Home > Economia e Finanza > Il Business Model Canvas – I Partner Chiave

Il Business Model Canvas – I Partner Chiave

scritto da: Nico1972 | segnala un abuso

Il Business Model Canvas – I Partner Chiave


Continua la serie di speciali di NewSicily, dedicata all’analisi del Business Model Canvas, lo strumento di Business Design più conosciuto ed utilizzato; questa volta ci occuperemo del blocco n. 8: I Partner Chiave.

Il blocco dei Partner Chiave, nel Business Model Canvas, ha la funzione di definire la rete di fornitori, ed i partner necessari al funzionamento del modello di business che è stato individuato per la propria azienda.

Esistono, infatti, degli attori esterni che assumono un’importanza strategica tale da permettere all’azienda di realizzare efficacemente il modello di business, e di aumentare così le possibilità di successo nel mercato.

Vantaggi ottenuti grazie ai Partner Chiave

L’azienda che si intende avviare potrebbe aver bisogno di una rete di partner per potere soddisfare diversi bisogni, ed ottenere al contempo dei vantaggi competitivi che possono essere:

  • ottimizzare le risorse, e le attività;

  • sviluppare economie di scala;

  • ridurre i rischi della concorrenza;

  • competere in un mercato più vasto;

  • acquisire particolari risorse, ed attività;

  • diffondere un brand in maniera più capillare;

  • scoprire nuovi clienti.

Per partner chiave di un’azienda si intendono principalmente tutti quei soggetti, esterni all’organizzazione aziendale, che costituiscono la rete di fornitori ai quali ci si rivolge per acquisire prodotti e/o servizi che entrano a far parte delle Proposte di Valore (Value Proposition) offerte al cliente finale.

Non tutti i fornitori però possono definirsi “partner chiave” o, più precisamente, per potere diventare tali è necessario innescare qualcosa in più di un semplice processo di fornitura: occorre che le due controparti, organizzazione e suo fornitore, condividano modelli di business simili o integrabili.

Tipi di Partnership

Le partnership che un’azienda può instaurare con altri soggetti, possono essere di tre diversi tipi:

  • Alleanze strategiche fra aziende non concorrenti – È un tipo di partnership che si realizza nel caso in cui dei fornitori o delle aziende si collocano all’interno di un’unica catena produttiva. Un esempio di alleanza strategica fra aziende non concorrenti, potrebbe essere la partnership fra aziende produttrici di hardware, e aziende che producono software. Un colosso dell’informatica a livello mondiale come Microsoft non può avere successo, senza un’alleanza strategica con IBM, leader nel mercato dei microprocessori.

  • Alleanze strategiche fra concorrenti – Si verifica nel caso in cui delle aziende competono in maniera collaborativa, convenendo di mettere reciprocamente in comune degli asset che il concorrente non ha, ad esempio: tecnologia o know-how.

  • Joint Venture – È una partnership che si fonda su un accordo di collaborazione, solitamente temporanea, ai fini del raggiungimento di un determinato scopo o di un progetto; potrebbe essere un’ottima soluzione per sviluppare nuovi business.

È molto importante per un’azienda instaurare delle partnership valide, in modo da rispondere in modo efficace a differenti bisogni della clientela che non possono essere soddisfatti attraverso le sole risorse, e attività della propria azienda.

Per comprendere meglio l’importanza dei Partner Chiave, può essere utile l’esempio pratico riportato negli articoli precedenti, e cioè supporre che un’azienda produca macchinari ed utensili da cucina.

Consigli utili per individuare i Partner Chiave

Per potere compilare in modo ottimale il blocco relativo ai Partner Chiave del Business Model Canvas, può essere utile qualche consiglio pratico.

Cercare partner con cui potere creare delle sinergie

Come è stato spiegato prima, affinché un soggetto esterno alla propria azienda possa definirsi partner chiave, è necessario che abbia un business model simile, o comunque integrabile al proprio.

Il modello di business di molte compagnie telefoniche, per esempio, si regge molto sulla rete dei partner. Grazie ai partner una compagnia telefonica può soddisfare il forte desiderio di molti clienti, come per esempio possedere l’ultimo prodotto tecnologico uscito sul mercato, o di potere usufruire di servizio di video on demand (come NetFlix).

Gli abbonamenti telefonici vengono così venduti in pacchetti che includono la fornitura di altri servizi, erogati dai partner delle compagnie telefoniche.

L’analisi in dettaglio del Business Model Canvas proseguirà nel prossimo ed ultimo articolo, dedicato alla Struttura dei Costi.

Nicola Scardina

Fonte: NewSicily


Fonte notizia: https://www.newsicily.it/partner-chiave-business-model-canvas/


partner chiave | business model canvas | business design | economia siciliana | startup siciliane |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brain Force potenzia l’offerta grazie alla partnership con Debridat


Anche a Padova soluzioni di uffici flessibili per imprese e professionisti del nord


Il Business Model Canvas – La Struttura dei Costi


La realtà aumentata entra in autofficina con Moveri o BT-100


BRAIN FORCE continua a crescere e ad affermarsi sul mercato


Il Business Model Canvas – Le Attività Chiave


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Feral, cortometraggio di Fabrizio La Monica selezionato per partecipare a due festival

Feral, cortometraggio di Fabrizio La Monica selezionato per partecipare a due festival
Il giovane regista bagherese continua la sua felice avventura nel cinema indipendente sicilianoIl cortometraggio “Feral”, diretto dal giovane regista siciliano Fabrizio La Monica, è stato selezionato, recentemente, da due festival cinematografici dedicati al cinema indipendente: il “Drag Me TO Fest – Part II”, dedicato al filone horror, che si svolgerà dal 18 al 19 giugno a Milano, e l’” (continua)

XV Festival del Fundraising, a Riccione dal 6 all’8 giugno

XV Festival del Fundraising, a Riccione dal 6 all’8 giugno
L’edizione dei record per la maggiore conference del non profit in italiaViaggia a tutto vapore la macchina organizzativa del XV Festival del Fundraising, che si svolgerà a Riccione dal 6 all’8 giugno.Più di trenta volontari sono al lavoro per aiutare lo staff a definire gli ultimi dettagli, e a mettere a punto le novità di quest’anno da presentare al Palariccione.D’altronde, questa quindicesima e (continua)

L’ARTISTA ERIKA ERAMO: LA SPREZZATURA E IL SUO AMORE PER LA SICILIA

L’ARTISTA ERIKA ERAMO: LA SPREZZATURA E IL SUO AMORE PER LA SICILIA
IL PERSONAGGIO – Versatile, passionale ed eclettica. Ecco alcuni aggettivi che descrivono alla perfezione la romana dal sangue abruzzese Erika Eramo, artista della comunicazione (come ama definirsi lei, ndr), giornalista, organizzatrice di eventi, addetta stampa, scrittrice, insegnante, modella, attrice, cosplayer e tanto altro.Una personalità eclettica. Oggi, nel giorno del suo onomastico, h (continua)

Nives Meroi, e Mario Calabresi alla XV edizione del Festival del Fundraising a Riccione

Nives Meroi, e Mario Calabresi alla XV edizione del Festival del Fundraising a Riccione
Due incredibili speaker ad emozionare gli oltre 1.000 partecipanti della più grande conference italiana del non profit: la Signora della Montagna Nives Meroi , e il giornalista e scrittore Mario CalabresiNives Meroi: la “Signora della Montagna”A dare il via alla 15° edizione del Festival del Fundraising, che si svolgerà a Riccione dal 6 all’8 giugno, sarà l’incredibile testimonianza di N (continua)

Fundraiser e innovatori da tutto il mondo a Riccione per il Festival del Fundraising dal 6 all’8 giugno

Fundraiser e innovatori da tutto il mondo a Riccione per il Festival del Fundraising dal 6 all’8 giugno
Alla conference più importante del non profit italiano è prevista la presenza di tanti ospiti internazionaliNei giorni dal 6 all’8 giugno 2022 Riccione ospiterà la XV edizione del Festival del Fundraising, la conference più importante del non profit italiano. Tanti gli ospiti internazionali previsti che guideranno alcune delle oltre 60 sessioni in programma.Al Festival si diven (continua)