Home > Altro > 8° Global Summit Logistics & Manufacturing tra sicurezza e ripartenza

8° Global Summit Logistics & Manufacturing tra sicurezza e ripartenza

scritto da: Notiziabile | segnala un abuso

8° Global Summit Logistics & Manufacturing tra sicurezza e ripartenza

La business community della intralogistica e della produzione riparte nonostante le difficoltà del periodo: il 17 e 18 novembre appuntamento sul Garda per scoprire le migliori soluzioni per il settore


Tutto pronto per l’8° Global Summit Logistics & Manufacturing in programma il 17 e 18 novembre 2021 presso il Centro Congressi TH Lazise - Hotel Parchi del Garda a Pacengo di Lazise (Verona) dove ancora una volta si danno appuntamento i professionisti italiani dell’intralogistica e della produzione.

Organizzato da Concordia Professional Oriented Events, azienda specializzata nell’ideazione di eventi B2B, il Global Summit Logistics & Manufacturing è la vetrina di espositori e sponsor selezionati tra le società più qualificate di questi settori (MES, Industry 4.0, IOT, System Integrator, Material Handling Systems, Picking, Sistemi ERP, Consulting, WMS, Logistics Provider, etc).

Direttori e manager di società “end user” possono partecipare gratuitamente in qualità di visitatori e apprezzare il format della collaudata formula “Global Summit”, a partire dagli incontri one2one, il cuore pulsante dei Global Summit: si tratta di un incontro diretto, in sicurezza come tutto l’appuntamento, in cui i professionisti della logistica e della manifattura possono incontrare aziende targettizzate con le quali sfruttare tutti i vantaggi di un incontro vis-à-vis.

Il programma dei Global Summit è arricchito dalle conferenze in aula che offrono ai partecipanti momenti di aggiornamento e approfondimento professionale e alle aziende una vetrina esclusiva dove presentare novità, soluzioni e importanti casi aziendali.

A questo ricco programma si aggiungono i momenti di incontro più informali come i lunch e gli aperitivi conviviali che nell’arco dei due giorni creano ulteriori occasioni per fare networking e avviare fruttuose collaborazioni.

I visitatori potranno vivere l’evento con una presenza personalizzata, declinata su entrambe le giornate o su parte di esse, grazie all’agenda cucita su misura per alternare incontri e conferenze.

Per partecipare gratuitamente al Global Summit Logistics & Manufacturing direttori e manager dovranno effettuare la pre-registrazione obbligatoria e disponibile fino ad esaurimento posti. Dopo l’iscrizione sulla pagina dedicata, le registrazioni accettate saranno confermate dalla segreteria organizzativa.

Programma completo e novità dell’8° Global Summit Logistics & Manufacturing sono già pubblicati sul sito glmsummit.it, dove è possibile approfondire temi e percorso professionale dei relatori, scoprire in anteprima espositori e sponsor e le novità anticipate nel Logiman Café, la vetrina digitale offerta alle aziende per raccontare innovazioni e casi di successo. Gli aggiornamenti in tempo reale e l’agenda completa sono pubblicati anche sui profili social (LinkedIn, Facebook e Twitter), mentre sul canale YouTube sono disponibili le interviste realizzate nelle edizioni precedenti.

Per la prima volta, da quest’anno, dal termine dell’evento fino alla fine dell’anno, i partecipanti potranno rivedere nell’area riservata del sito le conferenze degli espositori: un nuovo strumento che Global Summit mette a disposizione dei visitatori e delle aziende espositrici.

Appuntamento il 17 e 18 novembre 2021 a Pacengo di Lazise (Verona) per visitare la città delle opportunità ideata per i professionisti dell’intralogistica e della produzione che credono nella ripartenza all’insegna della sicurezza.

CONCORDIA PROFESSIONAL ORIENTED EVENTS

Concordia Professional Oriented Events è l’azienda specializzata nell’ideazione di eventi B2B orientati a favorire la trasmissione di conoscenze tra i partecipanti. In quest’ottica, trasmettere competenze e favorire il business tra imprese, l’azienda promuove quattro appuntamenti annuali, Global Summit, dedicati a diversi ambiti: HR Human ResourcesLogistics & ManufacturingLogistics & Supply Chain e Marketing & Digital (questi ultimi due anche in edizione interamente digitale).

GLOBAL SUMMIT

Global Summit Logistics & Manufacturing è l’ultimo appuntamento del 2021 dell’ampio calendario di Global Summit: l’evento del 20 e 21 ottobre a Pacengo di Lazise (Verona) segue il Global Summit Logistics & Supply Chain (1 e 2 luglio, Pacengo di Lazise) e il Global Summit Marketing & Digital (13 e 14 luglio, Pacengo di Lazise) e Global Summit Human Resources (20 e 21 ottobre, Pacengo di Lazise).



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Grande partecipazione alla XII edizione del Global Logistics


Torna in presenza il Global Summit Marketing & Digital


TCC Global acquisisce Summit


Logistica e supply chain: al Global Logistics Expo Summit si parla di tecnologie innovative tra cui il Cloud Computing


Logistica e supply chain; workshop e seminari per meglio orrizzontarsi durante la crisi: Global Logistics, 21 e 22 novembre 2012 a Lazise (VR)


Logistica e supply chain, 21 e 22 maggio 2014: due giorni di incontri business one2one nel format di relazione del Global Logistics Expo Summit


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Seares chiude il 2021 con un round di investimento da 900.000 euro

Seares, startup innovativa toscana attiva nel settore degli accessori per la nautica, ha chiuso il 2021 con un round di investimento complessivo da 900.000 euro, sottoscritto dal Fondo Rilancio Startup di CDP Venture Capital Sgr, Selected Investments e altri investitori privati. Fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare l’ormeggio di imbarcazioni e strutture galleggianti, Seares ha già avviato la produzione e la commercializzazione dei suoi sistemi di ormeggio hi-tech Seadamp: smorzatori meccatronici dedicati all’ormeggio delle barche, che sono in grado di migliorarne comfort e sicurezza, recuperando energia dal moto ondoso. Una soluzione applicabile anche a porti (continua)

Delocalizzazioni, i consulenti: «All’estero poche tasse e alta qualità della vita. L’Italia deve svegliarsi»

A VR & Partners si rivolgono le aziende che vogliono delocalizzare in Bulgaria: «Bisogna attuare politiche fiscali competitive col resto d’Europa, le multe non servono» «Meno tasse, non più multe». Mentre l’Italia discute l’introduzione di micro-sanzioni per cercare di frenare l’emorragia di imprese che trasferiscono i loro stabilimenti all’estero, la delocalizzazione continua a cancellare centinaia di posti di lavoro ogni anno in tutta Italia. «È un fenomeno che bisogna comprendere, senza campanilismi e retorica», dice Roberto Maggio, founder (continua)

Terra del Fuoco: la tentazione della fine del mondo

Nell'estremo sud della Patagonia argentina, dove l'Oceano Atlantico incontra l'Oceano Pacifico, tra foreste di lenga, laghi e ghiacciai millenari, Visit Argentina ti invita a scoprire l'avventura dei confini australi Immagina di arrivare a quel punto in cui il mondo finisce. Da un lato, le ultime Ande. Dall'altra parte, il mare. Davanti a te, l'immensità e oltre, l'Antartide. Quel punto si trova nella provincia più meridionale dell'Argentina: Terra del Fuoco, Antartide e Isole dell'Atlantico del Sud.Destinazione mitica per spedizionieri e pionieri, la Terra del Fuoco conquista l'anima di migliaia di viaggiator (continua)

Cuyo, lo squisito abbinamento di Cordigliera e vini

Cuyo, lo squisito abbinamento di Cordigliera e vini
Con oltre 190.000 ettari di vigneti, Cuyo è una delle regioni vinicole più importanti del mondo. Ogni anno, migliaia di viaggiatori arrivano per percorrere la famosa Strada del Vino e celebrare il Festival nazionale della vendemmia. Visit Argentina ci invita a scoprire un'esperienza unica tra vigneti e cantine in un ambiente naturale unico L'Argentina è, senza dubbio, una terra di vini. Cuyo, una delle regioni vinicole più importanti del mondo, si trova tra paesaggi paradisiaci, lungo la imponente Cordigliera delle Ande e le sue cime innevate. Comprende le province di Mendoza, San Juan e San Luis, nella parte centro occidentale del paese. Venne scelta dagli immigrati spagnoli, italiani e francesi per la sua ampiezza termica, che fa (continua)

Mate: i segreti dell'oro verde argentino

 Mate: i segreti dell'oro verde argentino
Dalle Ande all'Atlantico e dalla Puna all'Antartide, tra boschi, foreste o spiagge, c'è sempre un mate che accompagna il momento. Simbolo di ospitalità e incontro, questa bevanda nazionale è un'altra cosa da non perdere se visiti l'Argentina. Visit Argentina ti invita a conoscere le sue origini e i suoi segreti. Il Mate in Argentina è molto più di un infuso. È un modo per esprimere se stessi. Un rito di incontro e di gioia. È condividere il momento, la voglia di stare insieme e divertirsi. Il mate è un simbolo di generosità e legame, un'usanza che annida nel cuore degli argentini fin dai tempi antichi. Presente in 9 famiglie argentine su 10, il mate fa parte dell'identità nazionale, una tradizione che va (continua)