Home > Musica > “THE LIFE & DEATH OF JOHN DOE” IL SECONDO ALBUM DELLA BAND INDIE-ROCK MILANESE THE GHIBERTINS

“THE LIFE & DEATH OF JOHN DOE” IL SECONDO ALBUM DELLA BAND INDIE-ROCK MILANESE THE GHIBERTINS

scritto da: Felice Monda | segnala un abuso

“THE LIFE & DEATH OF JOHN DOE” IL SECONDO ALBUM DELLA BAND INDIE-ROCK MILANESE THE GHIBERTINS


Si intitola “The Life & Death of John Doe” il secondo album della band indie-rock milanese The Ghibertins, in uscita per Sorry Mom.

Registrato e prodotto presso il Blap Studio di Milano da Ivan Antonio Rossi, “The Life & Death of John Doe” è un ambizioso concept album che racconta la vita di un uomo comune, come una raccolta di polaroid che immortalano l’intera esistenza di un individuo.

Già forte del supporto di BBC Radio, Clash Magazine e Pure Mag, la band milanese pubblica questo album dopo l’uscita dei brani “20149 – Milano”, “In Your Arms”, “My First Day On Earth” e “Ropes & Kites”.

Questo è sicuramente un disco molto ambizioso, che vuole riassumere in 11 tracce la vita di un uomo comune, oscillando fra l’indie, il folk e l’alternative rock di stampo anglosassone. Il nome del protagonista è per l’appunto John Doe, un termine medico/legale utilizzato quando il vero nome di una persona è sconosciuto o viene intenzionalmente nascosto. Una scelta che serve a sottolineare l’universalità del messaggio della band milanese: “la vita di ognuno di noi è unica e vale la pena di essere raccontata.”

Una canzone per ogni decennio di vita del protagonista dell’album, dal suo concepimento (“Intro”) fino a dopo la sua morte (“Outro”), passando per tutto quello che c’è in mezzo come l’adolescenza (“Round Trip”), l’età adulta (“In A World Of Sinners All I Want To Do Is Sacred’) e la vecchiaia (“Lullaby”); questa è l’idea alla base del secondo album dei The Ghibertins.

Ogni canzone rappresenta una precisa emozione provata dal protagonista in quel preciso momento.
“Per quanto cerchiamo di lasciare un’eredità, un segno del nostro passaggio sulla terra, nessuno si ricorderà di noi tra 200 anni. Siamo tutti di passaggio su questo mondo, siamo tutti dimenticabili, siamo tutti John Doe. Tuttavia, la vita di ognuno di noi è unica e vale la pena di essere raccontata.” Alessio Hofmann, voce della band.

I The Ghibertins sono una band indie rock milanese che spazia dal folk rock all’elettronica, dall’alternative al cantautorato americano. Nel 2015 registrano presso il T-Rex studio di Milano il loro primo EP “Square The Circle”. Nel 2016 la rivista Newyorkese “Relix” include “Facing a Loaded Gun” nella playlist degli artisti da tenere sott’occhio, mentre la band accede alla finale del Tour Music Fest al Piper di Roma, aggiudicandosi il premio Velvet Mag Awards. Nel 2017 la band inizia una collaborazione con l’estroverso e poliedrico chitarrista Alberto Turra.

Il primo album “The Less I Know The Better” riceve subito un fortissimo supporto internazionale da realtà come BBC Radio, Clash Magazine, Konbini, Music Week, Noctis Mag , For Folk’s Sake e Pure Volume.

Nel corso del 2018, oltre ad Alessio Hofmann (voce e chitarra acustica) e Lorenzo Rivabella (chitarra elettrica), entrano a far parte della band in pianta stabile il tastierista Lorenzo Di Blasi (Diodato, Giovanni Truppi), Marco “Marva” Vaghi alla batteria e Luca Losio al basso. Inizia un anno di assestamento, ricco di live in supporto a band internazionali (The X-CERTS, Fatherson).

Nel 2020, forti di una formazione ormai rodata entrano al BLAP Studio di Milano con il sound engineer & producer Ivan Antonio Rossi (Gabbani, Vibrazioni, FASK) per registrare l’ambizioso concept album “The Life & Death of John Doe”, che vede la luce a inizio 2022 ed è anticipato dai singoli “20149 – Milano” seguito da “In Your Arms”, “My First Day On Earth” e “Ropes & Kites”.

Link Spotify: https://open.spotify.com/album/078Ur2CR8NhOq2UBqA0z1p



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL NUOVO SINGOLO DEI THE GHIBERTINS, “INTRO”, È LA TRACCIA D’APERTURA DEL CONCEPT ALBUM “THE LIFE & DEATH OF JOHN DOE”


È uscito oggi "20149 - Milano", il nuovo singolo dei The Ghibertins


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


È uscito oggi "Ropes & Kites", il nuovo singolo dei The Ghibertins


È uscito il terzo singolo dei The Ghibertins: "My First Day On Earth"


NUOVO CD PER BRERA'S KEY, IL SECONDO DEL 2021


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LOST OBSESSION PUBBLICA UN NUOVO, ENERGICO BRANO: “GOODBYE”

LOST OBSESSION PUBBLICA UN NUOVO, ENERGICO BRANO: “GOODBYE”
La rock band Lost Obsession pubblica un nuovo, energico brano: “Goodbye”.Il singolo parla proprio di come, a volte, dirsi addio sia la cosa migliore da fare. Ci sono eventi e situazioni che, per quanto belli ed entusiasmanti, vanno vissuti una volta sola, apprezzandoli nella loro unicità.L’ispirazione nasce pensando a una “one night stand”, espressione che indica un rapporto occasionale (continua)

“MENTRE IL BUIO SE NE VA” È IL NUOVO SINGOLO DEGLI ELLA GODA

“MENTRE IL BUIO SE NE VA” È IL NUOVO SINGOLO DEGLI ELLA GODA
“Mentre il buio se ne va” è il nuovo singolo degli Ella Goda, che per l’occasione hanno lavorato con Giulia Ottonello, con distribuzione ArtistFirtst ed etichetta Sorry Mom!Questa rappresenta la terza uscita che anticipa il secondo disco degli Ella Goda. La scrittura è avvenuta durante il primo Lockdown, in un momento nel quale si sperava che la primavera potesse dare nuova libertà. (continua)

MADHOUSE PUBBLICA IL SINGOLO “TAKE YOUR TIME”

MADHOUSE PUBBLICA IL SINGOLO “TAKE YOUR TIME”
La Rock band modenese Madhouse pubblica il singolo “Take Your Time”, brano nato da una riflessione sul mondo circostante.In un mondo che appare sempre più malsano, il peso delle decisioni e della paura di sbagliare rischiano di risultare in un’esistenza fatta di rassegnazione e bassa autostima, che porta ad abnegare i propri interessi e le proprie passioni. Questa condizione fa virare mo (continua)

“ARTHUR” È IL PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “LO SCONOSCIUTO” DI SIMONE PITTARELLO

“ARTHUR” È IL PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “LO SCONOSCIUTO” DI SIMONE PITTARELLO
“Arthur” è il primo singolo estratto dall’album “LO SCONOSCIUTO” di Simone Pittarello. Come tutto il disco da cui deriva, anche questo brano è completamente suonato e registrato in casa dell’artista stesso.Nato inizialmente come breve racconto su una macchina da scrivere, “Arthur” diviene una canzone solo in seguito, con l’utilizzo della tecnica Stacks Method ideata da Ryan Adams, cantautore (continua)

“FIJI” È IL NUOVO SINGOLO DEI TESTAROSSA

“FIJI” È IL NUOVO SINGOLO DEI TESTAROSSA
“Fiji” è il nuovo singolo dei Testarossa, pubblicato in collaborazione con Sorry Mom. Già dal titolo, la mente viene portata verso un luogo esotico e caldo, dove ci si immagina palme sotto un cielo terso.Questo brano è prettamente pop e ricorda l’andamento del mare, che tramite le sue onde culla l’ascoltatore con generosa calma. La base d’ispirazione è Synthwave e si combina con chitarre aggr (continua)