Home > Economia e Finanza > “Repubblica” ed Edison per la sostenibilità: l’intervento del Rettore di Luiss Guido Carli Andrea Prencipe

“Repubblica” ed Edison per la sostenibilità: l’intervento del Rettore di Luiss Guido Carli Andrea Prencipe

scritto da: Glprnewsonline | segnala un abuso


Andrea Prencipe è intervenuto per parlare di sostenibilità e innovazione durante l'incontro "Economia, ambiente e società: la sostenibilità sostenibile". Il Rettore dell'Università Luiss Guido Carli ha affrontato l'argomento dal punto di vista dei giovani studenti che si affacciano al mondo del lavoro.

Andrea prencipe

Andrea Prencipe (Luiss): gli studenti e il grande interesse per la sostenibilità

"La sostenibilità sostenibile" è lo studio realizzato da Censis ed Edison e che è stato presentato durante il talk organizzato da "Repubblica" ed Edison intitolato "Economia, ambiente e società: la sostenibilità sostenibile". Durante l'evento è intervenuto come ospite anche Andrea Prencipe, Rettore dell'Università Luiss Guido Carli ed esperto di innovazione. Dallo studio è emerso come la sostenibilità debba essere alla portata di tutti, e non troppo gravosa sull'economia delle famiglie italiane, per avere davvero un impatto importante anche dal punto di vista sociale. "I giovani hanno dimostrato e continuano a dimostrare una sensibilità spiccata nei confronti della sostenibilità ambientale", ha dichiarato Andrea Prencipe. "Lo osservo sistematicamente in Luiss", un'Università internazionale e fortemente impegnata sul fronte dell'innovazione e della sostenibilità, anche sociale.

Andrea Prencipe: verso una sostenibilità poliedrica

"La progettualità legata alla raccolta differenziata in Luiss nasce circa 15 anni fa grazie a un project work di alcuni nostri studenti di un corso di marketing", ha spiegato Andrea Prencipe durante il suo intervento. "Dieci anni fa, a proposito di sostenibilità sociale, lanciammo un'iniziativa sul volontariato ("Volontariamente") e che ora è particolarmente ricercata da qualsiasi studente e da qualsiasi corso di studi". I giovani hanno desiderio di diventare parte attiva dei loro percorsi di formazione e di crescita. "Il benessere economico per loro non può non tener presente anche il bilanciamento con le proprie aspirazioni personali", ha spiegato il Rettore. È evidente e misurabile anche l'alta richiesta di stage e internship per tutte quelle aziende che effettivamente operano nel settore sociale e che fanno investimenti targati ESG o SDG. Come sottolineato da Andrea Prencipe, "c'è una attenzione e una sensibilità spiccata da parte dei giovani verso la sostenibilità più poliedrica: dobbiamo assecondarli e supportarli sempre più in questo senso".


Fonte notizia: https://video.repubblica.it/dossier/sostenibilita-sostenibile/sostenibilita-sostenibile-prencipe-luiss-guido-carli-i-giovani-vogliono-lavorare-in-aziende-che-rispettano-il-pianeta/396737/397447


Andrea Prencipe |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Huffington Post”: l’identità della Luiss raccontata dal Rettore Andrea Prencipe


Andrea Prencipe, Rettore della LUISS: i giovani cercano interdisciplinarietà ed esperienze all’estero


Claudio Descalzi a Montecitorio per ricevere il Premio Luiss Guido Carli


“Soldati”: il calendario dell’Esercito italiano presentato in Luiss. Il commento di Giovanni Lo Storto


Il collettivo Edison Studio sonorizza dal vivo la Corazzata Potëmkin al Teatro di Cagli nelle Marche


Rassegna Online: Flavio Cattaneo e "Kami" la Storia di una linea elettrica sulle Ande


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Huffington Post”: l’identità della Luiss raccontata dal Rettore Andrea Prencipe

"Questa crisi ci ha permesso di fare un corso accelerato di futuro, e di velocizzare alcuni processi già avviati": le considerazioni del Rettore Andrea Prencipe sulla necessità di modelli innovativi per formare i professionisti del futuro.Luiss, Andrea Prencipe: cruciale sapere intercettare e gestire le tendenze dell'innovazioneConsiderare l'attuale periodo di crisi come un punto di partenza per c (continua)

Andrea Prencipe, Rettore della LUISS: i giovani cercano interdisciplinarietà ed esperienze all’estero

L'Enlight-ED 2020 è stato un'occasione importante per parlare di istruzione, pandemia, tecnologia, inclusività e internazionalità. Nella quarta giornata dell'evento, il Rettore dell'Università LUISS Guido Carli, Andrea Prencipe, si è espresso sui temi caldi degli ultimi mesi portando la sua esperienza.LUISS: l'intervento di Andrea Prencipe all'Enlight-ED 2020Nella quarta giornata dell'Enlight-ED 2 (continua)

Luiss, al via il nuovo programma formativo. Giovanni Lo Storto: “Prof designer d’ispirazione”

Promosso dalla Commissione Europea, l’Enquiry Based Learning è un approccio pedagogico basato sull’investigazione. Giovanni Lo Storto spiega in che modo verrà applicato e che benefici porterà agli studenti.Giovanni Lo Storto: formazione tra Enquiry Based e Large Learning“L’esperienza drammatica della pandemia da Covid-19 che stiamo vivendo e che ha portato sofferenza e dol (continua)

“Soldati”: il calendario dell’Esercito italiano presentato in Luiss. Il commento di Giovanni Lo Storto

Presso l'Università Luiss Guido Carli è stato presentato il calendario 2020 dell'Esercito italiano. In Ateneo era presente anche il Direttore Generale Giovanni Lo Storto, che ha parlato dell'importanza di allargare la formazione in un'ottica aperta alle contaminazioni e al life largelearning. Giovanni Lo Storto commenta "Soldati" "La contaminazione nei modelli for (continua)

“Percorsi Assisi”: Giovanni Lo Storto racconta la prima Scuola di Economia interuniversitaria

Nasce da un'idea del Sacro Convento di Assisi, poi appoggiata dalla Luiss Guido Carli, dal Politecnico di Milano, dall'Alma Mater di Bologna e dalla Federico II di Napoli: "Percorsi Assisi" è una Scuola di Economia interuniversitaria basata sull'ottica francescana. L'ha presentata e sostenuta Giovanni Lo Storto, Direttore Generale Luiss. Giovanni Lo Storto: gli obiettivi di &q (continua)