Home > Cultura > -Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)


Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)

A Saviano, nel pomeriggio di sabato 23 ottobre 2021, a sei mesi dalla sua inaugurazione, avvenuta per la ricorrenza del 76° Anniversario della Liberazione, il Circolo ANPI, Associazione Nazionale Partigiani della Zona Nolana, ha tenuto il suo Primo Congresso. La relazione introduttiva è stata svolta dal Segretario organizzativo, Giovanni Notaro, poi c’è stato l’intervento del Presidente dell’ANPI della Zona Nolana, Vittorio Avella, quindi si sono susseguiti vari contributi dalla platea dei partecipanti, dal Sindaco di Saviano, Avv. Vincenzo Simonelli, al Segretario Provinciale ANPI, Salvatore Ivone, ad alcuni altri iscritti fra cui quelli di Saviano, Nola e Brusciano. Le conclusioni sono state affidate all’emerito Senatore Luigi Marino, della Presidenza Anpi Napoli e coordinatore regionale. Questo circolo zonale ANPI è stato intitolato a Gennaro Capuozzo, giovane eroe delle Quattro Giornate di Napoli, ed è ospitato presso “la Sede” presidio di partecipazione, democrazia, libertà, solidarietà e antifascismo, in via degli Orti, 27 a Saviano.

Giovanni Notaro, eletto alla presidenza dei lavori, ha richiamato l’attualità della lotta all’antifascismo per la quale «Noi abbiamo il dovere, oggi più che mai di organizzarci, non solo per essere preparati e presenti, ma anche per trasferire ai giovani un po’ di idee affinché possano organizzarsi anche loro». Il Sindaco di Saviano, Avv. Vincenzo Simonelli ha sollecitato un impegno che faccia in modo che «rinasca nelle ultime generazioni la voglia di vivere la politica in maniera precisa, seria ed onesta. Il vostro è un impegno per i valori della libertà e della democrazia che sono caposaldo della nostra Italia, per questo vi auguro buon lavoro e possiate avere la forza a continuare la loro diffusione». Gli interventi di Notaro e del Sindaco Simonelli sono stati ripresi dal sociologo e giornalista ed iscritto ANPI, Antonio Castaldo, e postati con l’assistenza di Giuseppe Pio Di Falco, per IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, all’indirizzo web https://www.youtube.com/watch?v=-BGwGQ-DO5U.

Salvatore Ivone Segretario Provinciale ANPI indicando le modalità per eleggere l’organigramma della sezione locale ha precisato: «L’ANPI Napoletana sarà molto legata al territorio metropolitano tenendo ferma sempre la lotta al nazifascismo». Il Presidente ANPI Zona Nolana, Vittorio Avella, ha indicato due fondamentali indirizzi: “la memoria da portare avanti, coinvolgendo la scuola ed i ragazzi; i temi sociali come ad esempio i Regi Lagni”. Peppe Rea del gruppo ANPI di Brusciano ha affermato «la Repubblica democratica antifascista credo sia molto debole rispetto agli attacchi da anni subiti. Il “carrarmato” a Venezia ispirato dall’indipendentismo padano della Lega di Bossi e la bandiera paragonata alla “carta igienica” da Salvini erano cose normali? L’ipotesi di Berlusconi come Presidente della Repubblica sarebbe il colpo di grazia!».

Enzo Mauro, Presidente della ospitante Associazione “Arci Masaniello” ha sottolineato l’ampia partecipazione possibile con «la non esclusività e la massima apertura con tutte le realtà del territorio tranne per chi non ha un’identità antifascista. Questo è luogo di dibattito e partecipazione alla vita del paese».

Per Francesco Strocchia, altro iscritto ANPI di Saviano, «c’è bisogno di riunirsi e riunire le idee. Una memoria destinata a perdersi se non ci fosse la capacità di tramandarla perché molti partigiani stanno morendo, mentre le tragedie del passato ci permettono di stare oggi qui liberi a partecipare con il nostro punto di vista storico, sociale, filosofico per sapere da dove veniamo e dove andiamo». Gennaro Napolitano di “Medici per l’Ambiente” ha affermato: «Dobbiamo lavorare degli avvenimenti della Resistenza. Lo stesso “Eccidio di Nola” è ricordato per i militari uccisi, ma fra prima e dopo di esso si contano tre civili uccisi. Tutta questa Resistenza dal 10 settembre al 2 ottobre 1943 venga riscoperta istituzionalmente». Nicola Fortunato, Presidente di “Frastuono” ha dichiarato: «per me ANPI è un posto dove poter esprimere idee sapendo con chi si ha a che fare. Anche qua sarebbe utili riscoprire le piccole storie del nostro territorio. Ma essere antifascista non significa essere comunista bensì evitare che quello che è accaduto riaccada».

Le conclusioni sono state effettuate dall’ex Senatore, Luigi Marino, coordinatore regionale ANPI, come riprese nelle immagini del sociologo e giornalista ed iscritto ANPI, Antonio Castaldo, e postate con l’assistenza di Giuseppe Pio Di Falco, per IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, all’indirizzo web https://www.youtube.com/watch?v=aVaGbPTbkoA

Durante i lavori congressuali si è provveduto ad eleggere e comporre gli organismi per le attività dell’ANPI Zona Nolana. Ai presenti è stato distribuito il documento per il XVII Congresso nazionale ANPI 2022 “Per un nuova fase della Lotta Democratica e Antifascista” approvato dal Comitato nazionale il 7 maggio 2021.

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA

Primo Congresso ANPI Zona Nolana a Saviano 23 Ottobre 2021 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU-Antonio Castaldo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARIGLIANELLA PRESENTATO IL PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE.


Daiichi Sankyo: Congresso ESC 2017, Ictus e fibrillazione atriale


Congresso ESC 2018- Aderenza e terapie DOAC, la nuova confezione di LIXIANA®


SICM Chirurgia Mano: Esperti A Confronto Su Mano, Polso E Gomito Nello Sport


I Settanta Anni Dell' UDI nel messaggio del Presidente Sergio Mattarella


SIC 2018 edoxaban: Primi dati di real life dal Registro ETNA-AF


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)La Repubblica Italiana con la legge n. 10 del 14 gennaio 2013, “Norme per lo sviluppo delle aree urbane”, riconosce il 21 novembre come “Giornata nazionale degli alberi” diretta alla promozione e alla conoscenza dell’ecosistema boschivo, ad incrementare il rispetto delle spec (continua)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana, celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)A Somma Vesuviana, sabato 20 novembre 2021, celebrata la Messa per la Beata Vergine “Maria Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma dei Carabinieri, ed in Memoria del Colonnello Mario Leacche; del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega di cui erano presenti la madre, Luisa Napoli (continua)

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.
Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo. Oggi, 25 novembre 2021, anche Mariglianella, con l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Dott. Arcangelo Russo, ha riconfermato l’impegno nella Giornata Internazionale di promozione delle azioni per l’eliminazione della violenza contro le donne. Tale ricor (continua)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)
Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo) A Qualiano, Città Metropolitana di Napoli, la Presidenza Nazionale dell’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale, retta dal Cav. Giovanni Cimmino ha promosso ed organizzato un Corso di Alta Formazione per il Settore Agroalimentare e Ambientale, tenuto dall’esimio docente, Col. Luigi Cortellessa, (continua)

-Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero.

-Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero.
Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero. Il 20 novembre ricorreva la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La Convenzione che contempla i bambini e le bambine come soggetti di diritto veniva sottoscritta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ONU il 20 novembre 19 (continua)