Home > Cultura > “Una poesia per Raggiolo” un’iniziativa per raccontare il borgo casentinese

“Una poesia per Raggiolo” un’iniziativa per raccontare il borgo casentinese

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

“Una poesia per Raggiolo” un’iniziativa per raccontare il borgo casentinese


Raccontare e rappresentare il borgo di Raggiolo attraverso il patrimonio poetico italiano. “Una poesia per Raggiolo” è il nome della nuova iniziativa promossa dalla Brigata di Raggiolo che, al via da mercoledì 8 dicembre, ambisce a creare un collegamento tra le parole dei poeti e le specificità del piccolo paese casentinese alle pendici del Pratomagno. L’invito è ad individuare un’intera poesia o un suo estratto capaci di esprimere e di interpretare un elemento identificativo di Raggiolo tra i silenziosi vicoli in pietra, la verdeggiante natura circostante o le antiche tradizioni, inviandoli con una mail a labrigatadiraggiolo@gmail.com entro sabato 8 gennaio 2022.

“Una poesia per Raggiolo” rientra tra le iniziative del periodo natalizio volte a consolidare il legame tra le persone e il luogo, rivolgendosi a chi vive o ha vissuto il borgo: abitanti di ieri e di oggi, turisti e artisti, villeggianti e amanti della montagna. Ognuno potrà, attraverso la sua sensibilità e il suo gusto, contribuire ad una raccolta di testi che saranno prima condivisi sui social network della Brigata di Raggiolo e che potranno poi diventare materiale per un evento da mettere in scena la prossima estate, dando così nuovamente vita ad una mobilitazione che permetterà di raccontare e valorizzare il luogo attraverso un inedito sguardo poetico. «L’iniziativa - commenta Franco Franceschini, presidente della Brigata di Raggiolo, - vuole testimoniare il legame tra Raggiolo e la poesia che già è possibile respirare semplicemente camminando tra i vicoli del borgo. Le poesie sono in grado di evocare luoghi, emozioni e ricordi: l’idea è di utilizzare le parole dei grandi poeti del passato come strumento di ispirazione per raccontare e per rappresentare Raggiolo».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La castagnatura di Raggiolo sul web con un ricco calendario di iniziative


Un’antologia di poesie per raccontare l’identità di Raggiolo


“Racconta Raggiolo” termina con la raccolta di settantanove testi


Filmati e racconti per conoscere la Raggiolo del ‘900


“Raggiolo a cappello”, l’arte di strada invade i vicoli del borgo casentinese


Due mesi di spettacoli e di iniziative per “RaggioloEstate2021”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale
Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale “Petrarca”. Le iscrizioni per le scuole superiori pubbliche resteranno aperte fino a venerdì 28 gennaio e, di conseguenza, l’istituto aretino si prepara a intensificare gli sforzi per garantire informazione e accoglienza a tutti gli alunni in procinto di scegliere il loro futuro percorso di studi. L’obiettivo è di permettere agli (continua)

Alla scoperta di sé con il corso di formazione di Arezzo Psicosintesi

Alla scoperta di sé con il corso di formazione di Arezzo Psicosintesi
Un percorso per approfondire la conoscenza di sé stessi e per arrivare ad esprimere pienamente le proprie potenzialità. A proporlo è l’associazione Arezzo Psicosintesi che si appresta a dare il via al nuovo corso di formazione triennale che, rivolto a persone di ogni età, proporrà un viaggio alla scoperta del proprio mondo interiore e delle proprie funzioni psichiche. Gli incontri partiranno (continua)

Il servizio ABA dell’Istituto di Agazzi entra nelle scuole

Il servizio ABA dell’Istituto di Agazzi entra nelle scuole
Un supporto alle scuole per la crescita e per l’apprendimento dei bambini con disturbo dello spettro autistico e con disabilità intellettive. Il progetto è condotto dal personale di “Futurabile”, il centro specializzato sull’età evolutiva dell’Istituto di Agazzi, che porrà le proprie competenze a disposizione degli insegnanti di istituti di diverso grado per una formazione e un affiancamento (continua)

Tempo di bilanci per il consiglio di amministrazione della Casa Pia

Tempo di bilanci per il consiglio di amministrazione della Casa Pia
Tempo di bilanci per la Casa di Riposo “Fossombroni”. L’attuale consiglio di amministrazione della struttura, nota come Casa Pia, è entrato in carica nel gennaio del 2021 e a distanza di un anno ha promosso un momento di confronto e di verifica interna per valutare le attività svolte e i risultati raggiunti. L’insediamento di dodici mesi fa avvenne con pochi giorni di anticipo rispetto alla (continua)

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche
Una gara di cucina per individuare e premiare il miglior piatto a base di carni bianche. La sfida ha coinvolto gli alunni dei due istituti alberghieri “Vegni-Capezzine” di Cortona e “Vasari” di Figline Valdarno che hanno partecipato al contest “#AtavolaconAlemas - Christmas Edition” e che hanno dato vita ad un’inedita competizione a distanza all’insegna dei sapori della tradizione. Questa ini (continua)