Home > Economia e Finanza > Nicola Volpi: partnership Horacio Pagani - PIF, il fondo affiancherà il leader delle hypercars

Nicola Volpi: partnership Horacio Pagani - PIF, il fondo affiancherà il leader delle hypercars

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Il fondo affiancherà gli azionisti di minoranza Nicola Volpi ed Emilio Petrone nel percorso di crescita dell'azienda fondata dalla famiglia Pagani.

Nicola volpi

Nicola Volpi: i dettagli dell'operazione PIF - Horacio Pagani S.p.A.

Il Public Investment Fund, fondo sovrano arabo e uno dei più grandi al mondo, punta sulle hypercars della Horacio Pagani. L'accordo siglato lo scorso novembre prevede l'ingresso di PIF come socio di minoranza, al quale andrà il 30% delle azioni. La famiglia Pagani continuerà a mantenere il controllo della società, della quale fanno parte come azionisti di minoranza anche Nicola Volpi ed Emilio Petrone, alla guida di Movidea. L'operazione nasce con un duplice scopo: da un lato rafforzare il brand nel settore delle automobili di lusso sviluppando una strategia solida basata su crescita e innovazione, dall'altro dare la possibilità alla Horacio Pagani di entrare in nuovi mercati. Attraverso un investimento a lungo termine, il Fondo di Riad darà quindi un nuovo impulso al percorso delineato negli ultimi anni dalla famiglia Pagani.

Nicola Volpi: una partnership per andare oltre le hypercars

Il fondo pubblico dell'Arabia Saudita non è nuovo agli investimenti nel settore automobilistico. Tra le sue partecipazioni si contano realtà come Lucid Motors, McLaren e Tesla. Come anticipato, l'iniezione di capitale nella Horacio Pagani servirà sì a consolidare la posizione della società nel settore delle hypercars, ma l'idea della famiglia Pagani è usare le risorse di PIF soprattutto per aprirsi a nuovi segmenti, in particolare a quello del "lifestyle", come testimoniano i preparativi del lancio della nuova costola aziendale Pagani Arte. "Sin dalla sua nascita Pagani vanta partnership con i migliori player del settore - ha dichiarato il fondatore e CEO Horacio Pagani - quella con PIF è un passaggio chiave per la nostra strategia di sviluppo di lungo termine". Soddisfatto dell'accordo anche Nicola Volpi, fondatore di Movidea insieme a Emilio Petrone e che dal 2013 siede nel CdA dell'azienda di San Cesario sul Panaro dando supporto all'indirizzo strategico della società.


Fonte notizia: https://www.economiafinanza.eu/tag/nicola-volpi/


Nicola Volpi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nicola Volpi: formazione e vita professionale del manager


Nicola Volpi: curriculum e competenze del CEO di Movidea


Arte e collezionismo su “Forbes”: Nicola Volpi parla del connubio tra passione e investimento


Nicola Volpi: Milano Capital conclude acquisizione quota di minoranza in Landoll


Il percorso di Nicola Volpi: dalla laurea alla fondazione di Movidea


Nicola Volpi: le esperienze professionali del CEO di Movidea


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Luciano Castiglione, esperto nel settore dell’efficientamento energetico: il profilo biografico

Luciano Castiglione, esperto nel settore dell’efficientamento energetico: il profilo biografico
Luciano Castiglione: dalla laurea in farmacia alle più recenti esperienze di rilievo manageriale all’interno di realtà attive in ambito energetico Il ritratto formativo e professionale di Luciano Castiglione: è autore di diversi articoli su tematiche legate al mondo dell'energia, dell'efficientamento e della sostenibilità sul suo blog.Luciano Castiglione: formazione e carriera, il focusEsperto nel settore dell'efficientamento energetico, Luciano Castiglione è originario di Caltanissetta dove nel 1987 si diploma al liceo classico R. Settimo. (continua)

L’azienda Ideal Standard presenta il primo numero del 2022 di Together

Ideal Standard presenta l'edizione 2022 di "Together Magazine", progetto editoriale nato per indagare attraverso articoli, approfondimenti e interviste a personaggi del mondo internazionale i trend del settore."Together Magazine": il progetto editoriale di Ideal StandardLa storia ultra-centennale di Ideal Standard lo insegna: impossibile per un'azienda rafforzare la propria leadership nel settore (continua)

Marco Nicola Domizio (Ares Ambiente): storia, competenze e traguardi

Marco Nicola Domizio (Ares Ambiente): storia, competenze e traguardi
Imprenditore bergamasco, dal 2008 Marco Nicola Domizio guida Ares Ambiente, azienda da lui fondata e attiva nello smaltimento, recupero e trasporto di rifiuti urbani. In passato ha contribuito a realizzare diversi impianti in tutta Italia Marco Nicola Domizio opera da oltre 20 anni nel settore dell'intermediazione dei rifiuti. Attualmente l'azienda da lui fondata, Ares Ambiente, è considerata tra le realtà più performanti della Lombardia.Marco Domizio: le prime esperienze professionaliAttiva dal 2008 su tutto il territorio italiano, Ares Ambiente è una società di Treviolo (BG) specializzata nello smaltimento, recuper (continua)

Davide D’Arcangelo: innovazione e sviluppo della PA, arriva il Public Innovation Manager

Davide D’Arcangelo: innovazione e sviluppo della PA, arriva il Public Innovation Manager
Davide D’Arcangelo: l’importanza del Public Innovation Manager nell’efficientare la Pubblica Amministrazione e incentivare lo sviluppo del Paese tramite i fondi del PNRR Public Innovation Management, la vision di Impatta nelle parole del Vicepresidente Davide D'Arcangelo: il network di imprese e professionisti impegnati in innovazione e sviluppo sostenibile nei giorni scorsi ha lanciato insieme a Cciaa Roma un corso per formare la figura professionale del Public Innovation Manager.Davide D'Arcangelo: il Public Innovation Manager può aprire alla nuova filiera (continua)

La Messa del 1° maggio nello stabilimento storico di Gruppo Riva

La Messa del 1° maggio nello stabilimento storico di Gruppo Riva
Lavoro e individuo: sono questi i concetti chiave su cui si è focalizzato l’incontro con il Vescovo tenutosi presso lo storico stabilimento di Gruppo Riva, a Malegno, in occasione della Festa dei Lavoratori Il Vescovo della Diocesi di Brescia, Monsignor Pierantonio Tremolada, quest'anno ha presieduto la Santa Messa del 1° maggio nello stabilimento di Malegno (Gruppo Riva): qui ha invitato i presenti a riflettere sui concetti di lavoro e individuo. Valerio Bisio, Presidente del CdA del Gruppo, è stato intervistato a margine dell'evento dal settimanale "La Voce del Popolo".Malegno: nello stabilimento d (continua)