Home > Altro > Finanza: focus sul profilo di Davide D’Arcangelo, Founder di Next4 e investor relator

Finanza: focus sul profilo di Davide D’Arcangelo, Founder di Next4 e investor relator

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Finanza: focus sul profilo di Davide D’Arcangelo, Founder di Next4 e investor relator

Davide D’Arcangelo è un investor relator e Innovation Manager. Fondatore del club deal investor Next4, è anche punto di riferimento per le PA grazie alla sua lunga esperienza nell’ambito dell’assistenza tecnica


Professionista poliedrico, Davide D'Arcangelo è un Innovation Manager e investor relator con competenze nell'ambito delle reti industriali e dei cluster tecnologici e una lunga esperienza nel fornire consulenza tecnica e digitale agli enti locali.

Davide D'Arcangelo: gli incarichi attuali come investor relator e consulente delle PA

Economista dell'innovazione, Davide D'Arcangelo è Founder e attuale Business Developer & Innovation Manager di Next4, club deal investor attivo nei mercati del digital health, dell'Information Technology e dell'innovability. Esperto d'innovazione, cluster e reti di impresa, è investor relator di scale-up per realtà come Speri Ingegneria, AAtech e Termo S.p.A., specializzata in fintech energetico. Il suo percorso professionale è contraddistinto anche da una decennale attività di consulenza alla Pubblica Amministrazione. Attualmente Davide D'Arcangelo è consulente per la transizione digitale di numerose amministrazioni pubbliche, tra cui Studiare Sviluppo (MEF), Anci, IFEL e Confindustria. Da oltre dieci anni assiste numerosi enti locali sia nell'ambito dei fondi europei che per progetti di politiche industriali ed animazioni territoriali. È membro del Nucleo di valutazione dei progetti di Ricerca della Regione Lazio, del Comitato Tecnico Scientifico di Anci Lazio e del Training Camp IFEL Campania. Opera inoltre nella task force di Capacity Building dell'Agenzia Italiana alla cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri e dell'Istituto di Fisica Nucleare. Prende parte alla task force nazionale di Anip-Confindustria ed è anche membro del Comitato Tecnico Scientifico di Anci Lazio, per il quale è attualmente coordinatore del Training camp Ventotene. Punto di riferimento per le PA, nel 2019 è stato premiato alla Camera dei Deputati all'evento "Eccellenze del Made in Italy" per le competenze sui temi di politica industriale.

Davide D'Arcangelo: le esperienze nell'ambito dell'innovazione e della ricerca

Come Innovation Manager Davide D'Arcangelo è stato advisor per società quali Lucciola & Partners S.r.l. e Orrick Herrington & Sutcliffe. Ha preso parte anche a diversi progetti di ricerca finanziati da realtà del calibro di Menarini, IBM, Novamont e Luiss Business School. È stato inoltre Partner di Iniziativa, membro del CdA del Parco Scientifico Castel Romano, Vice direttore del programma di accelerazione per start-up dell'Università Tor Vergata e infine segretario generale di "Officina delle Reti", nelle cui vesti ha coordinato il progetto "Going International". Oggi Davide D'Arcangelo è anche tra i membri del comitato scientifico della Fondazione Italia Digitale, la prima in Italia dedicata alle policies digitali a livello pubblico e privato. Corposa anche la sua attività in ambito accademico ed editoriale. Numerosi gli articoli, le ricerche e gli studi pubblicati in collaborazione con la Facoltà di Economia e gestione delle imprese dell'Università "La Sapienza" di Roma.


Fonte notizia: https://www.h2biz.net/Manager/davide-darcangelo--12053


Davide D’Arcangelo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Trasformazione digitale nella PA: la riflessione di Davide D’Arcangelo su “Formiche”


Investor relator, Innovation Manager e consulente PA: il ritratto di Davide D’Arcangelo


L’investor relator al servizio della trasparenza e della fiducia degli investitori


Terme di Castrocaro per una settimana su Rete4


13 MARZO 2020 - ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI L. RON HUBBARD


Il punto di vista di Davide Serra sulla situazione economica in Cina


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Trasformazione digitale nella PA: la riflessione di Davide D’Arcangelo su “Formiche”

Trasformazione digitale nella PA: la riflessione di Davide D’Arcangelo su “Formiche”
La Pubblica Amministrazione come acceleratore della crescita in Italia: l’editoriale di Davide D’Arcangelo sul ruolo del Public innovation manager Investor relator e Innovation Manager di grande esperienza, Davide D'Arcangelo è Founder di Next4 e Vicepresidente di Impatta. In un recente intervento su "Formiche" ha esaminato l'importanza del Public innovation manager per la trasformazione della PA.Davide D'Arcangelo: PA acceleratore della crescita, puntare su innovation managementNel processo di trasformazione e transizione digitale (continua)

Riva Acciaio: oltre 60 anni di alta qualità e innovazione

Riva Acciaio: oltre 60 anni di alta qualità e innovazione
Grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo e alle numerose certificazioni ottenute, Riva Acciaio garantisce prodotti di alta qualità. L’azienda conta oggi cinque stabilimenti sul territorio nazionale L'attività di Riva Acciaio ha inizio nel 1954: oggi i cinque stabilimenti e gli oltre 1.000 dipendenti generano prodotti siderurgici di alta qualità non solo per il mercato italiano, ma anche per quello europeo.Riva Acciaio: una storia lunga più di 60 anniNata nel 1954 dal grande intuito dei fratelli Emilio e Adriano, Riva Acciaio vanta un'esperienza di oltre 60 anni nel settor (continua)

Dopo un 2020 difficile, Gruppo Riva riparte con un investimento da 88 milioni di euro

Dopo un 2020 difficile, Gruppo Riva riparte con un investimento da 88 milioni di euro
88 milioni di euro è la cifra messa in campo da Gruppo Riva per ripartire al meglio dopo un anno e mezzo di pandemia e il fatturato ritorna su Il primo operatore siderurgico italiano, Gruppo Riva, crede nella ripresa, nella quale ha investito 88 milioni di euro: i numeri del primo trimestre sembrano confermare che sia stata la scelta giusta.Gruppo Riva: un anno e mezzo difficile per tuttiLa pandemia ha messo a dura prova tutti i comparti economici, che hanno subito un brusco arresto. Nei primi mesi del 2021 si è potuto assistere ad (continua)

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente
L’attenzione per le persone e per il Pianeta nei prodotti di House to House: l’azienda punta a garantire standard elevati nella creazione di prodotti che contribuiscano al benessere delle persone Innovazione e sostenibilità a servizio del benessere delle persone: la filosofia di House to House, specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato.House to House punta al benessere delle persone investendo in innovazione e sostenibilitàInnovare per rinnovare. È la filosofia di House to House, azienda specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato (continua)

Stefania Bariatti: da docente universitario a membro esperto della Commissione Europea

Stefania Bariatti: da docente universitario a membro esperto della Commissione Europea
Stefania Bariatti avvia la sua carriera come docente universitario per divenire poi avvocato, entrare a far parte dei CdA di importanti realtà italiane e ricoprire rilevanti incarichi di rappresentanza Stefania Bariatti è un'esperta di diritto Ue e internazionale, docente e avvocato che nel corso della sua carriera professionale ha ricoperto numerosi incarichi di responsabilità in ambito accademico, legale, aziendale e istituzionale.Stefania Bariatti: l'attività accademica e nel settore legaleNata a Milano e laureatasi in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Milano, Stefan (continua)