Home > Altro > Meeting di Rimini, Roberto Tomasi: “Al via progetto da 100 milioni per digitalizzare Autostrade”

Meeting di Rimini, Roberto Tomasi: “Al via progetto da 100 milioni per digitalizzare Autostrade”

scritto da: Rtofficenews | segnala un abuso


La digitalizzazione dell'informazione è parte strategica del viaggio. Le società MOVYON e Free To X testimoniano l'avvio di un nuovo cammino. Roberto Tomasi: "Digitalizzazione dei processi interni vale 100 milioni di euro".

Roberto tomasi

Roberto Tomasi (Autostrade per l'Italia): "Complessità infrastrutture seconda solo alla Cina"

"La nostra è una delle infrastrutture più complesse al mondo. Per numero di tunnel siamo secondi solo alla Cina e gestiamo la rete più complessa, in uno dei territori più complessi". Così l'Amministratore Delegato di Autostrade per l'Italia, Roberto Tomasi, intervenuto come relatore al Talk "Il lavoro che verrà" durante il Meeting di Rimini 2021. L'AD di ASPI ha introdotto il nuovo corso dell'azienda, che al momento sta attraversando una profonda trasformazione: "Stiamo ripensando al nostro futuro con grande determinazione, una condizione essenziale per la nostra azienda, che non è impegnata solo nella gestione ma anche nella realizzazione di nuove e complesse infrastrutture". Per questo ASPI sta investendo 100 milioni di euro nella digitalizzazione dei processi interni: "Ci impiegheremo due anni per poterlo mettere a frutto al 100% - spiega Roberto Tomasi - ma trasformiamo tutta l'azienda da un punto di vista digitale. Le persone che sono all'interno cambieranno il loro mestiere".

MOVYON e Free To X, Roberto Tomasi: "Per realizzare strutture complesse ci vuole sapere e questo sapere deve essere un sapere diffuso"

Le infrastrutture realizzate da ASPI sono molto complesse e presuppongono un sapere che, ancorché tradizionale, va preservato, un sapere diffuso, ha continuato Roberto Tomasi: "Abbiamo investito moltissimo in una società che si chiama MOVYON, che si occupa di tutta la parte tecnologica, perché riteniamo che la digitalizzazione dell'informazione sia parte strategica del viaggio, anche al di fuori del sistema autostradale, come ad esempio in quello cittadino". Presentato lo scorso inverno, MOVYON è un polo per l'innovazione tecnologica specializzato in soluzioni digitali e sostenibili nel campo della mobilità. Il processo di trasformazione digitale di Autostrade per l'Italia non è solo interno: "Riteniamo centrale il cliente, per questo abbiamo creato Free To X, una società dedicata alla gestione del rapporto col cliente che serve anche a garantire che il viaggio sia un viaggio sostenibile. La sostenibilità e la digitalizzazione sono le due condizioni fondamentali", conclude Roberto Tomasi.

Roberto Tomasi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Roberto Tomasi: la galleria Santa Lucia inaugura il nuovo corso “green e hi-tech” di Aspi


Autostrade, pronta l’app dedicata al Cashback: le dichiarazioni di Roberto Tomasi


Roberto Tomasi (ASPI) consegna nuovi strumenti digitali al Piersanti Mattarella


Roberto Tomasi: curriculum e competenze dell’attuale AD di ASPI


Autostrade per l’Italia: il percorso professionale dell’AD Roberto Tomasi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Roberto Tomasi (ASPI) consegna nuovi strumenti digitali al Piersanti Mattarella

L'impegno sociale di ASPI, di cui Roberto Tomasi è Amministratore Delegato, ha permesso di donare all'Istituto "Piersanti Mattarella" di Roma nuove LIM e 5 laptop dedicati alla didattica.Roberto Tomasi: ASPI contribuisce alla formazione dei giovaniL'Amministratore Delegato di ASPI (Autostrade per l'Italia), Roberto Tomasi, ha consegnato da pochi giorni tre nuove LIM (lavagne interattive multimedia (continua)

Autostrade, pronta l’app dedicata al Cashback: le dichiarazioni di Roberto Tomasi

Partita la fase sperimentale del sistema di Cashback realizzato da Autostrade per gli utenti che incontrano code e rallentamenti provocati dai cantieri. L'AD Roberto Tomasi: "Aspi impegnata in un piano straordinario di lavori".Roberto Tomasi (Autostrade per l'Italia): "Cashback previsto per ritardi a partire dai 15 minuti"Free To X è l'app che gli automobilisti possono scaricare per accedere al nu (continua)

Roberto Tomasi: la galleria Santa Lucia inaugura il nuovo corso “green e hi-tech” di Aspi

La galleria Santa Lucia sull’A1: l’opera green e hi-tech di Autostrade per l’Italia, in linea con la direzione tracciata dall’AD Roberto Tomasi per il futuro della società, sempre più all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione Una "rappresentazione perfetta di ciò che sa fare Autostrade per l'Italia": l'intervento dell'Amministratore Delegato Roberto Tomasi in occasione del completamento dei lavori di scavo per la galleria Santa Lucia sull'A1. Aspi, Roberto Tomasi: la galleria Santa Lucia un'opera di altissima complessità ingegneristica"La Galleria Santa Lucia è, forse più di tante altre infrastrutture, una rappresentaz (continua)

Roberto Tomasi: curriculum e competenze dell’attuale AD di ASPI

Oggi Amministratore Delegato di ASPI, nel corso della sua carriera Roberto Tomasi ha conseguito risultati professionali di rilievo in ambito di project management, gestione investimenti e miglioramento dei processi Ricerca, sviluppo, sostenibilità, digitalizzazione e la creazione di una "green infrastructure": il futuro di Autostrade per l'Italia disegnato da Roberto Tomasi, Amministratore Delegato da febbraio 2019. Roberto Tomasi: il percorso formativo e le precedenti esperienze professionaliOriginario di Merano, Roberto Tomasi si è laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso l'Università di Padova. Il (continua)

Top management di ASPI: la carriera dell’AD Roberto Tomasi

L’AD di Autostrade per l’Italia, Roberto Tomasi, vanta una carriera di successo nei settori delle operations e della direzione tecnica, con traguardi prestigiosi in project management, gestione investimenti e miglioramento dei processi Dopo una carriera più che ventennale, con incarichi in IVECO, FIAT AVIO ed Enel, Roberto Tomasi è approdato in Autostrade per l'Italia nel 2015. Nel suo attuale ruolo di Amministratore Delegato, il manager coordina il processo di trasformazione del Gruppo con un percorso di change management.Roberto Tomasi: formazione, primi incarichi e ingresso in EnelNato a Merano (BZ) nel 1967, il percorso form (continua)