Home > Altro > E-DISTRIBUZIONE INAUGURA UN NUOVO CENTRO SATELLITE IN CAMPANIA

E-DISTRIBUZIONE INAUGURA UN NUOVO CENTRO SATELLITE IN CAMPANIA

scritto da: Livulpi | segnala un abuso

E-DISTRIBUZIONE INAUGURA UN NUOVO CENTRO SATELLITE IN CAMPANIA

Innovazione e rete elettrica: ad Afragola presentata la nuova infrastruttura elettrica


Nuova energia nel napoletano grazie al nuovo centro satellite “Ciampa” di Afragola. I rappresentanti di E-Distribuzione Leonardo Ruscito, responsabile della area Sud, Antonino Zecca, responsabile della provincia di Napoli, assieme ai rappresentanti del Comune, il subcommissario vicario  Dario Annunziata e Nunzio Boccia hanno presentato la nuova infrastruttura energetica e i suoi principi di funzionamento alle istituzioni del territorio.

L’investimento è il frutto di una forte sinergia con le istituzioni locali e consente non solo il miglioramento della qualità del servizio elettrico ma anche la riqualificazione dell’area antistante la scuola “Castaldo Nosengo” del comune campano.

Tutti i lavori sono durati circa dieci mesi con un investimento complessivo di oltre 300 mila euro e rientrano nell’ambito di diversi progetti che E-Distribuzione sta portando avanti in tutta la regione.

Grazie al centro satellite di Afragola è stato realizzato un nuovo collegamento con due nuove linee in Media Tensione provenienti dalla Cabina Primaria di Frattamaggiore e, grazie a sei linee in Media Tensione in uscita è stato possibile magliare la rete elettrica di Afragola aumentandone la resilienza e l’efficienza. Migliora in questo modo sensibilmente la qualità del servizio elettrico per oltre diecimila forniture esistenti nel comune.

Nella cabina sono inoltre stati installati moderni dispositivi con avanzate tecnologie in grado di abilitare la rete elettrica cittadina a sviluppi futuri in ottica Smart City. Il nuovo centro satellite è stato inoltre dotato di un avanzato sistema di videosorveglianza che consente un monitoraggio continuo della rete h24.

“Questo intervento è parte di una serie di investimenti che stiamo realizzando nell’intera regione – ha dichiarato Leonardo Ruscito - Voglio ringraziare per questo l’amministrazione comunale di Afragola e le istituzioni tutte perché ci hanno permesso di lavorare speditamente non solo per migliorare la qualità del servizio offerto ai cittadini ma anche perché, in un importantissimo momento di transizione energetica, questo tipo di lavori ci permette di abilitare la rete alle esigenze del futuro. In zone come questa, una maggiore qualità del servizio e una maggiore possibilità di allacciamenti alla rete, potranno essere elementi incentivanti e trainanti per nuovi investimenti industriali e commerciali.”



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MACERATA CAMPANIA FESTA DI SANT'ANTUONO. di Antonio Castaldo


How to use GPS jammer help youself


Esce “Minerva” il nuovo singolo di Ianez


Primo magazzino completamente automatico per Zanetti Spa


IL SONORO RITORNO DELLA FESTA DI SANT'ANTUONO A MACERATA CAMPANIA IN PROVINCIA DI CASERTA: di Antonio Castaldo


Mastro Panettone 2020, ecco i finalisti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SCALA (SA): ENEL X È IL NUOVO GESTORE DELL’ILLUMINAZIONE PUBBLICA

SCALA (SA): ENEL X È IL NUOVO GESTORE DELL’ILLUMINAZIONE PUBBLICA
Grazie alla gara Consip “Servizio Luce 3”, che Enel X si è aggiudicata, il comune salernitano potrà contare su un servizio in grado di garantire risparmio ed efficienza. Tra le novità, anche un servizio pubblico di pronto intervento Nuova luce per l’illuminazione pubblica di Scala. Il Comune, infatti, ha affidato la gestione dell’illuminazione pubblica a Enel X, società del Gruppo Enel dedicata a servizi digitali e innovativi, mobilità elettrica, illuminazione pubblica e artistica, che si è aggiudicata la gara Consip, Società del Ministero dell'Economia incaricata di trovare per le pubbliche amministrazioni le soluzioni (continua)

NUOVA SEDE DI E-DISTRIBUZIONE PER L’UNITÀ OPERATIVA DI CASTELLANETA - MARTINA

NUOVA SEDE DI E-DISTRIBUZIONE PER L’UNITÀ OPERATIVA DI CASTELLANETA - MARTINA
E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione in Italia, rafforza la propria presenza sul territorio con una nuova sede Operativa in contrada Lupini a Palagiano (TA). La sede dell’unità Operativa di Castellaneta, in sinergia con quella di Martina Franca, gestisce oltre 6.165 km di linee in media e bassa tensione, 8 cabine primarie, 2.626 impianti secondari, e oltre 121.857 clienti: sono questi i numeri su cui è impegnata per garantire un servizio di qualità ad imprese e cittadini del territorio tarantino. La squadra di lavoro garantisce il servizio el (continua)

ENEL ENERGIA APRE IL NUOVO SPAZIO ENEL PARTNER A CAPRI

ENEL ENERGIA APRE IL NUOVO SPAZIO ENEL PARTNER A CAPRI
E’ stato inaugurato il nuovo Spazio Enel Partner di Capri. Così Enel Energia è sempre più vicina ai cittadini per offrire una consulenza personalizzata sulle forniture di luce, gas e tante soluzioni innovative per la casa ed il risparmio energetico. Un nuovo Spazio Enel partner è stato inaugurato in via Longano, 33 a Capri (Na) grazie alla collaborazione con la società “POWER TRIS”. Questo nuovo spazio Enel rappresenta un nuovo punto di riferimento per tutti i cittadini e i clienti di Enel Energia che vogliono migliorare le opportunità di risparmio e di efficienza energetica. Il nuovo Spazio Enel Partner costituisce un importante punto di (continua)

ENEL X: INSTALLATE DUE STAZIONI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI A CASTELLAMMARE DI STABIA (NA)

ENEL X: INSTALLATE DUE STAZIONI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI A CASTELLAMMARE DI STABIA (NA)
Già attive le due infrastrutture di ricarica di tipo JuicePump Anche Castellammare di Stabia (Na) sposa la mobilità sostenibile a zero emissioni grazie a Enel X. La città è stata inserita nel piano di sviluppo di Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che offre soluzioni innovative a supporto della transizione energetica, con l’attivazione di due stazioni di ricarica per veicoli elettrici ed aggiungersi così alle città portabandiera della m (continua)

ENEL X LANCIA IL PRIMO “CIRCULAR CITY INDEX” PER I COMUNI ITALIANI

ENEL X LANCIA IL PRIMO “CIRCULAR CITY INDEX” PER I COMUNI ITALIANI
Il nuovo strumento, digitale e gratuito, permette alle pubbliche amministrazioni di conoscere il livello di circolarità del proprio Comune Uno strumento innovativo in grado di misurare il livello di circolarità urbana dei comuni e individuare le aree di forza e di miglioramento: è il “Circular City Index”, sviluppato da Enel X in collaborazione con il dipartimento di Economia e Statistica dell’Università di Siena, basato esclusivamente su Open Data. Per definire il livello di circolarità urbana vengono analizzati quattro ambi (continua)