Home > Spettacoli e TV > Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel

Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel

scritto da: Ceraunavoltaepoi2015@gmail.com | segnala un abuso

Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel

Al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi, 9), dal 13 novembre tutti i sabati e le domeniche del mese, la compagnia dei giovani attori della scuola di teatro di Mitzi Amoroso mette in scena la commedia musicale dal titolo Ma il cielo non può attendere.


Dopo lo stop imposto dalla pandemia, Mitzi Amoroso e il cast dei suoi piccoli grandi attori tornano in scena al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi 9) con lo spettacolo Ma il cielo non può attendere (la storia fiabesca di Hansel e Gretel), una commedia musicale per bambini...interpretata da bambini che, su sceneggiatura della stessa Amoroso e musiche di Paolo Peroni, intratterrà gli spettatori il 13, 14, 20, 21, 27 e 28 novembrealle ore 16.

Alla fiaba classica di Hansel e Gretel la penna di Mitzi Amoroso, autrice e regista ormai ottantaseienne con un’indomabile passione per il teatro e la musica, ha aggiunto diversi personaggi fantastici ed ecco che, sul palco, si alternano streghe e orchi, maghi, fate e fatine, galli, galline, sciocchi uccellini e gazze ladre che accompagnano lo spettatore in situazioni esilaranti di cui protagonisti rimangono, comunque, i due famosi fratellini, la matrigna indigesta…e un padre mollaccione!

A dar vita ai personaggi sono una decina di piccoli attori di età compresa fra i 7 e i 12 anni - tutti alunni della scuola di teatro di Mitzi Amoroso - che nonostante le difficoltà imposte dalla pandemia hanno continuato a provare per oltre un anno e nei tre fine settimana di spettacoli daranno vita ad un testo nato, principalmente, dalla volontà di esorcizzare la trama originale della fiaba e ridare dignità al rapporto fra genitori e figli mettendo al centro, come deve essere, l’amore.

Un’ora e mezzo di spettacolo frizzante e divertente, recitato e cantato unicamente dai bambini, scandito da musiche coinvolgenti che rimarranno in testa a grandi e piccoli. Come mai un titolo così curioso? La risposta si trova nella trama dello spettacolo, ma gli spettatori dovranno attendere fimo alle ultime battute per scoprilo.

Come da tradizione, anche quest’anno saranno sei le date in cui si potrà assistere alla rappresentazione che avrà luogo tutti i sabati e le domeniche di novembre a partire dal 13, alle ore 16. (età consigliata dai 3 ai 90 anni).

Il costo dei biglietti, a offerta libera, parte da 10 euro. Il Teatro Ariberto si trova a Milano in via Daniele Crespi, 9. Il ricavato sarà devoluto alla Parrocchia di San Vincenzo in Prato per le attività di aggregazione giovanile e di rilancio del teatro stesso.

Per informazioni sullo spettacolo:

348-0186418; ceraunavoltaepoi2015@gmail.com

bambini | musical | teatro | commedia musicale | beneficienza | hansel e gretel | mitzi amoroso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

STABAT MATER


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


La dimensione fiabesca nella pittura di Rosanna Piervittori


Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato


La scrittrice e artista AN15 presenta il romanzo “Underdog”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ETKmente: molti ragazzi rinunciano allo sport per ragioni economiche

ETKmente: molti ragazzi rinunciano allo sport per ragioni economiche
Al via una campagna TV per denunciare il problema e raccogliere fondi ed adesioni. L’associazione mira ad educare garantendo l’accesso alla pratica sportiva per una crescita etica Già ad aprile scorso erano più di due milioni le famiglie italiane che dichiaravano di aver perso oltre il 50% del proprio reddito familiare (Fonte: mUp Research per Facile.it) e che, per questo motivo, si erano trovate costrette a diverse rinunce. A conti fatti sono tanti i ragazzi italiani che, per ragioni economiche, sociali o culturali hanno dovuto rinunciare allo sport, elemento fond (continua)

Teatro per bambini - dal 9 novembre a Milano Chi ha paura della paura?

Teatro per bambini - dal 9 novembre a Milano Chi ha paura della paura?
 Al teatro Wagner di Milano (piazza Wagner 2) torna l’ormai tradizionale appuntamento con il musical per bambini, interpretato da bambini e scritto da Mitzi Amoroso. Dal 9 al 24 novembre, tutti i sabati e le domeniche del mese, alle ore 16 la compagnia dei piccoli attori guidata da Mitzi va in scena con lo spettacolo di beneficenza Chi ha paura della paura? A spiegare il titolo, oggett (continua)

Cappuccetto rosso story. Commedia musicale per bambini, interpretata da bambini

Cappuccetto rosso story. Commedia musicale per bambini, interpretata da bambini
 Dal 10 al 25 novembre, tutti i sabati e le domeniche del mese, alle ore 16 la compagnia dei piccoli attori guidata da Mitzi Amoroso torna in scena al Teatro Wagner di Milano (Piazza Wagner 2) con lo spettacolo di beneficenza Cappuccetto Rosso Story, una commedia musicale per bambini...interpretata da bambini. Un'ora di spettacolo per raccontare la storia ispirata a quella della bambina pi&u (continua)

Dall'11 novembre al teatro Wagner di Milano Ma il Cielo non può attendere

Dall'11 novembre al teatro Wagner di Milano Ma il Cielo non può attendere
 Dopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno con la commedia C’era una volta il mare, l’11 novembre 2017 (e, in replica, il 12, 18, 19, 25 e 26 novembre) Mitzi Amoroso e il cast dei suoi piccoli grandi attori tornano in scena al teatro Wagner di Milano con lo spettacolo Ma il cielo non può attendere, musical per bambini...interpretato da bambini che, su sceneggiatu (continua)

RC animali: in Italia mercato potenziale di oltre 532 milioni di euro

RC animali: in Italia mercato potenziale di oltre 532 milioni di euro
 Gli italiani sono un popolo notoriamente amante degli animali tanto che, secondo dati ufficiali, il 55% dei nostri connazionali convive con cani o gatti. Da anni il mondo delle assicurazioni si rivolge anche a loro e Facile.it (https://www.facile.it/assicurazione-cane.html), il principale comparatore italiano di prodotti assicurativi, ha deciso di analizzare questo mercato che, con ben 14 mi (continua)