Home > Libri > Lo scrittore A Lai di nuovo in Italia con il romanzo “Dolore e rinascita tra le nuvole”

Lo scrittore A Lai di nuovo in Italia con il romanzo “Dolore e rinascita tra le nuvole”

scritto da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

Lo scrittore A Lai di nuovo in Italia con il romanzo “Dolore e rinascita tra le nuvole”


Pluripremiato e tradotto in varie lingue, lo scrittore A Lai torna in Italia con il romanzo Dolore e rinascita tra le nuvole (Fiori d’Asia Editrice), dove è già conosciuto per il bestseller Rossi fiori del Tibet.

Dai suoi libri sono stati tratti diversi film e oggi le pagine di questa nuova pubblicazione portano i lettori indietro nel tempo, al 12 maggio 2008, quando un terremoto di magnitudo 8.0 colpisce la provincia cinese del Sichuan, compreso il villaggio tibetano di Tra Le Nuvole; con tanti flashback nel passato, il protagonista racconta le origini del villaggio di Tra Le Nuvole risalendo a migliaia di anni prima.

“Ho conosciuto lo scrittore A Lai in occasione del 5° Congresso Internazionale di Sinologi e Scrittori, che si è svolto nell’agosto del 2018, a Guiyang, in Cina – ha dichiarato l’editrice Fiori Picco. L’anno successivo A Lai mi ha invitata nella  Provincia del Sichuan,  come  ospite sua e della Writers’ Association; ho visitato  la contea tibetana di Aba, suo paese d’origine, e l’ho intervistato. Durante la nostra conversazione, mi ha proposto di tradurre il suo ultimo romanzo sul terremoto del Sichuan del 2008. Ho accettato con piacere, non solo per la notorietà dell’autore, ma anche per le tematiche trattate nel libro. Mi sono sentita partecipe, in quanto anch’io ho vissuto l’esperienza del terremoto. All’epoca vivevo a Kunming e quel giorno mi trovavo nel mio appartamento al tredicesimo piano di un complesso residenziale. All’improvviso ho avvertito delle forti scosse e ho visto il palazzo piegarsi. Fortunatamente era a norma e antisismico. Noi condomini fummo tutti evacuati e non subimmo lesioni, ma presto vedemmo al notiziario la terribile situazione nel Sichuan, provincia vicina allo Yunnan. Ricorderò sempre l’immagine di un bambino rimasto schiacciato dal muro di una scuola elementare di campagna. I media ripresero la sua manina che spuntava da sotto le macerie e che stringeva ancora in pugno una matita. Quella foto si diffuse in tutta la Cina e per molto tempo scosse gli animi. Nel tradurre Dolore e rinascita tra le nuvole, specialmente il passo che riguarda la maestra sepolta con i suoi scolari, ho rivisto vivida quell’immagine. L’Italia si mobilitò per dare aiuti e soccorsi. Anche noi italiani abbiamo spesso vissuto questi drammi, e ci sentiamo particolarmente vicini per il dolore provato.

In occidente A Lai è conosciuto per il bestseller Rossi fiori del Tibet ed è stato definito il Márquez cinese per il suo realismo magico. Contrariamente al suo precedente libro, Dolore e rinascita tra le nuvole non è un romanzo corale, pur presentando diversi personaggi. La storia è incentrata sulla figura dello sciamano Aba, un uomo solitario che vive di ricordi e di emozioni, a contatto con la natura, con gli animali e con il dio della montagna. Il suo desiderio è comunicare con le anime dei defunti, ed è disposto a morire per la loro salvezza”.

Oltre alle conseguenze devastanti del terremoto e alla completa distruzione di un luogo, lo scrittore tratta temi centrali quali l’attaccamento alle proprie origini e alla cultura di appartenenza; la fede e la devozione incondizionate; la commemorazione dei defunti e il rispetto nei loro confronti; il rapporto simbiotico tra l’uomo e la natura e l’amore per ogni  essere vivente; l’affetto nei confronti degli animali; la vita semplice e la ricerca della propria interiorità e spiritualità; la solidarietà tra amici e compaesani; rituali e tradizioni dell’antica religione Bön, praticata in Tibet e in Nepal e legata allo sciamanesimo e all’animismo.  

Scheda libro:

Autore: A Lai

Titolo: Dolore e rinascita tra le nuvole

Città, mese e anno di pubblicazione: Brescia, 22 novembre 2021

Editore: Fiori d’Asia Editrice

Genere: narrativa, romanzo

Prezzo: 17,00 Euro

ISBN: 978-88-944762-0-0

Breve sinossi:

Il 12 maggio 2008 un terremoto di magnitudo 8.0 colpisce la provincia cinese del Sichuan, compreso il villaggio tibetano di Tra Le Nuvole. I superstiti vengono trasferiti; solo lo sciamano Aba decide di tornare sui monti per accudire le anime dei defunti con i rituali dell’antica religione Bön. Il terremoto ha lasciato una profonda crepa che preannuncia una frana distruttiva. Il desiderio di Aba è morire insieme al villaggio.

Biografia dell’autore:

A Lai è uno scrittore cinese, figlio di madre tibetana e padre di etnia Hui. Nasce nel 1959 nel Nord-ovest del Sichuan, nel corridoio etnico al confine con il Tibet. Pluripremiato e tradotto in varie lingue, è Presidente della Sichuan Writers’ Association. In Italia è conosciuto per il bestseller Rossi fiori del Tibet. Dai suoi libri sono stati tratti diversi film.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Dolore cronico: più del 70% dei pazienti si rivolge al medico che non ha gli strumenti per interpretare e diagnosticare la causa


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo “Utopia Selvaggia”


Danzare tra le nuvole, il nuovo singolo di Max Deste


Ecco i vincitori del Premio Pavese 2016


Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Il falò del Saraceno”, pubblicato l’ultimo libro di Alessandro Sbrogiò

“Il falò del Saraceno”, pubblicato l’ultimo libro di Alessandro Sbrogiò
Alessandro Sbrogiò torna in libreria con il suo terzo romanzo, Il falò del Saraceno, pubblicato da Bookabook e arrivato tra i finalisti del Premio Garfagnana in Giallo Barga Noir 2020 quando era ancora inedito. Se la musica è stata al centro della sua vita portandolo a calcare i palcoscenici dei più importanti teatri del mondo e a incidere per case discografiche come Deutsche Grammophon e Son (continua)

Luca Maris su MTV Germany

Luca Maris su MTV Germany
Dal 04 Gennaio 2022 MTV Germany trasmette l’esibizione canora di Luca Maris con “È stupendo”, prodotto dall’etichetta discografica indipendente M.D. Produzioni dell’artista, che ha anche scritto il brano con un giusto equilibrio tra il passato, il presente e il futuro del suo viaggio musicale. Reduce dal successo riscosso con “Luna e sole” insieme a Tony Esposito (al Tamborder), vendendo oltr (continua)

Silvia Alonso torna a far parlare di sé, questa volta con una raccolta di favole per bambini

Silvia Alonso torna a far parlare di sé, questa volta con una raccolta di favole per bambini
La scrittrice Silvia Alonso, dopo i successi editoriali dei libri precedenti, compie un salto letterario ed esce per Edizioni Gelmini con LO ZOO ARCOBALENO, una raccolta di favole per bambini dai 6 ai 9 anni.La loro particolarità è la realizzazione delle illustrazioni fatte a mano (tecnica acquerello) e l'accompagnamento sonoro con voce narrante (sono lette da un’attrice) mediante QR code ch (continua)

La scrittrice Costanza Marana in uscita con il nuovo libro “Il crepuscolo del sogno”

La scrittrice Costanza Marana in uscita con il nuovo libro “Il crepuscolo del sogno”
Dopo il primo libro “Rêverie di una vita in terza persona” uscito lo scorso anno, la scrittrice Costanza Marana torna sul panorama editoriale con “Il crepuscolo del sogno”, pubblicato nuovamente dall’Erudita Editore.Ad Arles, “ove Rodano stagna”, cellula, esistente e allo stesso tempo immaginaria, dell’iter narrativo, si compone il selciato percorso da Aurelian. La sua esistenza si rivela ne (continua)

“La Commedia secondo Dante”, il nuovo libro di Chiara Donà con un approccio inedito al Sommo Poeta

“La Commedia secondo Dante”, il nuovo libro di Chiara Donà con un approccio inedito al Sommo Poeta
Chiara Donà, allieva di Giorgio Padoan, ritorna con l’uscita di questo libro alla prima passione: gli studi danteschi. Attiva da oltre vent’anni nel mondo della cultura, si riaffaccia sul panorama editoriale con l’opera La Commedia secondo Dante pubblicata dalla casa editrice Il Prato per la collana Letterature e arricchita dalla prefazione del Professore Giuseppe Ledda.A 700 anni dalla morte (continua)