Home > Sport > La petrarchina Viola Crippa è decima ai Campionati Nazionali di ritmica

La petrarchina Viola Crippa è decima ai Campionati Nazionali di ritmica

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

La petrarchina Viola Crippa è decima ai Campionati Nazionali di ritmica


Un decimo posto per la Ginnastica Petrarca al Campionato Nazionale Individuale Gold di ginnastica ritmica. La manifestazione ha visto per protagonista Viola Crippa del 2006 che, a Chieti, ha vissuto un confronto di altissimo livello con le migliori coetanee di tutta la penisola, esibendosi nella categoria Junior3 in un programma completo e impegnativo con tre attrezzi: cerchio, clavette e nastro. L’atleta petrarchina, accompagnata da Benedetta Moroni, aveva meritato l’accesso al Campionato Nazionale in virtù del terzo posto ottenuto nella fase regionale e del primo posto nella fase interregionale, godendo così dell’opportunità di restare fino all’ultimo in corsa per il titolo italiano. Crippa ha accusato alcune piccole imprecisioni in ognuno dei tre esercizi che le hanno impedito di rientrare tra le otto ginnaste della finalissima: la sua stagione è terminata con un buon decimo posto tricolore.

Un impegno di livello nazionale ha interessato anche Tito Mariottini del 2004 che è sceso in pedana nella pavese Mortara nel Campionato Individuale Junior/Senior di ginnastica artistica maschile. Allenato da Jacopo Pineschi, l’aretino ha eseguito un buon esercizio alla sbarra piazzandosi al quattordicesimo posto e ha poi commesso alcuni errori al cavallo con maniglie che hanno comportato il ventottesimo posto con cui archivia un’annata comunque positiva in virtù della promozione in serie B con la squadra della Ginnastica Petrarca e degli ottimi risultati raggiunti a livello individuale nei campionati regionali e interregionali.

Il fine settimana è stato ulteriormente arricchito dalla partecipazione di un gruppo di atlete della sezione di ginnastica artistica femminile della Ginnastica Petrarca alla terza prova del Campionato Individuale Regionale di Livorno. Questa squadra, guidata da Sara Moretti e Alessandro Sadocchi, ha trovato soddisfazioni soprattutto con Sofia Eustorgi che ha meritato l’oro tra le Senior1 - LC al termine di un programma impegnativo tra volteggio, parallele, trave e corpo libero, poi nella stessa categoria ha ben figurato anche Giulia Manenti che ha ottenuto il quinto posto. Tra le altre ginnaste in gara, infine, sono da registrare il quinto posto di Agnese Rosai con volteggio, trave e corpo libero tra le Senior1 - LC, il settimo posto di Vittoria Bianchini con volteggio, parallele, trave e corpo libero tra le Allieve 4^ Fascia - LC, e il nono posto di Laura Vedovini tra le Junior1 - LC che si è dovuta ritirare a causa di un infortunio dopo l’esercizio alla trave. Queste cinque atlete dell’artistica femminile avranno ora l’opportunità di vivere un’esperienza di livello nazionale avendo conquistato il pass per le finali nazionali “Winter Edition 2021” in programma da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre a Rimini.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Area stile beauty Eau de milano hospitality d’autore porta per la decima volta la bellezza naturale sul red carpet di Venezia e incanta tutti


La Ginnastica Petrarca trionfa nella Zona Tecnica Interregionale


Viola Si Balla


Le atlete della Ginnastica Petrarca volano alla Zona Tecnica Interregionale


DIMITRI RESTAURANT PORTA IL VIOLA IN TAVOLA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche
Una gara di cucina per individuare e premiare il miglior piatto a base di carni bianche. La sfida ha coinvolto gli alunni dei due istituti alberghieri “Vegni-Capezzine” di Cortona e “Vasari” di Figline Valdarno che hanno partecipato al contest “#AtavolaconAlemas - Christmas Edition” e che hanno dato vita ad un’inedita competizione a distanza all’insegna dei sapori della tradizione. Questa ini (continua)

Una nuova sinergia artistica collega street art e teatro

Una nuova sinergia artistica collega street art e teatro
Una sinergia per collegare arte urbana e teatro. L’associazione Noidellescarpediverse e il produttore culturale Matteo Bidini hanno avviato una collaborazione volta a promuovere progetti congiunti per un’educazione e una formazione all’arte nelle sue diverse forme, prevedendo iniziative che spaziano dai laboratori nelle scuole allo sviluppo della street art. Questi due soggetti aretini hanno (continua)

Il Tennis Giotto è la terza miglior scuola tennis toscana

Il Tennis Giotto è la terza miglior scuola tennis toscana
Il Tennis Giotto è la terza miglior scuola tennis della Toscana. Il riconoscimento è arrivato direttamente dalla Federazione Italiana Tennis che ha pubblicato le classifiche del “Grand Prix - Trofeo delle Scuole Tennis 2021” in cui ha proposto un confronto tra i circoli di tutta la penisola attraverso una valutazione dell’attività sportiva Under20 e dell’insegnamento giovanile della disciplin (continua)

Due nuovi progetti di servizio civile per le Acli di Arezzo

Due nuovi progetti di servizio civile per le Acli di Arezzo
Due nuovi progetti di servizio civile per le Acli di Arezzo. L’associazione ha pubblicato il bando che permetterà a quattro giovani tra i diciotto e i ventinove anni di vivere un’esperienza professionale e umana di un anno in cui mettersi alla prova tra diversi ambiti operativi collegati al sociale. L’accoglienza e l’inserimento dei nuovi civilisti sono previsti nel mese di maggio, ma per pre (continua)

Le ospiti della Casa Pia lavorano ai ferri per il Calcit

Le ospiti della Casa Pia lavorano ai ferri per il Calcit
Le ospiti della Casa di Riposo “Fossombroni” lavorano ai ferri per il Calcit. L’istituto cittadino, conosciuto come Casa Pia, ha aderito al progetto “Mani&Cuore per il Calcit” e ha coinvolto le proprie residenti con l’obiettivo di portare un contributo alla realizzazione di mille coperte di lana che, nei prossimi mesi, saranno stese in una manifestazione in cui verrà tappezzata e colorata (continua)