Home > Internet > In continua crescita il team di CM.com in Italia

In continua crescita il team di CM.com in Italia

scritto da: Pivari | segnala un abuso

In continua crescita il team di CM.com in Italia

La calda accoglienza riservata dal nostro Paese alle soluzioni di commercio conversazionale di CM.com ha portato l’azienda ad investire sulla squadra italiana e a scommettere sul suo successo.


Milano, 23 settembre 2021. A meno di un anno dall’apertura sul mercato italiano, CM.com annuncia il rafforzamento del proprio team con l’assunzione di tre nuove figure.


Luca Stagnoli e Claudia Busacca sono entrati a far parte del team a giugno. Entrambi hanno il ruolo di Business Development Executive, che li vede impegnati nella promozione delle soluzioni di CM.com nel mercato italiano, in particolare sul segmento della grande impresa.

Chiara Colavitto invece è CSM (Customer Success Manager) per l’Italia e si occupa di dare supporto tecnico pre e post-vendita e di gestire l’onboarding dei clienti.

“A meno di un anno dal suo lancio nel mercato italiano, CM.com conta già diverse decine di clienti, a testimonianza dell’entusiasmo delle aziende per le nostre soluzioni di commercio conversazionale. Siamo lieti di accogliere Luca, Claudia e Chiara nella nostra sede di Milano e accelerare così la nostra presenza nella penisola italiana” commenta Jeremy Delrue, Head of Southern Europe di CM.com.

“Stiamo riscontrando un forte interesse da parte delle organizzazioni italiane per WhatsApp Business API, sia nel settore pubblico che in quello privato ma vogliamo offrire loro anche altri canali come SMS, RCS, email ed Apple Business Chat, per non parlare dei nostri chatbot e delle nostre soluzioni di assistenza clienti SaaS, marketing automation e firma elettronica” aggiunge Cristina Parigi, Business Development Manager di CM.com Italia.

Informazioni su CM.Com

Fondata nel 1999 nei Paesi Bassi e quotata su EuroNext, CM.com è leader mondiale nel commercio conversazionale, con oltre 10.000 clienti in 118 paesi. CM.com ha progettato una piattaforma CPaaS (Communication Platform as a Service) in cloud, collegata ai principali sistemi di messaggistica presenti sul mercato, e fornisce soluzioni avanzate di relazione con il cliente e di e-commerce che facilitano la trasformazione digitale delle aziende e migliorano la soddisfazione dei propri clienti.

Campagne di marketing, SMS, e-mail, automazione, firme elettroniche, chatbot, campagne vocali, gestione dei dati dei clienti, landing page mobili, WhatsApp Business, Apple Business Chat, Viber, RCS, SIP Trunk, pagamento, ticketing. Tutte queste funzionalità sono riunite in un’unica piattaforma per comunicare, convertire, coinvolgere e offrire esperienze uniche ai clienti.

Scopri di più: https://www.cm.com/it-it/

Contatti:
Giusy Martin
Ufficio Stampa CM.com Italia
+39 388 168 1168


Fonte notizia: https://www.cm.com/it-it/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALÉ CHALLENGE: BUONA LA PRIMA, IN 2000 PER LA GRANFONDO LIOTTO-CITTÁ DI VICENZA


L’ALÉ CHALLENGE PRENDE IL LARGO, I VERDETTI DELLA GF LIOTTO


CHALLENGE GIORDANA, IL DADO È TRATTO, UN SUCCESSO ANNUNCIATO CON 940 BREVETTATI


CALA IL SIPARIO SULL’ALÉ CHALLENGE 2015, GF DI VALDAGNO ULTIMO ATTO DEL CIRCUITO


EPILOGO DELL’ALÉ CHALLENGE SUL MONTE BONDONE, IL CIRCUITO È UN SUCCESSO CON 750 BREVETTATI


L’ALÉ CHALLENGE FA LA SECONDA MOSSA, LE CLASSIFICHE DOPO LA GF fi’zi:k


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sign di CM.com è disponibile con l'API

Sign di CM.com è disponibile con l'API
La soluzione di firma elettronica di CM.com disponibile come API per i partner IT Milano, 19 settembre 2021. Leader riconosciuto nel mercato della tecnologia CPaaS, CM.com ha deciso di offrire la sua soluzione di firma elettronica sotto forma di API, destinata ai suoi partner, rivenditori, integratori e sviluppatori IT.Concretamente, questa nuova soluzione di firma elettronica, Sign 2.0, disponibile tramite API, introduce molte nuove funzionalità tra cui il co-branding, la conf (continua)

Influenza o Coronavirus? Con un test rapido chiarezza in 15 minuti!

Influenza o Coronavirus? Con un test rapido chiarezza in 15 minuti!
Gli esperti avvertono di una grave ondata di influenza – soprattutto perché le misure di Corona sono state allentate in molti luoghi. Questo aumenta il rischio di infezione, i virus dell’influenza possono essere trasmessi più facilmente. Poiché i sintomi dell’influenza e del Corona sono simili è importante una diagnosi accurata. Un test rapido combinato può determinare rapidamente se qualcuno è malato di corona o di influenza – o di entrambi. Con il test combinato antigene/influenza NADAL COVID-19 della società di tecnologia medica Nal von Minden di Moers, è necessaria una sola raccolta di campioni per rilevare entrambe le malattie infettive o per distinguerle. Il risultato è disponibile dopo soli 15 minuti. “Con sintomi come febbre, tosse e mal di gola, molte persone sono ora insicure e si chiedono: ho l’influenza o il Corona?”, dice Thomas Zander, amministratore delegato di Nal von Minden GmbH. Un test rapido combinato può fare rapidamente chiarezza. Il risultato del test combinato antigene/influenza NADAL COVID-19 dopo 15 minuti è già disponibile. Zander: “Il test mostra se si è infettati dal Coron (continua)

Gromia con CM.com per garantire sicurezza e velocità nelle compravendite immobiliari online

Gromia con CM.com per garantire sicurezza e velocità nelle compravendite immobiliari online
Grazie a Sign, la soluzione di firma digitale di CM.com, la società assicura trasparenza, velocità ed economicità ai suoi clienti Nata nel 2015, Gromia è una piattaforma web e mobile che mette in contatto i privati in cerca di immobili in affitto o in vendita con i proprietari, offrendo la propria consulenza immobiliare.Quattro le parole d’ordine dell’azienda milanese: convenienza, velocità, professionalità, completezza. Gromia infatti garantisce un servizio completo e conveniente guidato da un team di pr (continua)

Al Next Economy Forum, tenutosi a Roma e online sabato scorso, i trend del futuro!

Al Next Economy Forum, tenutosi a Roma e online sabato scorso, i trend del futuro!
I partecipanti, in presenza e online, non vedono l'ora di sperimentare la killer application Ha riscontrato un consenso unanime di tutti i partecipanti l’atteso evento Next Economy Forum che si è tenuto questo sabato scorso in diretta Facebook, con migliaia di spettatori virtuali.ATS Sharing e CFX Quantum hanno spiegato ai presenti come la rivoluzione digitale in atto può realmente cambiare in meglio tanti aspetti pratici della  vita e come al contempo può ge (continua)

Next Economy Forum: la nuova economia tech cryptovalute, NFT, ...

Next Economy Forum: la nuova economia tech cryptovalute, NFT, ...
Sabato 2 ottobre, alle ore 18:00, si terrà in versione live streaming, il Next Economy Forum in cui verrà presentata al pubblico l’iniziativa più eclatante, redditizia, innovativa mai lanciata in Italia.In diretta live su FB, YouTube e sulla pagina web dedicata, un evento in cui informazioni importanti e novità si susseguiranno con un ritmo incalzante.Un evento per:i GIOVANI, con qualcos (continua)