Home > Altro > EL.EN. PREMIA GLI STUDENTI DI FASHION DESIGN DELL’UNIVERSITÀ DI FIRENZE

EL.EN. PREMIA GLI STUDENTI DI FASHION DESIGN DELL’UNIVERSITÀ DI FIRENZE

scritto da: Jacopo_headline | segnala un abuso

EL.EN. PREMIA GLI STUDENTI DI FASHION DESIGN DELL’UNIVERSITÀ DI FIRENZE


La multinazionale fiorentina El.En., leader mondiale nel segmento dei laser medicali, industriali e per la conservazione del patrimonio artistico, ha premiato gli studenti più creativi che hanno contribuito alla definizione del nuovo logo che l’azienda ha deciso di adottare. Il logo, già depositato presso le competenti autorità, è il risultato di un concorso a premi effettuato tra gli iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Fashion System Design dell’Università di Firenze. 

Presenti alla premiazione i docenti Gaetano Aiello, Raffaele Donvito ed Elisabetta Cianfanelli del Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI) dell’Università di Firenze, unitamente al Direttore Generale della società, Ing. Paolo Salvadeo, con l’AD Andrea Cangioli ed il Presidente Gabriele Clementi. 
Al primo posto si è classificata la studentessa Antonella di Chiara, al secondo posto Silvia Musardo, ed al terzo posto un team formato da Diletta Pucci e Matteo Ascente. 
Il logo scelto, al termine della selezione, è risultato un mix tra quelli che si sono classificati al primo ed al terzo posto. Il payoff sul logo grafico della Di Chiara, infatti, evocativo di un brillante futuro rappresentato da un fascio laser (“the future in a beam”) è stato realizzato da Pucci ed Ascente. 

Il Prof. Raffaele Donvito, coordinatore universitario della collaborazione, insieme all’Ing. Paolo Salvadeo, hanno espresso la loro soddisfazione per gli esiti raggiunti, sottolineando come il rapporto tra mondo dell’Impresa e quello dell’Università sia da favorire e da rafforzare, essendo questo capace di stimolare una crescita reciproca.  
La Prof.ssa Elisabetta Cianfanelli, presidentessa del Corso di Laurea Magistrale in Fashion System Design, ha elogiato gli studenti vincitori, per la loro capacità di coniugare in questa sfida competenze di Design e di Marketing. 

Gli studenti, vincitori e non, hanno infatti potuto applicare le conoscenze acquisite in aula su un caso reale di impresa; un’impresa leader che da oggi in poi avrà il proprio Logo ed il proprio payoff sviluppato in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


TIM SI ALLEA CON LE UNIVERSITA’ ITALIANE PER SOSTENERE LA DIDATTICA A DISTANZA


HOW BUSINESS OF FASHION IS HELPING ENTREPRENEURS LAUNCH FASHION BUSINESSES


TIM SI ALLEA CON LE UNIVERSITA’ ITALIANE PER SOSTENERE LA DIDATTICA A DISTANZA, CI SONO ANCHE PADOVA E VENEZIA


Was 2015 the year fashion crashed?


Fashion: The Art of Expression


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

UN LASER CHIRURGICO PER I BAMBINI DELLO ZIMBABWE

UN LASER CHIRURGICO PER I BAMBINI DELLO ZIMBABWE
Il Gruppo El.En. SpA di Calenzano (FI), leader nel settore dei laser industriali, medicali, e per il restauro delle opere d’arte, ha donato alla Onlus fiorentina Manzo-Prod-Action-Aid, fondata da famiglia ed amici del Maestro del Lavoro Stefano Manzini, un sofisticato laser per importanti applicazioni chirurgiche, dermatologiche e fisioterapiche sui bambini. L’apparecchiatura, prodotta e donata da (continua)

ENEGAN LANCIA LA NUOVA “CAMPAGNA FACCE”

ENEGAN LANCIA LA NUOVA “CAMPAGNA FACCE”
L’azienda coinvolgerà le principali città italiane per una campagna che avrà come protagonisti agenti e clienti Attuare un progetto che possa coinvolgere l’azienda nella sua interezza mettendola a contatto con i propri clienti in un modo nuovo e informale, per conoscersi, comprendersi e donare loro una visibilità nuova e coinvolgente. Questo il progetto “Campagna Facce 2021” che ha visto partecipare oltre 150 clienti Enegan, la rete agenti sull’intero territorio nazionale e si è fatta portatrice di valori e (continua)

SEBACH TRA LE AZIENDE ITALIANE PIU’ SOSTENIBILI PREMIATA CON IL SUSTAINABILITY AWARD

SEBACH TRA LE AZIENDE ITALIANE PIU’ SOSTENIBILI PREMIATA CON IL SUSTAINABILITY AWARD
Un riconoscimento che rappresenta il giusto coronamento all’impegno dell’azienda in attività ed iniziative sostenibili. Sebach, azienda numero uno in Italia nel noleggio di wc e soluzioni sanitarie mobili, è stata infatti selezionata tra le 100 aziende italiane più sostenibili e premiate con il Sustainability Award. Il Sustainability Award ha lo scopo di riconoscere il valore delle realtà ita (continua)

SAVE THE PLANET E SANTA CRISTINA LANCIANO IL PROGETTO TUSCANY’S BREATH

SAVE THE PLANET E SANTA CRISTINA LANCIANO IL PROGETTO TUSCANY’S BREATH
Si chiama “Tuscany’s breath” ed è un progetto di eco valorizzazione dell’area del Mugello in Toscana. Il nome non è casuale e si riferisce al respiro della Toscana dal momento che l’iniziativa sarà incentrata sull’afforestazione di una delle zone verdi più importanti della Regione.Il progetto, che avrà una durata di 3 anni, è promosso da Save the Planet, associazione APS che sviluppa e sostiene in (continua)

“ABBRACCIA UNA BUONA CAUSA” AL VIA IL PROGETTO DI GOLIA E LIFEGATE PER DARE RESPIRO AL PIANETA

“ABBRACCIA UNA BUONA CAUSA” AL VIA IL PROGETTO DI GOLIA E LIFEGATE PER DARE RESPIRO AL PIANETA
I due partner scendono in campo per tutelare l’ambiente attraverso due iniziative: “Foreste in Piedi”, in Amazzonia, e un progetto di forestazione urbana presso la Riserva Naturale Valle dell’Aniene a Roma. La natura prenderà il sopravvento a Milano, tra opere di street art e installazioni visive tridimensionali Golia scende in campo per l’ambiente: forte dell’importanza del respirare fresco e sano, vero e proprio valore imprescindibile per il brand, ha scelto di sostenere due progetti ambientali promossi da LifeGate per tutelare gli alberi e le foreste, diffondendo consapevolezza e garantendo alle future generazioni un pianeta ricco di natura e biodiversità. La prima porta i due partner oltreoceano, (continua)