Home > Economia e Finanza > Stefano Donnarumma: Terna confermata nel Dow Jones Sustainability World Index

Stefano Donnarumma: Terna confermata nel Dow Jones Sustainability World Index

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso


Terna tra le "sole 7 utility elettriche quotate al mondo presenti nel prestigioso indice finanziario che seleziona l'eccellenza nel campo della sostenibilità": così il Gruppo guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma sul recente riconoscimento conseguito.

Stefano donnarumma

Stefano Donnarumma: Terna nel Dow Jones Sustainability World Index

Terna si riafferma tra i leader globali in materia di sostenibilità. Per il 13° anno consecutivo, la società guidata da Stefano Donnarumma è stata inclusa nel Dow Jones Sustainability World Index, importante indice a livello mondiale e parametro di riferimento per quanto concerne gli investimenti sostenibili. Non solo: il Gruppo è presente anche nel più restrittivo Dow Jones Sustainability Europe Index di S&P Global, a riprova degli ottimi risultati raggiunti su tale fronte. Realizzata annualmente, la valutazione di S&P Global esamina la performance sostenibile delle imprese internazionali a maggiore capitalizzazione. L'analisi è condotta su severi criteri economici, ambientali e sociali e include anche la verifica delle principali controversie. Per il Gruppo guidato da Stefano Donnarumma tale riconoscimento significa una riconferma dei risultati conseguiti in aree quali gestione dei rischi, corporate governance, impatti ambientali, rapporto con la comunità, gestione delle risorse umane, sicurezza sul lavoro, stakeholder engagement, rispetto dei diritti umani e controllo della catena di fornitura.

Stefano Donnarumma: Terna tra le "big 7" per l'eccellenza nel campo della sostenibilità

Nello specifico, aggiunge una nota del Gruppo, "la società guidata da Stefano Donnarumma è stata valutata con un punteggio totale di 89 secondo criteri economici, ambientali e sociali impiegati per monitorare oltre 5.000 aziende presenti nelle Borse internazionali". Ai vertici della sostenibilità mondiale, Terna si è posizionata così tra le 7 utility elettriche quotate al mondo, un primato che ne avvalora il ruolo di rilievo quale regista e abilitatore della transizione energetica. I risultati registrati nei settori Ambiente, Sociale e Governance (ESG) progrediscono, infatti, di pari passo con importanti investimenti destinati al percorso di transizione in atto nel Paese. Tale impegno è posto nero su bianco nel Piano Industriale 2021-2025 "Driving Energy": presentato a novembre 2020 da Stefano Donnarumma, il Piano destina circa 9 miliardi di euro in investimenti, con una quota pari al 95% per sua natura sostenibile, in base ai criteri della Tassonomia Europea. L'obiettivo è favorire l'integrazione delle fonti rinnovabili nel sistema elettrico nazionale, nonché incrementarne i livelli di sostenibilità, sicurezza e resilienza.


Fonte notizia: https://www.economiaoggi.it/tag/stefano-donnarumma/


Stefano Donnarumma | Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Next Generation: il panel sul mondo dell’energia con Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Puntare sui giovani per il rilancio del Paese: l’invito dell’AD e DG di Terna Stefano Donnarumma


Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Stefano Donnarumma: investimenti in crescita per Terna, nei primi nove mesi del 2020


Terna, scienza e innovazione pilastri del futuro. Stefano Donnarumma: - 30% di C02 entro il 2030


CHERESHNEVA E ONDRA SONO …ROCK MASTER. CHIUSURA SPETTACOLARE DEL CAMPIONATO DEL MONDO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Energia, l’AD di Terna Stefano Donnarumma alla guida di GO15

Stefano Donnarumma dal 1° gennaio è Presidente di GO15: uno dei primi obiettivi del suo mandato il potenziamento delle reti contro gli effetti del cambiamento climatico.Stefano Donnarumma: "Il cambiamento climatico mette a dura prova le infrastrutture, agire subito"L'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma dallo scorso 1° gennaio è ufficialmente il nuovo Presidente di GO15: l'associazione, nata nel 20 (continua)

Stefano Donnarumma (Terna) al vertice dell’associazione mondiale GO15

GO15 è l'associazione che raggruppa nel mondo i principali gestori di infrastrutture per la trasmissione dell'elettricità. A guidarla nel 2022 sarà Stefano Donnarumma, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, nominato recentemente come Presidente.Stefano Donnarumma: integrazione delle grandi reti elettriche internazionali, i progetti in GO15Sarà Stefano Donnarumma a guidare GO15 per (continua)

Stefano Donnarumma (Terna): “Infrastrutture di rete centrali nel processo di transizione”

L'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma è stato intervistato dal "Corriere della Sera" in merito alla recente nomina come Presidente di GO15: "Eventi climatici, decarbonizzazione e transizione green rendono indispensabile investire su stabilità e sicurezza delle reti".Stefano Donnarumma: necessario che le reti siano pronte a gestire eventi non più "eccezionali"Non molti sono a conoscenza del fatto c (continua)

Terna4Green: l’azienda guidata da Stefano Donnarumma lancia la piattaforma che misura il risparmio di CO2

Prosegue l'impegno di Terna verso gli obiettivi di decarbonizzazione: la società guidata da Stefano Donnarumma ha inaugurato Terna4Green, piattaforma in grado di calcolare le emissioni e il risparmio di anidride carbonica legate alla produzione di energia elettrica.Stefano Donnarumma: trasparenza e sostenibilità, i dettagli della nuova piattaforma di TernaRealizzata con l'obiettivo di monitorare l (continua)

Stefano Donnarumma: investire nelle reti e aumentare la produzione di energia rinnovabile

"Oggi il rinnovabile copre circa il 35-36% del fabbisogno" e "Terna porta sulle proprie spalle un grosso carico che riguarda la transizione energetica". Lo ha dichiarato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale Stefano Donnarumma durante il Talk "Transizione Green e Investimenti" di Rcs Academy.Stefano Donnarumma: Italia, hub energetico al centro del MediterraneoL'obiettivo di Terna nei pros (continua)