Home > Economia e Finanza > Stefano Donnarumma: per la transizione ecologica affidiamoci alle competenze delle grandi imprese

Stefano Donnarumma: per la transizione ecologica affidiamoci alle competenze delle grandi imprese

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso


Il dibattito organizzato da Terna per riflettere sulla transizione ecologica è stato animato da diverse voci autorevoli: all'evento ha partecipato anche l'AD e DG Stefano Donnarumma, intervenuto per parlare delle grandi imprese e del loro prezioso contributo sostenibile.

Stefano donnarumma

Stefano Donnarumma al dibattito "La sfida della transizione ecologica"

"La sfida della transizione ecologica": questo il titolo del dibattito organizzato da Terna, un evento al quale ha partecipato, tra gli altri, anche Stefano Donnarumma, Amministratore Delegato e Direttore Generale. L'argomento trattato è cruciale a causa dei risvolti che porta con sé. Lo sviluppo sostenibile, a salvaguardia del pianeta, è la direzione da seguire, come sottolineato anche dalle nuove esigenze portate dalla pandemia e dalle risorse stanziate dal Pnrr. Per raggiungere tale obiettivo ambizioso, serve un approccio coordinato in cui tutti gli attori coinvolti agiscano in sinergia con la stessa finalità. "Nella transizione ecologica gli attori che entrano in campo sono tanti, le infrastrutture sono tante", ha commentato Stefano Donnarumma. "Si è parlato di infrastrutture energetiche, infrastrutture dei trasporti: ci sono quindi possibili integrazioni, percorsi congiunti, paralleli".

Stefano Donnarumma: l'importanza delle grandi imprese e delle loro competenze strategiche

Come sottolineato dall'AD e DG Stefano Donnarumma in occasione del dibattito, un altro tema da considerare sono le competenze: per la transizione ecologica sarà infatti fondamentale "mettere a fattor comune le competenze, la forza delle aziende, delle organizzazioni, per andare tutti nella stessa direzione". Un grandissimo contributo può arrivare proprio dalle aziende e dalle esperienze da loro maturate: l'AD e DG ha paragonato le grandi imprese a delle locomotive, trainanti per lo sviluppo del Paese. Vanno considerate anche quelle a partecipazione pubblica come Terna, organizzate per pianificare e realizzare grandi investimenti. "Molte sono le persone che al governo ascoltano e dialogano con noi, aziende infrastrutturali grandi, importanti, perché capiscono l'importanza dei suggerimenti che noi possiamo dare sui piani, piuttosto che delle proposte che possiamo fare sui progetti". Per procedere spediti con la transizione, occorre sicuramente snellire e velocizzare le procedure burocratiche e i permessi: su questo fronte c'è ancora da fare. "Siamo su un buon percorso, anche nelle nostre procedure c'è stato un certo snellimento. Esistono ancora tuttavia possibilità di semplificazione, ma sono certo che il Governo stia andando in quella direzione", ha concluso Stefano Donnarumma.


Fonte notizia: https://www.askanews.it/video/2021/10/14/terna-ad-donnarumma-le-grandi-aziende-per-transizione-ecologica-20211014_video_10054012/


Stefano Donnarumma | Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Milano la tre giorni su sostenibilità e digitale: l’intervento di Stefano Donnarumma (Terna)


Corridoio energetico Africa - Europa: il ruolo dell’Italia nelle parole di Stefano Donnarumma


Next Generation: il panel sul mondo dell’energia con Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Demolizione tralicci in Valdarno: il progetto di Terna, Gruppo guidato da Stefano Donnarumma


Stefano Donnarumma: “Risultati del primo trimestre confermano ruolo di Terna nella ripresa”


Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Terna4Green: l’azienda guidata da Stefano Donnarumma lancia la piattaforma che misura il risparmio di CO2

Prosegue l'impegno di Terna verso gli obiettivi di decarbonizzazione: la società guidata da Stefano Donnarumma ha inaugurato Terna4Green, piattaforma in grado di calcolare le emissioni e il risparmio di anidride carbonica legate alla produzione di energia elettrica.Stefano Donnarumma: trasparenza e sostenibilità, i dettagli della nuova piattaforma di TernaRealizzata con l'obiettivo di monitorare l (continua)

Stefano Donnarumma: investire nelle reti e aumentare la produzione di energia rinnovabile

"Oggi il rinnovabile copre circa il 35-36% del fabbisogno" e "Terna porta sulle proprie spalle un grosso carico che riguarda la transizione energetica". Lo ha dichiarato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale Stefano Donnarumma durante il Talk "Transizione Green e Investimenti" di Rcs Academy.Stefano Donnarumma: Italia, hub energetico al centro del MediterraneoL'obiettivo di Terna nei pros (continua)

A Milano la tre giorni su sostenibilità e digitale: l’intervento di Stefano Donnarumma (Terna)

Stefano Donnarumma ha preso parte a "Il Verde e il Blu Festival di Milano", evento dedicato a sostenibilità e digitale: "Per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione che l'Italia e l'Europa si sono dati necessario realizzare opere indispensabili".Stefano Donnarumma: "Sviluppo rete trasmissione nazionale fattore abilitante della transizione"Oggi il Paese ha di fronte a sé la sfida della trans (continua)

Terna, inaugurato l’asilo aziendale MiniWatt: le considerazioni dell’AD e DG Stefano Donnarumma

L'asilo di Terna potrà ospitare fino a 23 bambini dai 6 ai 36 mesi: il Gruppo, guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma, ha concepito MiniWatt ispirandosi ai principi della biofilia, per creare spazi in armonia con l'ambiente.MiniWatt per conciliare vita personale e lavoro: il commento di Stefano Donnarumma"L'inaugurazione del nostro nuovo asilo nido aziendale è un ulteriore segnale dell'attenzione (continua)

Stefano Donnarumma: l’AD e DG di Terna intervistato da “Il Messaggero” sul rincaro bollette

Nel prossimo trimestre atteso un aumento delle bollette dell'energia tra il 31 e il 42%. Intervistato da "Il Messaggero", l'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma: "Stop alle fonti fossili, con rinnovabili risparmio di 4 mld all'anno".Terna, Stefano Donnarumma: le cause del rincaro tra ripresa post-Covid e transizioneNei prossimi mesi il Paese dovrà cominciare a fare i conti con gli effetti a medio-l (continua)