Home > Musica > RICCARDO FAVALE “Parole” è il nuovo progetto solista del cantautore romano che racconta un destino avverso

RICCARDO FAVALE “Parole” è il nuovo progetto solista del cantautore romano che racconta un destino avverso

scritto da: Redazione | segnala un abuso

RICCARDO FAVALE  “Parole” è il nuovo progetto solista del cantautore romano che racconta un destino avverso


Un brano che nasce dalla necessità di raccontare, da uno sfogo urlato contro un destino non facile da accettare. 

In radio dal 26 novembre

«Il brano parole nasce in un momento molto delicato della mia vita. Uno di quei momenti in cui gira tutto storto e a un certo punto ti succede qualcosa che ti cambia la vita per sempre, così ho usato l'unico modo che conosco per raccontare ciò che stava succedendo,  incanalando  la mia rabbia in musica». Riccardo Favale

In “Parole” l’immagine è quella di un incontro personale con Dio, sotto forma di sfogo personale, in cerca di una spiegazione. La domanda è di quelle emblematiche: «Ognuno di noi ha veramente un percorso prestabilito da percorrere fino alla fine?»

L'arrangiamento accoglie delle atmosfere dance iniziali per poi arrivare a sonorità rock pop con chitarre elettriche come tappeto.

Etichetta: VISORYRECORDS

Radiodate: 26 novembre 2021

Contatti e social

Instagram https://www.instagram.com/riccardo_favale_official/

Facebook https://www.facebook.com/RiccardoFavaleOfficial

Youtube https://youtube.com/channel/UCKbxU1ljoNA7iThowxQpUeA

BIO

Riccardo a Favale nasce il 13 gennaio 1975. Cantautore, arrangiatore e produttore, cresciuto a Genzano di Roma, paesino della provincia, inizia a suonare all’età di 14 anni studiando il basso e, nel frattempo, comincia a scrivere le prime canzoni, influenzato da gruppi come Police, The beatles, Led Zeppelin. 

Nel 2000 forma una band con il fratello e incide un album dal titolo “Dogana” con 12 brani inediti, che riscuote successo nel pubblico e negli addetti ai lavori.

Nel 2001 partecipa al contest Romano “Roma Caput Music” organizzato dalla casa discografica Creazioni Musicali aggiudicandosi il primo posto nella categoria inediti.

Il 2015 è l’anno di un nuovo progetto, questa volta come solista, durante il quale lavora a moltissimi brani scritti e arrangiati completamente da lui, collabora con molti artisti sia live che in studio.

Nel 2018 apre lo studio di registrazione NanoRecordingStudio dove lavora come fonico arrangiatore sia ai suoi brani che a quelli degli altri. Nello stesso anno forma una cover band del grande Rino Gaetano con cui è tuttora impegnato in concerti nei locali e nelle piazze.

Il 2020 è l’anno del debutto solista: incide finalmente una serie di brani e ne invia uno al direttore artistico Mario Greco che, ascoltandolo insieme al produttore paroliere e compositore Francesco Ciccotti lo seleziona come finalista 2021 di “Imperia sotto le stelle” aggiudicandosi poi il terzo posto nella categoria inediti.

Attualmente sta lavorando al suo primo album da solista.

riccardo favale | singolo | nuovo singolo | solista | dance | rock | pop | musica italiana | video | videoclip |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una storia d’amore segnata dal fato: Emanuele Zanardini presenta Il destino di stelle cadenti


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


...E LO CHIAMERAI DESTINO: un anno di successi e recensioni


Riccardo Benci, Medico Chirurgo - Sito web


Riccardo Tontaro presenta il romanzo “Il mondo di Joya”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ROADELLI: “Sulla tua pelle” è il nuovo singolo, inserito nella playlist Generazione Z

ROADELLI: “Sulla tua pelle” è il nuovo singolo, inserito nella playlist Generazione Z
Un testo autobiografico che racconta un momento cruciale in radio dal 14 gennaio Un brano scritto oltre un anno fa che affronta il rimpianto e la solitudine con un testo autobiografico come è tipico della scrittura di questo giovane artista che nei testi dei propri brani trova il modo per scavare dentro sé stesso e affrontare ciò che lo tocca nel profondo. «La musica per me è un rif (continua)

ALCUNELACUNE: “COOLAGE N.1” è il disco con cui l’artista milanese torna sulle scene musicali: una presa di coscienza ricca di collaborazioni

ALCUNELACUNE: “COOLAGE N.1” è il disco con cui l’artista milanese torna sulle scene musicali: una presa di coscienza ricca di collaborazioni
Navigando sulle “alcune lacune” della vita quei vuoti che sembravano incolmabili ora prendono forma, volume, peso, voce.Release album 14 gennaio«A chi mi chiede che genere faccio rispondo “coolage”». alcunelacune sceglie di intitolare proprio con questo neologismo il disco con cui si presenta, tornando sulla scena musicale dopo una ricca avventura, con questo progetto totalmente nuovo, che de (continua)

LA COMMARE: “punti (e a capo)” è l’esordio della cantautrice siciliana fra alternative indie ed elettro pop

LA COMMARE: “punti (e a capo)” è l’esordio della cantautrice siciliana fra alternative indie ed elettro pop
Un brano sulle connessioni fra alternative indie ed elettro popNei digital store dal 14 gennaio “punti (e a capo)” parla di una forte connessione emotiva tra due persone fisicamente distanti, situazione sempre più frequente in un’epoca in cui le connessioni umane sono monopolizzate dai social network, che azzerano le distanze geografiche.Il testo affronta il concetto di “punto” in tutte le su (continua)

Premio InediTO - Colline di Torino: Il concorso letterario internazionale dedicato alle opere inedite compie 21 anni. Scadenza bando 31 gennaio 2022.

Premio InediTO - Colline di Torino: Il concorso letterario internazionale dedicato alle opere inedite compie 21 anni. Scadenza bando 31 gennaio 2022.
Lingua italiana, tema libero e sezioni dedicate a poesia, narrativa, saggistica, teatro, cinema e musica SCADENZA BANDO: 31 GENNAIO 2022PRESENTAZIONE E PREMIAZIONE FINALISTI: MAGGIO 2022Un uomo in sospeso su un pontile, pochi libri, una valigia, in attesa di fuggire altrove, verso Marte... È la nuova grafica del Premio InediTO - Colline di Torino che giunge alla ventunesima edizione dopo aver (continua)

MELINA “Esiste! è il primo ep della cantautrice composto e arrangiato interamente da lei

MELINA “Esiste! è il primo ep della cantautrice composto e arrangiato interamente da lei
Un manifesto esistenzialista che ha nella voce la sua identità principale Release album 7 gennaioIl primo EP di Melina è un manifesto esistenzialista. La cantautrice si descrive nella maniera più sincera possibile attraverso il suo principale mezzo di comunicazione: la musica. Ne risulta un dialogo con se stessa, con la società che la circonda, con l'astrazione del tempo.Composto ed arrangiat (continua)