Home > Libri > “Burn out pandemia – seguendo le nove code”in ITALIANO e GIAPPONESE

“Burn out pandemia – seguendo le nove code”in ITALIANO e GIAPPONESE

scritto da: PressTour | segnala un abuso

 “Burn out pandemia – seguendo le nove code”in ITALIANO e GIAPPONESE

AI ロボットBurn-out pandemia – seguendo le nove code ediz. Montabone, 2021 libro 86 pagine, testo italiano e giapponese, è il testo teatrale di Stefano Giglio scritto durante il lockdown, da poco diventato anche un manga realizzato in collaborazione con l’Ufficio Culturale del Consolato del Giappone a Milano, con disegni di Antonella Aricò.


Stefano Giglio è un artista che vive tra l’Italia ed il Giappone, legato artisticamente all’inseparabile amico Nomura maestro ceramista di Osaka. In questi ultimi anni insieme all’inseparabile compagna e designer Elena Lombardi ha esposto in città quali: Venezia, Osaka, Bologna, Tokyo, Milano, Takamatsu, Firenze, Bali, Copenaghen.

MangaKA: Antonella Arigò ha partecipato nel 2020 alla 14° Edition The Japan International Manga Award con la graphic novel: “Demon” e alla 17° Editon The International Competition for New Comic Book authors del Treviso Cominc book Festival (TCBF) con la story:” La Realtà”.

 

“Ai Burn Out Pandemic!“ Edizione Italiano e Giapponese, Video di Massimo Malucelli link video                      

“Burn out pandemia – seguendo nove le code” primo in performance art: da 21 settimane alla libreria universitaria e dal 25 ottobre al 25 novembre in Feltrinelli.        

“Ai Burn out pandemic! Il manga” primo in formato fumetti e manga da settimane il più venduto nella classifica generale.     

SINOSSI

Immagina un luogo tutto bianco, tutto quello che ti circonda è assolutamente bianco, un colore che non fa passare il tempo. È come stare in una salina dove incombe una luce incolore, ammagliante e all'improvviso, i protagonisti vengono catapultati in questo ambiente onirico. In questo luogo, a più dimensioni parallele, appare e scompare l'Uomo Volpe. È Lui, che con astuzia ed inganno guida Darma, un uomo di origini Indonesiane. Darma, l'origine del nome stesso lo identifica come una persona di natura particolarmente emotiva e ipersensibile, ma nello stesso tempo autoritaria, presuntuosa, impaziente e forse per questo che il suo destino è segnato ad essere un posseduto dallo spirito della Volpe. Ed infine Kate, una ragazza semplice, che improvvisamente viene catapultata in una "nuova guerra" caratterizzata da privazioni. In una guerra convenzionale, se si è fortunati, si riesce a fare una vita normale e si sentono le bombe in lontananza, qui invece l'unica arma usata è la privazione delle più semplici azioni quotidiane. Ecco siamo in piena pandemia, Darma e Kate si spostano in questo ambiente quasi catartico tra il Giappone, l'Indonesia, l'Italia, in una fuga verso una nuova libertà. Darma è guidato dall'uomo volpe, pende dalle sue labbra. Kate è spaesata, li segue, li studia, li insegue, ad un certo punto preferisce assecondarli, perché infine vuole solo cercare una sua dimensione, scovando con naturalezza, il modo di non abbandonare gli spazi che le sono stati rubati. Ma fuori, è sempre ancora tutto bianco, niente e nient'altro, niente luci colorate, brillantini, costumi, niente di niente. Tutto quello che vedi forse non è poi la realtà. AI ロボット

Manga tratto dal libro in performance art “Burn out pandemia – seguendo le nove code”

edizione italiana e giapponese

 

In vendita nelle migliori librerie d’Italia

Arte | Giappone | Italia | burn | out | pandemic | pandemia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Roma,L’Istituto Scolastico Nazareth Apre Al Futuro Per I Suoi Studenti: Venerdì 6 Dicembre Secondo Open Day


Slopestyle, il burn Vertical Tour sbarca a Madonna di Campiglio


“Dieta giapponese e prevenzione oncologica” - Un convegno dedicato alla cucina giapponese e ai suoi effetti benefici.


La rete della ristorazione italiana cresce e rinnova le richieste al Governo: 8 le misure essenziali


QR Code Vocale: dopo 8 anni rilasciata Vocal-it la nuova app per i messaggi vocali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore