizzare opere indispensabili".Stefano Donnarumma: "Sviluppo rete trasmissione nazionale fattore abilitante della transizione"Oggi il Paese ha di fronte a sé la sfida della trans (continua)

Stefano Donnarumma: l’AD e DG di Terna intervistato da “Il Messaggero” sul rincaro bollette

Nel prossimo trimestre atteso un aumento delle bollette dell'energia tra il 31 e il 42%. Intervistato da "Il Messaggero", l'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma: "Stop alle fonti fossili, con rinnovabili risparmio di 4 mld all'anno".Terna, Stefano Donnarumma: le cause del rincaro tra ripresa post-Covid e transizioneNei prossimi mesi il Paese dovrà cominciare a fare i conti con gli effetti a medio-l (continua)

Stefano Donnarumma: Terna investe sulla rete e cresce nel primo semestre del 2021

Terna, nel primo semestre 2021 gli investimenti sulla rete in crescita del 40,6%: il commento dell'AD e DG Stefano Donnarumma.Stefano Donnarumma: la crescita di Terna nel primo semestre 2021Terna, guidata dall'Amministratore Delegato e Direttore Generale Stefano Donnarumma, ha chiuso il primo semestre dell'anno con ricavi a 1.258 milioni, in crescita del 6,4%: aumentano anche l'Ebitda a 910,5 mili (continua)

Stefano Donnarumma: il valore del Piano di Sviluppo 2021 nelle parole dell’AD e DG di Terna

Terna, il Piano di Sviluppo 2021 nella presentazione dell'AD e DG Stefano Donnarumma: "Nostro obiettivo è anche dare un importante contributo al rilancio dell'economia italiana".Terna accelera gli investimenti nei prossimi dieci anni: Stefano Donnarumma presenta il Piano di Sviluppo 2021"Il nuovo Piano di Sviluppo 2021 prevede, nei prossimi dieci anni, una forte accelerazione degli investimenti, i (continua)