Home > Scuola e Università > Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale


Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale “Petrarca”. Le iscrizioni per le scuole superiori pubbliche resteranno aperte fino a venerdì 28 gennaio e, di conseguenza, l’istituto aretino si prepara a intensificare gli sforzi per garantire informazione e accoglienza a tutti gli alunni in procinto di scegliere il loro futuro percorso di studi. L’obiettivo è di permettere agli studenti di terza media e alle loro famiglie di procedere ad una scelta consapevole e responsabile, dando seguito alle attività di presentazione di una scuola che fa affidamento su una proposta didattica diversificata tra più potenziamenti volti ad affiancare una solida preparazione umanistica a materie e attività che forniscono le competenze per prepararsi ai futuri mondi dell’università e del lavoro.

L’invito è ad inviare una mail a orientamento@liceopetrarca.edu.it e ad indicare l’indirizzo scelto tra Classico e Musicale, con i professori che contatteranno direttamente l’alunno interessato per fornire tutti gli approfondimenti richiesti e per pianificare un’eventuale visita direttamente nelle sedi del Liceo. La stessa mail, inoltre, potrà essere utilizzata per partecipare all’iniziativa “Alunno per un giorno” che permetterà ai ragazzi di terza media di sperimentare una vera e propria lezione, vivendo un’utile occasione di confronto con i docenti e con gli attuali studenti. Quest’ultima proposta ambisce ad offrire un’esperienza personalizzata direttamente tra i banchi di scuola, con gli interessati al Classico che potranno partecipare ad alcune lezioni del mattino e con gli interessati al Musicale che potranno anche assistere alle lezioni pomeridiane di strumento.

Le diverse attività di orientamento, dunque, forniranno utili occasioni per scoprire direttamente le opportunità di crescita e di formazione offerte dai potenziamenti del Liceo “Petrarca”. Il Musicale, ad esempio, garantisce la preparazione liceale insieme alla formazione musicale e fa affidamento su due percorsi: il Tradizionale si caratterizza per un indirizzo umanistico affiancato da una preparazione artistica tra storia della musica, laboratori di musica d’insieme e tecnologie musicali, e il Linguistico Cambridge trova il proprio elemento caratterizzante nell’insegnamento dell’inglese attraverso i programmi della prestigiosa scuola britannica facendo affidamento anche sulla presenza di docenti madrelingua. Il Classico, invece, propone un percorso Umanistico con un’ora in più dedicata a italiano, greco o latino per consolidare l’approccio alle lingue classiche, un percorso Matematico-Scientifico con un’ora in più di matematica o scienze nella prospettiva di un legame sempre più saldo tra cultura scientifica e tradizione umanistica, e un potenziamento Linguistico Cambridge. Tutti questi percorsi sono arricchiti da ulteriori attività e da esperienze di alternanza scuola-lavoro che, già nel percorso di studi superiori, permetteranno agli alunni di gettare solide basi per il loro futuro professionale.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Un pomeriggio alla scoperta del Liceo Classico e Musicale “Petrarca”


Quattro giornate di Open Day digitali per il Liceo Classico e Musicale


Il Liceo Classico e Musicale apre le porte per cinque giornate di Open Day


Ski College Bachmann: il liceo dei “campioni” compie 20 anni


Terza giornata a porte-aperte per il Liceo Classico e Musicale “Petrarca”


Una Notte del Liceo Classico in formato digitale tra teatro, musica e storia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Fap Acli si ritrova ad Arezzo per il congresso regionale

La Fap Acli si ritrova ad Arezzo per il congresso regionale
Il congresso regionale della Fap - Federazione Anziani e Pensionati delle Acli si terrà ad Arezzo. Sabato 28 maggio, a partire dalle 10.30, il B&B Hotel in via Einstein ospiterà quarantacinque delegati da tutte le province della Toscana che daranno vita a una mattinata di confronto e di riflessione dedicata a tematiche quali welfare, previdenza e disuguaglianze. L’appuntamento rappresente (continua)

Sette medaglie per la Chimera Nuoto alle finali regionali Propaganda

Sette medaglie per la Chimera Nuoto alle finali regionali Propaganda
Sette medaglie toscane per le giovani promesse del nuoto aretino. La Chimera Nuoto è scesa in vasca nelle finali regionali del settore pre-agonistico Propaganda che, a Firenze, hanno riunito bambini nati tra il 2013 e il 2016 di tutte le provincie che si sono confrontati tra diverse specialità e diverse categorie. La squadra aretina, accompagnata dagli allenatori Adriano Pacifici e Francesco (continua)

Due settimane di concerti con musicisti e cantanti di Proxima Music

Due settimane di concerti con musicisti e cantanti di Proxima Music
Due settimane di concerti con musicisti e cantanti di Proxima Music. La conclusione dell’anno accademico della scuola cittadina sarà scandita dalla rassegna “Proxima Live” che prenderà il via da lunedì 30 maggio con i saggi degli allievi di tutte le età e che troverà poi il proprio apice alle 21.00 di mercoledì 15 giugno con una serata conclusiva che, ospitata dal Circolo Culturale Aurora di (continua)

Obiettivo centrato la Ginnastica Petrarca anche nel 2023 sarà in B di artistica maschile

Obiettivo centrato la Ginnastica Petrarca anche nel 2023 sarà in B di artistica maschile
Obiettivo centrato: la Ginnastica Petrarca ha meritato la conferma nel campionato nazionale di serie B di ginnastica artistica maschile. L’ultimo atto della stagione ha visto la squadra aretina vivere una lunga trasferta fino a Napoli per disputare la fase di Play Off e Play Out dove, guidata dal tecnico Jacopo Pineschi, è stata protagonista di una positiva prestazione che è valsa il terzo po (continua)

Volontari al lavoro nella tutela e pulizia dell’antico sentiero da Raggiolo e Quota

Volontari al lavoro nella tutela e pulizia dell’antico sentiero da Raggiolo e Quota
Al lavoro per la tutela e per la pulizia del sentiero che collega Raggiolo e Quota. L’impegno ha interessato un gruppo di volontari della Brigata di Raggiolo che lo scorso fine settimana ha svolto una faticosa opera di manutenzione dell’antica strada medievale nel bosco che collega i due borghi alle pendici del Pratomagno, con l’obiettivo di rendere pienamente fruibile una passeggiata tra nat (continua)