Home > Musica > RACCONTAMI UNA DONNA Spettacolo di Musica e Teatro a Brescia

RACCONTAMI UNA DONNA Spettacolo di Musica e Teatro a Brescia

scritto da: Patty Valsecchi Music Promoter | segnala un abuso

RACCONTAMI UNA DONNA Spettacolo di Musica e Teatro a Brescia


Associazione culturale La Fionda Vill. Violino e Associazione Festa Della musica Brescia

Presentano

RACCONTAMI UNA DONNA

Spettacolo di Musica e Teatro

 Sabato 11 dicembre 2021

ore 20,30

presso Residenza IDRA Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia

Ingresso 15 euro.

L’intero ricavato sarà devoluto ai Centri antiviolenza di Brescia

 

RACCONTAMI UNA DONNA PROGETTO SENSIBILIZZAZIONE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI DI CUI SONO VITTIME LE DONNE che segue una stesura delle attività ipotizzate per un progetto di sensibilizzazione rispetto alle discriminazioni contro le donne programmato a Brescia per la stagione 2021/22 e dedicato alla cittadinanza.

L’associazione culturale La Fionda, con sede al Villaggio Violino, si propone come ente capofila del progetto, con l’intento di avvalersi della collaborazione di realtà diverse e del patrocinio del Comune di Brescia e della Provincia. L’aspetto trasversale che accomuna tutti i momenti dell’evento è il potere del racconto nella lotta contro le discriminazioni che agiscono nei confronti delle donne, sia quelle che lo sono, sia quelle che lo stanno diventando. Per riflettere sul tema e a strutturare i momenti dell’evento si è riunito un comitato scientifico composto da persone che, specializzate in materie diverse, offrono contributi utili a considerare il tema nelle sue diverse sfaccettature, tra queste: - violenza contro le donne; - discriminazioni contro le donne transessuali; - storia della musica; - filosofia della narrazione; - strategie di marketing e pubblicità sessiste; - letteratura.

Perché Il divenire donna, come ogni trasformazione, è infatti accompagnato da una possibile libero da ogni normalizzazione e soprattutto libero di esprimersi. Il progetto, con i suoi momenti, intende inoltre essere trasversale e coinvolgere più assessorati - in particolare le Pari Opportunità, le Politiche Giovanili, i Servizi Sociali e la Cultura - e più associazioni ed enti. La finalità del progetto è quindi almeno duplice: oltre a operare una sensibilizzazione rispetto al tema delle discriminazioni verso le donne, intende rafforzare la rete di collaborazioni e la sinergia tra realtà diverse ma con finalità comuni, anche in un’ottica di fattiva collaborazione futura. Per chi e quando L’evento è rivolto all’intera cittadinanza e si svolgerà in forma itinerante, distribuito in luoghi diversi della città nell’arco di un paio di mesi durante la primavera 2021. Se destinataria è la cittadinanza, beneficiari del progetto sono i Centri antiviolenza di Brescia, Casa delle Donne e Casa Butterfly, cui l’incasso sarà devoluto.

Associazione culturale La Fionda Vill. Violino, traversa II n. 68 25126 Brescia (BS) C.F. 98194500173 associazionelafionda@gmail.com Struttura dell’evento e collaborazioni. Il progetto si snoda attraverso gli interventi che seguono:

La sera dell’11 dicembre presso il Teatro Idra si terrà il concerto dei  Trait d'Union.

Il gruppo Trait d’Union si esibirà in un concerto con canzoni dedicate al tema della violenza e della discriminazione di genere, intervallate da letture che raccontano della genesi di alcuni dei pezzi musicali. il progetto "Raccontami una donna" sarà recitato da Valeria Battaini e Laura Giusti, e musicata dalla band a cui si sono aggiunti due amici, Davide Gigliotti alle tastiere, e Gennaro D'Amicis al pianoforte: splendide persone, solari e motivati a entrare nel progetto.
La band sta lavorando duro per promuovere Aromatica e per portare avanti il progetto "Raccontami una donna" con l'obiettivo di raccogliere fondi per due centri anti-violenza della città: "la casa delle Donne" e il" centro anti-violenza Butterfly".
Potrebbe essere il primo di una lunga serie di concerti nei teatri della provincia.

E a seguire interverranno con monologhi Valeria Battaini e Laura Giusti.

L’incasso sarà devoluto interamente ai Centri antiviolenza di Brescia Casa delle Donne e Casa Butterfly, che saranno ospiti della serata.

Durante la serata saranno disponibili delle cartoline con citazioni e pensieri sulle donne tratti dalla letteratura. Con chi L’evento di carattere musicale è organizzato con l’Associazione Festa della Musica, che nell’edizione del 2019 aveva dedicato un ampio spazio al tema. Dove? Residenza IDRA Mo.Ca 11 dicembre 2021 ore 20,30 e  a Teatro Cinema Colonna il 29 gennaio 2021 ore 20,30 .

Il patrocinio del Comune e della Provincia apre alla possibilità di promozione degli eventi anche attraverso i canali dei due enti. Verranno poi utilizzate le pagine Facebook e Instagram de La Fionda, la pagina Facebook dei Trait d’Union e il sito www.tdu.band.

Referente progetto Anna Frattini 333 6990660 Pierluigi Rolfi. 335 8497894

  

violenza sulle donne |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ECOGENIA GROUP PROTAGONISTA A RACCONTAMI L'IMPRESA


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


MUSICA LIRICA: SUONIAMO ITALIANO, I PRELUDI DEI GRANDI MAESTRI


“MEET BRESCIA EXCELLENCE”: Visit Brescia lancia il 1° evento sul Turismo di Lusso e Alta gamma in provincia di Brescia e punta ai mercati alto-spendenti USA e CANADA


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concerto Incontro con Daniela Savoldi a Mo.Ca Brescia

Concerto Incontro con  Daniela Savoldi a Mo.Ca Brescia
Mo.Ca – Centro per le Nuove CultureVia Moretto, 78  BresciaIn collaborazione con l’Associazione Festa della Musica Brescia e MacofPresentano:Giovedì 9 dicembre 2021 - ore 20.45Concerto Incontro con Daniela Savoldi Ingresso 5 euro Quarto appuntamento di una serie di 10 incontri con musiciste / cantanti bresciane che presenteranno brani del loro repertorio e non solo. Fra i vari (continua)

River Blues Park a Nave Brescia

River Blues Park a Nave Brescia
Naturalounge Bar con la direzione artistica di Slang_Music_Italy presenta : River Blues Park Sabato 25 e Domenica 26 settembre 2021 Presso Parco del garza Via F. e S. Barcella, 33 Nave Brescia Dalle 18.30 Ingresso Gratuito Naturalounge Bar  con la direzione artistica di  Slang_Music_Italypresenta :River Blues Park Sabato 25 e Domenica 26 settembre 2021 Presso Parco del garza Via F. e S. Barcella, 33 Nave Brescia Dalle 18.30 Ingresso Gratuito  Evento organizzato da Naturalounge bar bistrò e Slang Music nella persona di Giancarlo Trenti. L’intento è quello di ripor (continua)

Collebeato Blues Festival 2021

Collebeato Blues Festival 2021
Collebeato Blues Festival 2021Sabato 11 settembre 2021Dalle 20.00Presso Centro Civico “LA PORTA DEL PARCO" Via Trento, 35 - COLLEBEATO (BS) Il territorio bresciano si arricchisce di un nuovo evento musicale.Sabato 11 settembre 2021 muove i primi passi COLLEBEATO BLUES FESTIVAL un evento musicale che prende vita. In questa difficile fase sociale ed economica fortemente segnata (continua)

SOIANO BLUES FESTIVAL 2021

SOIANO BLUES FESTIVAL 2021
Sabato 31 Luglio 2021SOIANO BLUES FESTIVAL 2021Ore 21.00 Nonostante la pandemia covi-19 e l’annullamento dell’edizione dello scorso anno ritorna Soiano Blues che giunge  alla 15^ edizione.Il  festival si rimette in cammino e segna la sua presenza nel panorama musicale  bresciano con questa edizione ridotta ad una sola giornata  strutturata con due band per fare vivere (continua)

Arthur Miles con La Giorgio Khawam band al Devil Kiss Brescia

Arthur Miles  con La Giorgio Khawam band al Devil Kiss Brescia
Cantante, compositore, paroliere, tastierista, Band leader, Produttore, ecco le skills che completano e rendono Arthur Miles un artista completo. Mercoledì 28 luglio 2021 Devil Kiss Urban Brew Pub Via della Ziziola 105 Brescia  Presenta Arthur Miles conLa Giorgio Khawam band:  Giorgio Khawam chitarra Gianmario Longaretti basso elettricoMaurizio Fogazzi batteria Roberto Bellan organo Hammond   Curatore della rassegna Roberto Bellan, storico musicista cittadino. Concerto da ascol (continua)