Home > Prodotti per la casa > I trend dell’arredo bagno che esploderanno nel 2022

I trend dell’arredo bagno che esploderanno nel 2022

scritto da: Giacomo Cellini | segnala un abuso

I trend dell’arredo bagno che esploderanno nel 2022

Sei alle prese con la ristrutturazione o l’arredamento del tuo bagno e non hai la minima idea di come farlo? Scopri le 6 future tendenze per l’arredo bagno.


Il 2022 sarà un anno di svolta per l'arredo bagno, infatti da un paio di anni il settore dell'arredamento è in pieno boom grazie agli incentivi e ai bonus che il governo ha stanziato con le varie finanziare per favorire le ristrutturazioni delle abitazioni.

Le tendenze per l'arredo bagno di design per l'anno a venire saranno improntate sulla semplicità e la pulizia di forme e geometrie. Veniamo infatti da anni complessi, dove la maggior parte di noi ha dovuto passare tra le quattro mura tanto tempo e in questi mesi ha vissuto profondamente la propria abitazione.

Questo ha portato in molte persone la consapevolezza che gli spazi della casa dovevano essere sfruttati al meglio per migliorare la fruizione della stessa. E il bagno è uno degli ambienti più importanti e vissuti della casa, quindi sei alle prese con la ristrutturazione o l’arredamento del tuo bagno e non hai la minima idea di come farlo? Scopri le 6 future tendenze per l’arredo bagno.

Pavimenti e Rivestimenti

Vengono bandite le classiche mattonelle in ceramica e sostituite con gres porcellanato di medie e grandi dimensioni. Il minimo sindacabile per una piastrella ormai è un 60x60 o un 60x120. Insomma siamo nel decennio delle grandi lastre. I rivestimenti a mosaico stanno tornando di moda, soprattutto quelli che riprendono design mediterranei e geometrici. Molto apprezzato anche il laminato di colori chiari, abbinabile a marmo o pietra.

Un trend degli ultimi anni era quello di realizzare pavimenti in parquet anche in bagno, questa moda sta mantenendo tutta la sua forza e si protrarrà ancora per parecchi anni a venire.

Colori e materiali

I colori più in voga sono quelli chiari e luminosi. L'opaco è di tendenza già da qualche anno per i sanitari, i lavabi e le vasche, mentre la rubinetteria è molto spesso nera o satinata. I materiali sono sempre la storica ceramica ma anche l'acciaio che sta diventando sempre più utilizzato per lavabi, piatti doccia e vasche.

Queste scelte cromatiche non riguarderanno solo gli elementi più propriamente strutturali, ma anche gli arredi e i sanitari.

Fermo restando che la nuova tendenza non cancella il carattere evergreen della porcellana bianca, non mancheranno soluzioni alternative: dal nero al grigio, dal marrone al verde, fino ad arrivare, quasi come un ritorno al passato, all’azzurro, largamente utilizzato già in un passato non eccessivamente lontano.

Ottimizzazione dello spazio

Quando lo spazio lo consente tornano le vasche da bagno, mentre negli ambienti più piccoli i piatti doccia continuano ad essere utilizzati nelle versioni più disparate assieme ai mobili sospesi.

Le vasche stanno tornando di moda anche perché le persone hanno imparato a godersi il tempo e hanno deciso di riprendere in mano la propria vita grazie alla pandemia.

Sanitari sospesi

Sanitari sospesi donano un aspetto moderno all’ambiente e sono molto più funzionali di quelli tradizionali. Prima di tutto sono più igienici: non hanno zone di appoggio sul pavimento e rendono le operazioni di pulizia del bagno molto più agevoli e veloci.

Inoltre, donano leggerezza e un senso di maggiore spazio all’ambiente oltre che di minor ingombro. Infine sono ideali per velocizzare e semplificare le operazioni di pulizia usando anche robot che, appunto, scivolano veloci sotto i sanitari sospesi.

Stili retro

Può sembrare incredibile ma sta tornando di moda lo stile vittoriano anche nelle nuove generazioni. Si tratta di uno stile molto curato e pieno che non è mai passato totalmente di moda. Negli ultimi mesi ha avuto un vero e proprio boom di richieste.

Lo stile vittoriano in tutta la sua pomposità è riuscito sempre a ritagliarsi una sua nicchia di mercato. La tendenza di questi mesi è che appunto questa nicchia è destinata ad aumentare sensibilmente.

Doccia a filo pavimento

Una tendenza di successo è anche la doccia a filo pavimento. Abbandona l’idea e la vista del classico piatto doccia e sogna una doccia contemporanea che dona eleganza e modernità allo spazio. La doccia a filo pavimento dona una percezione visiva più ampia dell’ambiente e per questo è molto adatta per gli ambienti piccoli perché aiuta a risparmiare centimetri e a creare una superficie più uniforme.

Riassumendo

Se vivi in una casa piccola e poco spaziosa e le tue stanze hanno pochi metri quadri, non pensare di non poterle arredare nel miglior modo possibile. I bagni di tendenza nel 2022 sono piccoli, graziosi, funzionali e originali e sicuramente sapranno soddisfare i tuoi gusti.

Prediligi i colori chiari e luminosi come il bianco, il corda e le tonalità pastello, che sapranno donare un’atmosfera ariosa all’ambiente. In più, se vuoi utilizzare delle piastrelle a muro, prova a metterle solamente su una parete o in punti strategici.

In modo da non opprimere il locale. E ricorda di utilizzare infine arredi sospesi e funzionali; in questo modo sarà più facile pulire e risparmierai spazio.

Il bagno, stanza un tempo relegata a funzioni puramente pratiche, si è trasformato in un vero e proprio tempio del benessere ed è entrato a far parte a pieno titolo dell’oggetto dell’interior design di un’abitazione, senza avere nulla da invidiare ad altri ambienti facenti parte di essa.

Tra i locali più intimi e che, allo stesso tempo, maggiormente fungono da “biglietto da visita” per le abitazioni sono da citare sicuramente i bagni. Per questo la scelta dell'arredamento giusto può essere fonte di preoccupazioni ma anche di grandi soddisfazioni.

Naturalmente restano imprescindibili alcune prerogative di carattere pratico e funzionale tipiche dell'ambiente bagno. E tu quale stile preferisci? Quello moderno o quello rustico? Contemporaneo o vintage? Eclettico o industrial? Scrivilo nei commenti!

arredo bagno | arredobagno |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come arredare un bagno con gli accessori da bagno


CIMINELLI CASA con la sua esperienza propone diverse soluzioni di linee e forme per l’ ARREDO BAGNO ROMA,realizzerete così il vostro bagno con uno stile unico e inconfondibile, con linee sempre attuali e mai banali.


Boiserie bagno-FINALMENTE le boiserie in bagno.


ARREDO BAGNO ROMA CIMINELLI CASA ti aiuterà a personalizzare la stanza da bagno con elementi di innovazione e design


Certamente l’ ARREDO BAGNO ROMA avrà bisogno anche di qualche piccolo trucco per sfruttare al meglio lo spazio … Arredare un bagno piccolo è meno difficile di quanto sembra, l’importante è sfruttare lo spazio in maniera


Vincenzo Pompeo Bava: Corte Ue a Spagna, "Liberi Junqueras, come eurodeputato gode di immunità"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LinkedIn, il social media preferito da Aziende e Professionisti

LinkedIn, il social media preferito da Aziende e Professionisti
LinkedIn è il social media del b2b, nato ormai vent'anni fa come un enorme database di curriculum vitae. Da alcuni anni si è trasformato nel social network dei professionisti e del business. Nel 2016 è stato acquistato da Microsoft per 26 miliardi di dollari, da quel momento la sua ascesa è stata prepotente. Oggi, nel 2021, lo si può utilizzare sia per il proprio network personale c (continua)