Home > Altro > L'ORCHESTRA CORELLI PORTA A FAENZA IL SUO CONCERTO DI NATALE

L'ORCHESTRA CORELLI PORTA A FAENZA IL SUO CONCERTO DI NATALE

scritto da: Gemma Galfano | segnala un abuso

L'ORCHESTRA CORELLI PORTA A FAENZA IL SUO CONCERTO DI NATALE

La chiesa di Santa Maria ad Nives ospita il 10 dicembre una serata dedicata alla grande musica sinfonica


Con un programma incentrato su Tchaikovsky e la prima esecuzione assoluta di un'elegia per Archi di Carlo Botti, l'Orchestra Corelli di Ravenna diretta da Jacopo Rivani è attesa venerdì 10 dicembre alle ore 20.30 alla chiesa di Santa Maria ad Nives, in piazza S. Maria Foris Portam a Faenza.

In questo speciale Concerto di Natale, l'Orchestra offrirà al pubblico la Sinfonia n. 5 in mi minore op. 64 di Tchaikovsky (1888), una pagina controversa della Storia della Musica, che come molte altre stentò a trovare consensi tra i contemporanei per poi assurgere, col tempo, a pietra miliare del repertorio classico, fino a collocarsi tra le pagine più illustri e universalmente riconosciute del grande compositore russo. Il Concerto sarà anche l'occasione per una prima esecuzione assoluta: di Carlo Botti, collaboratore storico de LaCorelli, verrà presentato “Dalla terra al vento” per orchestra d'Archi (2019): un'elegia intima e intensa, scritta in memoria del padre e capace di unire al dolore della perdita la serena consapevolezza di una pace ormai raggiunta.

Con questo programma, l'Orchestra Corelli si appresta ad affrontare un excursus musicale lungo una linea immaginaria, ma nitida, capace di connettere la grande tradizione romantica ai giorni nostri. 

Per l'ingresso al concerto: biglietto intero posto unico non numerato: 5 €; biglietto ridotto under-252 €; biglietto ridotto disabili con accompagnatore2 €; biglietto gratuito per disabili e under-6.

Per infowww.lacorelli.itinfo@lacorelli.it; 339.6249299.

L'accesso è consentito nel rispetto della normativa vigente anti-contagio da Covid 19 e successivi aggiornamenti.

concerto | natale | orchestra | compositore | romanticismo | tchaikovsky | contemporaneo | botti | rivani | corelli |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA CORELLI PORTA A CASTEL BOLOGNESE LA MAGIA DEL NATALE CON

LA CORELLI PORTA A CASTEL BOLOGNESE LA MAGIA DEL NATALE CON
L'Ensemble Tempo Primo de LaCorelli diretto da Jacopo Rivani è atteso mercoledì 15 dicembre alle ore 21 alla Chiesa di Santa Maria della Misericordia di Castel Bolognese per un grande classico del Natale: "Lo Schiaccianoci" di Pyotr Ilyich Tchaikovsky.La produzione originale de LaCorelli, al centro di una lunga to (continua)

L'ORCHESTRA CORELLI TORNA PROTAGONISTA AL COMUNALE DI CESENATICO CON LA "CONCERTANTE" DI MOZART

L'ORCHESTRA CORELLI TORNA PROTAGONISTA AL COMUNALE DI CESENATICO CON LA
Il gioiello sinfonico sarà interpretato da Nicolò Grassi e Thomas Cavuoto e diretto dalla storica bacchetta dell'Orchestra, Jacopo Rivani Grande attesa al Teatro Comunale di Cesenatico per il ritorno dell'Orchestra Corelli di Ravenna, che sarà protagonista del concerto dell'Immacolata in programma mercoledì 8 dicembre alle ore 21.Per l'occasione, l'Orchestra offrirà al pubblico un capolavoro assoluto di Mozart: la Sinfonia concertante K 364 (violino solista: Nicolò Gra (continua)

NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, ALICIA GALLI DIRIGE L'ENSEMBLE TEMPO PRIMO NELLA PIECE "EXCUSE ME WHILE I DISAPPEAR"

NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, ALICIA GALLI DIRIGE L'ENSEMBLE TEMPO PRIMO NELLA PIECE
Uno spettacolo di musica e danza contro ogni discriminazione di genere Nuovo appuntamento al Teatro Binario di Cotignola per LaCorelli e il suo Ensemble Tempo Primo, nella giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne (International Day for the Elimination of Violence against Women).Giovedì 25 novembre alle ore 20.30 va in scena "Excuse me while I disappear", nato da una collaborazione tra la coreografa Elisa Pagani e la compositrice Alici (continua)

"L'ARTE DI RACCONTAR STORIE":  LA NUOVA PRODUZIONE ORIGINALE DE LA CORELLI DEBUTTA AL TEATRO MASSIMO TROISI DI NONANTOLA


Lo spettacolo è un omaggio a Tchaikovsky e Gianni Rodari Va in scena sabato 20 novembre alle ore 21 al Teatro Massimo Troisi di Nonantola (Modena) "L'arte di raccontar storie", nuova produzione originale targata LaCorelli che fonde in un colorato omaggio l'arte musicale di Tchaikovsky e l'estro letterario di Gianni Rodari.Lo spettacolo è ospitato in cartellone dalla Rassegna artistica nonantolese "Note di Passaggio", e celebra in modo spe (continua)

L'HISTOIRE DU SOLDAT APPRODA A BIELLA ALL'INTERNO DELLA RASSEGNA "PANORAMI SONORI" 2021

L'HISTOIRE DU SOLDAT APPRODA A BIELLA ALL'INTERNO DELLA RASSEGNA
Appuntamento sabato 13 novembre alle ore 18 alla Woolbridge Gallery LaCorelli torna ad omaggiare Stravinskij e la sua iconica "Histoire du Soldat" a Biella sabato 13 novembre alle 18 alla Woolbridge Gallery, interessante polo creativo ospitato negli spazi dell’antico Lanificio Pria.Opera da camera in due parti, fondata su un intreccio teatrale che include, oltre alla parte musicale, un testo recitato (continua)