Home > Cibo e Alimentazione > La pizza attrae tutti con due irrinunciabili eventi

La pizza attrae tutti con due irrinunciabili eventi

scritto da: Peppebar | segnala un abuso

La pizza attrae tutti con due irrinunciabili eventi

Il FrattaPizza in corso a Frattamaggiore ed il Campionato Mondiale in programma da “Gianni al Vesuvio” per il 27 e 28


Terminerà domenica 26, la decima edizione del FrattaPizza, che iniziata il giorno 22, con una degustazione gratuita di pizze offerte a 50 ragazzi meno abili, sta ottenendo un successo come e più di quello sperato dagli organizzatori. L’annuale kermesse in onore di San Sossio Patron di Frattamaggiore, che si festeggia il giorno 23 settembre, per questa sua decima edizione, oltre i tanti stand attrattivi allestiti in piazza Umberto I, vede quelli della proposta di degustazione di una delle più rinomate pizze, quelle tradizionali napoletane elaborate dal pluricampione mondiale di questa categoria, il Maestro Umberto Fornito che unitamente al figlio Pasquale gestiscono in piazza due forni allestiti per la loro esclusività gastronomica. Infatti gli organizzatori della manifestazione sono riusciti ad ottenere la partecipazione diretta dei due autentici artisti del prodotto culinario più noto al mondo, in virtù del contributo che gli stessi intendono offrire per la ripresa del dopo Covid, con l’auspicio che possa al più presto realizzarsi un rilancio generale. Grazie all’interessamento di Fornito, che è riuscito a coinvolgere nell’iniziativa altri sponsor, si potrà gustare dalle ore 19.30 alle 24, con solo 5.00 €, pizza, tarallo n’zogna e pepe, dolce e caffè. Terminato l’evento di Fratta, Umberto Fornito è già pronto per iniziare, il 27 e 28 Sett., ospitato dal prestigioso ristorante pizzeria “Gianni al Vesuvio” che offre anche una stupenda visione dell’intero golfo di Napoli, il Campionato Mondiale di pizza da lui organizzato unitamente a ad Alessandro “Zeb” Ceci, anche lui gran Maestro della pizza e vincitore di numerosi trofei nel mondo, Presidente dell’Associazione Pizzaioli Cuochi Professionisti Pasticcieri (A.P.C.P.P.), nata nel 2018 da un' idea dello stesso Ceci e Luiza Achitei che riveste la carica di Vicepresidente. La interessante ed innovativa gara per la conquista del titolo mondiale, prevede vincitori di titoli delle varie categorie di pizza in competizione, ma gli organizzatori hanno voluto pensare anche a tutti coloro che si impegnano con dedizione al successo della pizza in Italia e nel mondo ed all’uopo hanno creato l’assegnazione di una Coppa al più giovane dei pizzaioli in concorso ed una Coppa per il più anziano. Tutto questo senza tralasciare un gran premio per il gentil sesso in gara, denominata “Lady rosa”, che verrà assegnata a colei che partecipando alle gare ottiene il punteggio più alto senza però riuscire a rientrare fra le premiate.

Giuseppe De Girolamo

Pizza Mondiale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Prospettive ed aspettative per i pizzaioli, trovano successo per il loro futuro


A Vico Equense la grande festa


Successo al Pizza Village per il “XVIII Campionato del Mondo dei Pizzaiuoli” e il “Trofeo delle Nazioni”


Debutto perfetto per gli organizzatori della pizzata Escoffier


Presentata a Roma la IV edizione del “Pizza Days”


Le Pizzerie Centenarie, hanno Salvatore Grasso, come loro nuovo presidente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Franco Manna festeggia i suoi 60anni

Franco Manna festeggia i suoi 60anni
Lodevole il gesto solidale espresso, come in altre occasioni, dal Presidente del gruppo “Sebeto” L’imprenditore napoletano Franco Manna, ideatore della catena Rossopomodoro, che si è poi arricchita di altri prestigiosi marchi del food divenendo società “Sebeto” della quale Manna è presidente, ha avuto la lodevole idea di festeggiare i suoi 60anni inviando agli amici un caloroso invito:Cari Amici, per i miei 60anni ho deciso di contribuire al progetto di padre Antonio Loffredo. Insieme ai (continua)

Nasce a Napoli “Donna Luisella”, un B&B di gran gusto ed una ristorazione eccellente

Nasce a Napoli “Donna Luisella”, un B&B di gran gusto ed una ristorazione eccellente
Il nuovo tempio dell’accoglienza partenopea è situato al Borgo Marinari Gran successo per la serata inaugurale del nuovo locale “Donna Luisella” che, sull’isolotto di Megaride, sotto il Castel dell’Ovo, direttamente sul mare, ha aperto i battenti con l’esperienza, la tradizione e l’impegno a rivalutare la propria città e proiettarla nel mondo, cosa che l’intera famiglia Fusco intende portare avanti. Chi non ricorda la romantica, flautata e melodiosa canzone int (continua)

Dall'Argentina alla Russia - Doc Italy continua il suo Viaggio "Diplomatico"

Dall'Argentina alla Russia - Doc Italy continua il suo Viaggio
La Campania "sempre protagonista nel tour delle Eccellenze Made in Italy" In occasione della 4° edizione del Premio Internazionale Pushkin, Doc Italy è stata protagonista della parte Italiana di promozione Agroalimentare e dei Grandi Maestri del Gusto nel Centro di Scienza e Cultura Russa a Palazzo Santacroce.Il premio nato con l’obiettivo di diffondere e creare un ulteriore ponte culturale tra la Russia e l’Italia, è a cura dall’Associazione “Amici della Grande R (continua)

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”
Per la prima volta a Fratta, grazie a Nicola Obliato, riuniti tantissimi pasticcieri nel segno dell’unione e bontà Il Maestro pasticciere Nicola Obliato, titolare della pasticceria Mille Dolcezze di Corso Europa, 30a Frattamaggiore, ha organizzato con grande impegno una serata di beneficenza dal titolo “Fratta in Dolcezze”, che ha attratto benefattori in presenza, con l’ispirazione al famoso napoletano “caffè sospeso” = “Tichet Sospeso”. La manifestazione che ha visto una grande varietà e quantità di dolci (continua)

Grandissimo successo ha riscosso la giornata dedicata a Napoli e Buenos Aires unite nel ricordo di Diego Armando Maradona

Grandissimo successo ha riscosso la giornata dedicata a Napoli e Buenos Aires unite nel ricordo di Diego Armando Maradona
I prodotti delle eccellenze gastronomiche dei due paesi esaltati dagli chef di Doc Italy e super apprezzati ed applauditi dal gran pubblico intervenuto La manifestazione che annualmente organizza a Roma l’Ambasciata Argentina per la l’assegnazione dei trofei ai vincitori della Coppa di Golf, fra i partecipanti iscritti a questa competizione ideata dallo stato sudamericano, ha visto per il 4° anno consecutivo la collaborazione dell’Andi (Associazione Nazionale Doc Italy). Una partnership tra Doc Italy e l'Ambasciata d'Argentina che ha scelto (continua)