Home > Musica > ALCUNELACUNE “Gioco di prestigio” è il nuovo capitolo artistico del musicista e songwriter milanese Andrea Ricci

ALCUNELACUNE “Gioco di prestigio” è il nuovo capitolo artistico del musicista e songwriter milanese Andrea Ricci

scritto da: Redazione | segnala un abuso

ALCUNELACUNE  “Gioco di prestigio” è il nuovo capitolo artistico del musicista e songwriter milanese Andrea Ricci


Un progetto che parte dalle lacune, dalle questioni in sospeso, da ciò che manca e va colmato o, semplicemente, affrontato.

«L’amore non conviene». Non importa che la frase sia pronunciata da qualcuno o provenga da una voce interiore, una volta che il pensiero entra in testa alimenta la paura, cresce la diffidenza e l’incapacità di lasciarsi andare.

In fondo, la parola “amore” si adatta bene a qualunque cosa ci appassioni e ci rapisca e, con tale significato, descrive appieno l’energia che ha portato alla stesura di “Gioco di prestigio”, un singolo che è, a tutti gli effetti un ritorno alla musica, e rappresenta tutta l’impossibilità del suo autore a resistere senza musica.

alcunelacune è un progetto cantautorale che nasce per affrontare le proprie mancanze e imparare a conviverci. Le lacune sono proprio quelle sottolineate dal giudizio degli altri, laghetti scuri e inaccessibili che costellano una vita, dalla pagella scolastica, alle professioni, senza tralasciare le emozioni. Ma sono anche spazi sospesi, amori accantonati, passioni lasciate a ribollire, fino al momento in cui non le si può più ignorare e occorre “colmare la lacuna”. 

Al progetto collaborano

Gianluca Mancini – tastiere

Donato Brienza – chitarra

Stefano Fascioli – basso e contrabbasso

Cristiano Novello - batteria

Autoproduzione

Radiodate: 24 settembre 2021

Contatti e social

Instagram https://www.instagram.com/alcunelacune/

Facebook https://www.facebook.com/alcunelacune

Youtube https://www.youtube.com/channel/UCf3D4hbv0qAGBmnUZOEelrA 

Bandcamp alcunelacune.bandcamp.com

Soundcloud https://soundcloud.com/alcunelacune

BIO 

Napoletano di nascita, milanese di adozione, vive l’infanzia e la prima adolescenza sentendosi sempre straniero: “un terrone” a Milano e “il milanese” per la famiglia napoletana.

Dal 1986 al 1998 suona da autodidatta prima la batteria e poi il sax tenore in varie formazioni riuscendo comunque a diplomarsi e a iscriversi alla Facoltà di Architettura al Politecnico di Milano. Nel 1994/95 è a Lisbona, dove suona il sax on the road,  comincia a mettere le mani sulla chitarra e a scrivere le prime canzoni. 

Dal 1996 al 1999 milita nel gruppo ska milanese Vallanzaska collaborando alla scrittura musicale e dei testi nel disco “Cheope”.

A cavallo tra il XX e il XXI secolo scrive i primi brani per Susanna Colorni, in arte Suso, della quale i fratelli Carmelo e Michelangelo La Bionda producono il primo disco presso il mitico studio Logic di Milano.

Nel 2003 comincia a lavorare al suo progetto, i Solidamòr.

Nel 2004 esce il primo disco “Solidamòr” (Akwaba Records - distribuzione Sony). Nel 2005 con gli amici della Saphary De Luxe (l’agenzia di booking della band) è tra i soci fondatori del Circolo Arci Magnolia.

Nel 2006 con Saphary De Luxe pubblica il secondo album dei  Solidamòr, “One Man Show” (distribuzione Venus).

Nel 2008 diventa padre per la prima volta. Chiude l’esperienza Solidamòr e lascia il Circolo Magnolia per dedicarsi alla famiglia e riprendere in mano gli studi. 

Nel 2011 diventa padre la seconda volta.

Nel 2019 entra in studio (dietro il mixer il suo vecchio socio Vallanzaska Gianluca Mancini).

Nel 2021 esce con un nuovo singolo “Gioco di prestigio”.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RICCI CASA: 60 fortunati partecipanti si sono portati a casa “una bella cucina a soli 5 €”


RICCI CASA: al via il progetto per il rinnovo dei suoi 6 store.


RICCI CASA rilancia la brand identity dei suoi store anche grazie a una nuova e ampia gamma di servizi e garanzie offerte al cliente finale!


RICCI CASA si ripresenta a settembre al mercato con due importanti attività di comunicazione per rafforzare la nuova brand identity.


Cucine Ricci Casa: personalizzazione, componibilità e stile.


Ruggero Ricci fonde leggerezza e riflessione in "Bombe atomiche", il suo nuovo singolo tutto da ballare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FRED BRANCA “Come un animale” è l’esordio solista dell’artista genovese. Sonorità pop-r’n’b che parlano di libertà e riconquista

FRED BRANCA “Come un animale” è l’esordio solista dell’artista genovese. Sonorità pop-r’n’b che parlano di libertà e riconquista
Un brano che, attraverso sonorità pop-r’n’b, parla di riconquista: della proprie radici, della sensualità, della malizia e della leggerezza della vita. «Nella vita ci sono momenti in cui ti fermi un secondo e ti arriva tutto addosso, come il sudore che sale di botto, dopo una corsa. Periodi in cui ti metti completamente in discussione. Quando ho scritto questo pezzo vivevo in uno studio di re (continua)

LUCA FOGLIATI “Per te” è il primo album da solista del cantautore, un viaggio nel tempo dalle sonorità rock con incursioni pop ed elettroniche.

LUCA FOGLIATI “Per te” è il primo album da solista del cantautore, un viaggio nel tempo dalle sonorità rock con incursioni pop ed elettroniche.
Sonorità rock con incursioni di pop ed elettronica fanno da tappeto a questo disco che racconta storie di vita, ricordi e sogni con un sguardo malinconico al tempo che scorre, inesorabile.L'album “PER TE” è un viaggio musicale che racconta il percorso dell'artista dal 2007 ad oggi attraverso esperienze, storie, ricordi e sogni, passando dall'amore al tempo che inesorabile se ne va lasciando un ind (continua)

MARCO CIGNOLI “Coccodrillo Bianco” è l’album d’esordio del cantautore e conduttore pavese dalle sonorità elettro-dance e synth-pop

MARCO CIGNOLI  “Coccodrillo Bianco” è l’album d’esordio del cantautore e conduttore pavese dalle sonorità elettro-dance e synth-pop
Tematiche legate alla vita di ogni giorno, alcune anche molto delicate, raccontate ed esorcizzate attraverso sonorità elettro-dance e synth-pop. «L’idea di realizzare un album si è concretizzata nel 2019 durante la conduzione di un programma radiofonico. Ogni giorno intervistavo artisti esordienti ed affermati. Ognuno di loro è stato d’ispirazione per trovare la volontà di mettermi in gioco, (continua)

FRE “Bla Bla Bla” è il nuovo brano del rapper che descrive l'inadeguatezza dei discorsi inutili che tutti noi ci troviamo ad affrontare.

FRE “Bla Bla Bla” è il nuovo brano del rapper che descrive l'inadeguatezza dei discorsi inutili che tutti noi ci troviamo ad affrontare.
La descrizione esatta di un labirinto di inutili discorsi, da cui cercare di fuggire, per non lasciare andare i propri sogni: è questo il nucleo del nuovo pezzo del cantante e trapper di origine nigeriana (madre italiana e padre nigeriano).Parlare, parlare, dire tante cose e non risolvere nulla. Non importa quale sia la vita che stai vivendo,  se sei  alla ribalta delle cronache o protag (continua)

PIA TUCCITTO “Romantica io” è l’ultimo singolo estratto dall’album omonimo della rocker

PIA TUCCITTO “Romantica io” è l’ultimo singolo estratto dall’album omonimo della rocker
Il capitolo conclusivo di un lungo viaggio intorno alla parola amore, indagato in ogni sua sfaccettatura prima di riconoscerlo, dentro sé stessi e nella musica, che resterà per sempre«Io per amarti sono dovuta invecchiare» scrive e canta Pia Tuccitto in questo brano intenso che dà il titolo al suo terzo album, realizzato a distanza di alcuni anni da Urlo (Bollicine/EMI), il primo in libertà da vin (continua)