Home > Musica > “Proxima Band Lab”, parte il laboratorio per band musicali

“Proxima Band Lab”, parte il laboratorio per band musicali

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

“Proxima Band Lab”, parte il laboratorio per band musicali


Un laboratorio per band musicali. “Proxima Band Lab” è il progetto della scuola cittadina Proxima Music che, giunta al quinto anno di attività, torna ad aprire le proprie aule anche alla musica d’insieme attraverso un percorso dedicato alla formazione e alla crescita di gruppi formati da giovani aretini. L’iniziativa, al via da lunedì 25 ottobre, ambisce a dar vita a nuove sinergie artistiche per valorizzare la passione e il talento di cantanti e musicisti in un contesto collettivo, con un percorso che parte dai primi accordi e che arriva a fornire una preparazione valida anche per partecipare a concorsi o contest.

Le lezioni saranno ospitate dalla sede di Proxima Music in via Severi che, inaugurata nel settembre del 2020, è stata progettata e organizzata nel rispetto delle misure previste per la prevenzione dal Covid19, con spazi adeguati anche per la musica d’insieme in sicurezza e con la presenza di strumenti e tecnologie utili per il “Proxima Band Lab” (batterie, tastiere, bassi, chitarre, microfoni e amplificatori). Il progetto sarà curato dai musicisti professionisti Fabio Roveri e Mauro Maurizi, docenti rispettivamente di chitarra e di basso elettrico, che uniranno le loro esperienze per accompagnare gli allievi in un percorso volto a fornire le competenze per produrre brani e per esibirsi dal vivo in tutti i diversi stili di musica moderna quali jazz, rock e pop. Il percorso formativo del “Proxima Band Lab”, infatti, insegnerà il ritmo, gli accordi e la coordinazione tra i vari membri di un gruppo, favorendo quelle sinergie necessarie prima per suonare insieme e per arrangiare pezzi già esistenti, poi per arrivare a realizzare canzoni originali.

Il progetto, rivolto sia a band già formate che a musicisti e cantanti intenzionati ad iniziare un nuovo percorso insieme, si unisce ai tradizionali corsi individuali organizzati da Proxima Music e strutturati tra i due dipartimenti di Musica Classica e di Musica Moderna, con un’offerta variegata e completa che spazia tra il canto nelle sue diverse forme e il suono di ogni tipologia di strumento a corda, a fiato, a tastiera, a percussione e elettrico. Per informazioni sul “Proxima Band Lab” è possibile scrivere a info@proximamusic.academy o chiamare il 331/199.78.65. «Questo progetto - commenta Roveri, - sarà un vero e proprio laboratorio per giovani band. L’intenzione è di accompagnare la crescita e l’affermazione di gruppi già esistenti, di costituire nuovi gruppi unendo gli allievi più promettenti dei corsi individuali di Proxima Music o di aggregare la passione di musicisti intenzionati ad iniziare a suonare insieme, fornendo dunque un punto di riferimento per chi deve muovere i primi passi in un contesto collettivo, ma anche per chi deve prepararsi per partecipare a concorsi o concerti. Tutto questo con l’obiettivo di far vivere ad ogni allievo le forti emozioni che possono essere regalate dal vivere e dal condividere l’esperienza di una band».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Proxima Sound”, un percorso social per promuovere l’educazione musicale


Song Writing e Academy: nuovi corsi per Proxima Music


Nasce Proxima House, un luogo d’insegnamento musicale a 360°


Platinum Media Lab sempre più attivo e presente nel mercato editoriale internazionale ad alto livello


What Types of Dental Laboratory Equipment do You Need


Addetti alle pulizie dei bagni: un mestiere difficile e fondamentale per tutti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il dicembre della Chimera Nuoto sarà dedicato al nuoto neonatale

Il dicembre della Chimera Nuoto sarà dedicato al nuoto neonatale
Il mese di dicembre della Chimera Nuoto sarà dedicato al nuoto neonatale. Domenica 12 e domenica 19 dicembre è in programma una doppia edizione del Baby Acquatic’s Day che, rivolto alla fascia d’età da zero a quattro anni, sarà ospitato in entrambe le date dal palazzetto del nuoto di Arezzo e dalla piscina comunale di Foiano della Chiana. L’evento, a partecipazione gratuita, proporrà prima le (continua)

“RegaliAmo benessere”, al via l’iniziativa natalizia delle Farmacie Comunali

“RegaliAmo benessere”, al via l’iniziativa natalizia delle Farmacie Comunali
Etica e benessere si uniscono nell’iniziativa natalizia delle Farmacie Comunali di Arezzo. Da sabato 4 a sabato 18 dicembre è in programma la campagna d’informazione “RegaliAmo benessere” che, promossa insieme ad All Stars Arezzo Onlus e Istituto di Agazzi, rappresenterà un’occasione per far rete tra realtà locali e per valorizzare alcuni progetti virtuosi attivati in città. L’intenzione è in (continua)

“Le stelle del ring” fissa il nuovo appuntamento a giugno 2022

“Le stelle del ring” fissa il nuovo appuntamento a giugno 2022
Il Team Jakini traccia il bilancio de “Le stelle del ring” e fissa il nuovo appuntamento al giugno 2022. La ventesima edizione dell’evento di kickboxing, ospitata dal palasport Estra “Mario d’Agata” di Arezzo, è stata caratterizzata da numeri da record in termini di partecipazione con oltre quattrocento atleti da tutta Italia, di combattimenti con circa duecento incontri nelle diverse discipl (continua)

“Un presepe al giorno”, torna il concorso delle Acli dedicato alla natività

“Un presepe al giorno”, torna il concorso delle Acli dedicato alla natività
Un concorso di presepi per condividere i valori e le tradizioni del Natale attraverso i social network. Le Acli di Arezzo presentano la seconda edizione di “Un presepe al giorno” che tornerà a proporre un’innovativa formula di avvicinamento alle festività attraverso il racconto della natività di Gesù. L’iniziativa, aperta a tutti, prenderà il via da mercoledì 8 dicembre e resterà aperta fino (continua)

“Verso una casa per noi”, partito il progetto di residenzialità per adulti con disabilità

“Verso una casa per noi”, partito il progetto di residenzialità per adulti con disabilità
È entrato nel vivo il progetto “Una casa per noi” dell’Istituto “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti di Agazzi. Questo percorso di residenzialità ambisce ad attivare un nuovo modello abitativo per adulti con disabilità intellettive che, a gennaio 2022, arriveranno a vivere in un’autonomia supportata in un appartamento allestito nella frazione di Agazzi, fornendo un servizio alle (continua)