Home > Primo Piano > Settimana del Pianeta Terra – Convegno a Petralia Sottana

Settimana del Pianeta Terra – Convegno a Petralia Sottana

scritto da: Nico1972 | segnala un abuso

Settimana del Pianeta Terra – Convegno a Petralia Sottana


Sabato 23 ottobre, presso l’Aula Consiliare

Si svolgerà nella giornata di sabato 23 ottobre 2021, a Petralia Sottana, un Convegno, dedicato alla Settimana del Pianeta Terra, Festival Nazionale delle Geoscienze, giunto alla sua 9° edizione, e che come ogni anno, prevede una settimana di manifestazioni riguardanti la divulgazione scientifica, attraverso i “Geoeventi”, che animano diverse località sparse su tutto il territorio nazionale.

Il “Geovento” del centro madonita, che inizierà presso l’Aula Consiliare, alle 09.00, sarà dedicato al ventennale nella Rete Internazionale dei Geoparks, del Madonie Geopark Unesco.

Il convegno si prefigge il duplice obiettivo, innanzitutto, di analizzare lo stato dell’arte del Madonie Geopark, attraverso gli studi scientifici che sono stati alla base della sua valorizzazione, ed anche di valutare l’evolversi della degradazione del territorio a causa dei cambiamenti climatici uniti ai fattori antropici, tra cui gli incendi boschivi che, purtroppo hanno segnato il periodo estivo.

Nella visione olistica del territorio del Geopark, saranno esaminati anche aspetti geomorfologici, botanici e relativi al tema del monitoraggio ambientale. Inoltre si parlerà dello sviluppo economico sostenibile legato al tema dei geositi con il Presidente di SO.SVI.MA.

Fra i relatori figurano docenti dell’Università degli Studi di Palermo, geologi dell’ordine regionale siciliano, e ricercatori dell’Enea.

Alla Settimana del Pianeta Terra, di Petralia Sottana, saranno presenti il Sindaco, Leonardo Iuri Neglia, e il Presidente dell’Ente Parco delle Madonie, Angelo Merlino in qualità di rappresentanti locali, oltre che varie autorità regionali, fra cui: l’On. Totò Cordaro, Assessore al Territorio e Ambiente, Alberto Samonà, Assessore ai Beni Culturali e Identità Siciliana, Raul Russo in rappresentanza di Manlio Messina, Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo.

In rappresentanza del Consiglio Nazionale dei Geologi vi sarà Filippo Cappotto, e per l’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, Mauro Corrao.

Il convegno è stato organizzato dal Comune di Petralia Sottana, dal Museo Civico “A. Collisani” – Sez. Geologica Geopark “Giuseppe Torre”, dall’Ente Parco delle Madonie, e dall’associazione Haliotis, con il contributo del Rotary Club Palermo Parco delle Madonie.

Gli enti che hanno patrocinato il geovento sono il C.A.I. (Club Alpino Italiano) Sez. Petralia Sottana, il Consiglio Nazionale dei Geologi, e l’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, per i cui iscritti sono previsti i crediti formativi professionali.

L’evento sarà trasmesso in streaming su Grifeo Web Tv.

Nicola Scardina


Fonte notizia: https://www.newsicily.it/settimana-del-pianeta-terra-convegno-a-petralia-sottana/


Settimana del Pianeta Terra | Petralia Sottana | Geoeventi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Madonie Living Lab, verso la costituzione del gruppo di lavoro che programmerà le attività


Dimensionamento Scolastico, l’Unione Madonie presenta atto di intervento ad Adiuvandum per salvare l’I.C. 21 Marzo di Petralia Sottana.


PETRALIA SOPRANA. LA NOTTE ROMANTICA IN UNO DEI BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA


PETRALIA SOPRANA. SIGLATO PATTO DI AMICIZIA CON LORETO (AN)


STEFANO SOTTANA NUOVO DIRETTORE VENDITE MONTELVINI


Madonie Living Lab, al via la ricerca di nuovo partner tra le aziende e le organizzazioni del terzo settore.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Arriva l’Assegno Unico Universale

Arriva l’Assegno Unico Universale
Debutterà il 1° marzo 2022 il nuovo assegno unico e universale per i figli a carico, spettante su base mensile, per il periodo compreso tra marzo di ciascun anno e febbraio dell’anno successivo, ai nuclei familiari in base all’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).La misura sostituisce le attuali misure di sostegno alle famiglie e alla natalità e, in caso di nuovi nati, spetta a (continua)

Per l’area industriale di Termini Imerese un piano di resilienza e rilancio dal Polo Meccatronica Valley

Per l’area industriale di Termini Imerese un piano di resilienza e rilancio dal Polo Meccatronica Valley
I Progetti per 86 milioni di euro e 200 nuovi posti di lavoro, presentati in conferenza stampa il 17 novembreNella mattina di ieri, 17 novembre, a Palermo, nel corso di una conferenza stampa, presso l’assessorato regionale alle Attività Produttive, è stato presentato, un piano di resilienza e rilancio, per l’area industriale di Termini Imerese. L’iniziativa progettuale è lanciata dal Polo Meccatro (continua)

Il Business Model Canvas – Le Relazioni con i Clienti

Il Business Model Canvas – Le Relazioni con i Clienti
Customer Relationships – L’insieme di relazioni che si instaurano con la clientelaContinua con questo articolo riguardante le relazioni con i clienti, l’analisi del Business Model Canvas, iniziata lo scorso mese di ottobre.Nel blocco Customer Relationships del Business Model Canvas, deve essere descritto il tipo di relazione che l’azienda instaura con i diversi segmenti di clientela. Devono essere (continua)

Il business Model Canvas – I canali di vendita

Il business Model Canvas – I canali di vendita
Channels – I canali attraverso i quali raggiungere il clienteProsegue con con questo articolo, riguardante i canali di vendita, la trattazione del Business Model Canvas, lo strumento di Business Design più conosciuto ed utilizzato.Nel blocco Channels del Business Model Canvas, vanno riportati i Canali di vendita, descrivendo quindi come l’azienda intende raggiungere un determinato segmento di clie (continua)

Asp di Palermo, 164 prestazioni nell’Open Day di Isola delle Femmine

Asp di Palermo, 164 prestazioni nell’Open Day di Isola delle Femmine
ISOLA DELLE FEMMINE (PA) – Sono state complessivamente 164 le prestazioni erogate ad Isola delle Femmine nella seconda tappa dell’Open Day Itinerante, organizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con la locale Amministrazione comunale.Tantissima la gente che si è presentata già dalle 9 di mattina in Piazza Vincenzo Enea per aderire ai programmi di screening oncol (continua)