Home > Sport > Emmanuele “EM314” Macaluso lancia la sfida agli European Masters Games con il video “ROAD TO TAMPERE”

Emmanuele “EM314” Macaluso lancia la sfida agli European Masters Games con il video “ROAD TO TAMPERE”

scritto da: Cosmosmedia | segnala un abuso

Emmanuele “EM314” Macaluso lancia la sfida agli European Masters Games con il video  “ROAD TO TAMPERE”

L’atleta torinese, noto con il nickname “EM314” pubblica un video intitolato “Road to Tampere” nel quale ufficializza la sua partecipazione ai Campionati Europei Masters di Tampere 2023.


È firmato dal filmaker Costantino MeloniRoad to Tampere”, il video attraverso il quale il biker Emmanuele Macaluso (aka EM314), annuncia la sua partecipazione alla gara di MTB - Cross Country (XCO) degli European Masters Games che si terranno a Tampere nel 2023.

 

Il video, dalla durata di circa due minuti è girato a Torino.Pubblicato sul canale YouTube di EM314, ufficializza i rumors che negli scorsi mesi hanno visto Emmanuele Macaluso rientrare nel mondo dello sport. 

È questo quindi il canale comunicativo che “l’Atleta più Green d’Italia” - come è stato definito da numerose testate giornalistiche - ha scelto per annunciare il suo ambizioso obiettivo sportivo.

 

Le dichiarazioni dei protagonisti

 

Emmanuele Macaluso (Atleta): Il video è un omaggio a Torino e all’Italia che avrò l’onore di rappresentare in una competizione internazionale - dichiara EM314, che continua - Costantino (Meloni nda) mi ha fatto sentire sempre a mio agio ed è riuscito a raccontare il messaggio che volevo comunicare inserendomi in una cornice storica e naturale stupenda. Spero che il video sia di gradimento del pubblico e che possa appassionarsi alla mia avventura sportiva e umana.

 

Costantino Meloni (Regista): Lavorare con Emmanuele è stato molto stimolante. È la mia prima esperienza nel mondo dello sport dopo quella che ho sviluppato nell’ambito dei videoclip musicali. Ho quindi cercato di armonizzare il più possibile il connubio tra la musica e il paesaggio con il quale l’atleta ha interagito.

Abbiamo voluto omaggiare anche la città nella quale io e EM314 viviamo, cercando di far conoscere la storia di un atleta che sta facendo qualcosa di straordinario e che merita il supporto del Paese.

 

Chi è Emmanuele Macaluso:

Emmanuele Macaluso, torinese, classe 1977, conosciuto con il nickname di EM314, è un atleta di sport estremi impegnato nella mountain bike (Cross Country). Dopo una brillante carriera agonistica nell’atletica leggera (lancio del giavellotto) sotto la guida del campione e primatista del mondo Carlo Lievore, Macaluso si ritira nel 2009. Alla fine del 2019, dopo 10 anni di inattività, decide di tornare nel mondo dello sport, questa volta nella MTB

Lo scorso febbraio è stato indicato da molte autorevoli testate giornalistiche come l’Atleta più Green d’Italia per essere stato il primo atleta a pubblicare un bilancio sociale nella storia dello sport italiano.

 

Rappresenterà l’Italia agli European Masters Games di Tampere (Finlandia) nel 2023. Con oltre 25.000 fan sui social e circa 350 articoli di stampa infatti, EM314 è uno dei riders MTB più popolari d’Italia.

 

Il video è visibile al link https://www.youtube.com/watch?v=6fObTJx3XFE

 

 

Canali ufficiali di EM314

Web: www.em314official.com

Instagram: www.instagram.com/emmanuelemacaluso

Facebook: www.facebook.com/EM314official

Twitter: https://twitter.com/E_Macaluso

LinkedIn: www.linkedin.com/company/em314

Blog: https://em314official.blogspot.com/

Youtube: www.youtube.com/channel/UCeWhKRU75lwI0VLkCvWuZNA

emmanuele macaluso | em314 | em 314 | road to tampere | european | masters | games | tampere | 2023 | atleta | più | green | italia | mtb | xc | xco | cross country | costantino meloni |



 

Potrebbe anche interessarti

Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - debutta all’Assietta nella MTB


Emmanuele Macaluso “EM314” pubblica il bilancio sociale 2020 ed è l’atleta più green d’Italia


Emmanuele “EM314” Macaluso a caccia degli European Master Games finlandesi di Tampere 2023


CSR e marketing: EM314, Un case history per superare gli scenari di crisi nel marketing dello sport


Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - partecipa alla Gimondi Bike Internazionale


Sport e sostenibilità: Emmanuele “EM314” Macaluso - L’atleta più green e sostenibile d’Italia pubblica il suo secondo Bilancio Sociale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ufficializzata la partnership tra Syemme e EM314 - l’Atleta più green e sostenibile d’Italia

Ufficializzata la partnership tra Syemme e EM314 - l’Atleta più green e sostenibile d’Italia
È stata presentata attraverso i canali ufficiali dell’atleta e la stampa la partnership tra l’azienda di abbigliamento sportivo Syemme e l’atleta di MTB Emmanuele “EM314” Macaluso. È una partnership destinata a durare a lungo quella tra Syemme e l’Atleta più green e sostenibile d’Italia. Viene ufficializzata la collaborazione tecnica che prevede la fornitura di abbigliamento sportivo personalizzato da parte di Syemme a Emmanuele Macaluso, noto nel mondo della MTB e degli sport estremi con in il nickname EM314. I protagonisti della partnershipSyemme è un’azienda di (continua)

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO
È firmata da Emmanuele Macaluso l’intervista dedicata al basso piemontese Fulvio Bussano. Un’analisi in equilibrio tra performance artistica e imprenditorialità culturale. Il basso Fulvio Bussano, artista noto nel mondo dell’opera lirica e presidente dell’associazione “Gli amici di Fritz” ha rilasciato una lunga intervista al divulgatore e ricercatore Emmanuele Macaluso per il blog di divulgazione musicale “Opificio della Musica”.  Un’intervista che è diventata un vero e proprio approfondimento sulla gestione del prodotto musicale e di una compagnia cultu (continua)

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica
Con l’arrivo dei prodotti e delle tecnologie Unistellar, il distributore Auriga punta a rivoluzionare e ampliare l’esperienza di osservazione e divulgazione del cosmo, mettendo le bellezze del cielo notturno a disposizione di tutti. È un incontro di eccellenze quello che vede la nascita della collaborazione tra AURIGA e UNISTELLAR.  Da una parte l’azienda italiana Auriga, il più importante distributore italiano di strumentazione per osservazione astronomica, terrestre e naturalistica. Tra i marchi trattati: Celestron, Sky-Watcher, Kowa, Luna Optics ed accessori a marchio AURIGA. Negli (continua)

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”
Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia. Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia. Lo scorso 5 maggio, l’esperto di marketing e atleta professionista Emmanuele Macaluso, conosciuto con lo pseudonimo EM314 nel mondo della MTB, è stato ospite della LUMSA Libera Università Maria San (continua)

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022
Emmanuele “EM314” Macaluso, l’atleta più green e sostenibile d’Italia supporta con una campagna di comunicazione la Giornata Mondiale della Terra istituita dalle Nazioni Unite. Non poteva mancare, anche il 22 aprile, il contributo che Emmanuele Macaluso, noto nel mondo degli sport estremi e della MTB con il nickname “EM314”, nella divulgazione e sensibilizzazione della sostenibilità ambientale e sociale. Macaluso infatti, riconosciuto da decine di testate giornalistiche come “l’Atleta più green e sostenibile d’Italia”, per essere stato il primo singolo atlet (continua)