Home > Ambiente e salute > VOLUMI RITMATI E GEOMETRICI PER UN’ARCHITETTURA DINAMICA E IN ARMONIA CON IL PAESAGGIO

VOLUMI RITMATI E GEOMETRICI PER UN’ARCHITETTURA DINAMICA E IN ARMONIA CON IL PAESAGGIO

scritto da: Dagcom | segnala un abuso

VOLUMI RITMATI E GEOMETRICI PER UN’ARCHITETTURA DINAMICA E IN ARMONIA CON IL PAESAGGIO


Tra le creste delle Alpi Venoste, nel bel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio, Rubner Haus realizza un’abitazione che rappresenta la sintesi ideale tra design contemporaneo di ispirazione Bauhaus e rapporto simbiotico con il paesaggio circostante.

Strutturato su due piani che si innestano uno nell’altro, l’edificio, a firma dell’architetto Klaus Marsoner, è rivestito all’esterno di un intonaco caldo candido che contribuisce alla sensazione di trovarsi di fronte a una di quelle imponenti montagne altoatesine che si rispecchiano nelle acque della lunga piscina come una vetta si rispecchia in quelle di un lago.

Ingrid e Daniel, i padroni di casa, desideravano un’architettura geometrica dinamica, vivace che non impattasse sull’estetica del territorio, ma che fosse invece una continuazione dello stesso: ne è nata una struttura di 150 m quadri dai volumi ritmati che conferiscono leggerezza alla struttura e con la sporgenza del secondo piano orientata a sud che crea preziose aree coperte.

L’orientamento dell’edificio segue quello del terreno, di quasi 900 mq. Il tetto a falda asimmetrico è come una lunga “fascia” che degrada sul lato nord mentre a sud crea volume sui due piani. Il piano terra è dominato dalle enormi finestre scorrevoli che congiungono il soggiorno e la cucina con l’ambiente esterno, a est e sud, dove s’allunga la piscina. Il doppio ingresso permette a Ingrid di accedere direttamente al suo studio di fisioterapista, comunicante con il resto della casa attraverso una porta che conduce alla hall e alle scale in legno di rovere.

Al primo piano, la camera matrimoniale gode della luce con cui una lunga finestra angolare illumina l’ambiente. Qui si trovano anche un’ampia cabina armadio e il bagno luminosissimo, mentre dalla seconda camera da letto, anch’essa con bagno, si accede alla grande terrazza pavimentata in legno scuro a richiamare quello delle pareti. Un particolare lungo le scale rivela la passione di Daniel: una finestra lunga e stretta taglia verticalmente la parete ad affacciare lo sguardo sulla Lotus da corsa posteggiata in garage. Daniel è infatti anche pilota e gareggia da anni a livello amatoriale. Al bianco glaciale delle pareti esterne si contrappone il calore interno che sprigiona dalle pareti in legno e dall’arredamento pregiato, opera di un falegname locale amico della famiglia Nagl. I materiali naturali utilizzati per l’edificio – legno, il sughero e la fibra di legno – assicurano la massima coibentazione: il clima abitativo all’interno è straordinariamente piacevole, cosa quanto mai importante a queste latitudini.

«Eravamo certi di voler abitare in una casa in legno», spiegano Ingrid e Daniel: «siamo cresciuti circondati dal legno e abbiamo sempre desiderato vivere in un ambiente dove quel particolare calore, quell’inconfondibile profumo, ci accompagnasse sempre».

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arkeda Open House 26|27|28 Novembre 2019


Gli scientologist di Pordenone in aiuto ai canili della zona


Un aiuto anche ai canili della zona


Bauhaus: Architettura e Arti applicate al servizio della Modernità


LA CROCE DI SCIENTOLOGY - IL VERO SIGNIFICATO


LA CROCE DI SCIENTOLOGY - IL VERO SIGNIFICATO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IN AUSTRIA, HOLZIUS REALIZZA UN NUOVO CENTRO TERAPEUTICO SECONDO LE REGOLE DELLA BIOEDILIZIA

IN AUSTRIA, HOLZIUS REALIZZA UN NUOVO CENTRO TERAPEUTICO SECONDO LE REGOLE DELLA BIOEDILIZIA
Benessere fisico e psicologico e legno massello sempre più alleati a beneficio della salute A Faistenau, in provincia di Salisburgo, tra campi, prati e pascoli costellati sullo sfondo dall’imponente massiccio delle Alpi Austriache, sorge il nuovo centro fisioterapico “bewegungsFELD”. Armoniosamente integrato nella natura circostante, il centro, che vuole essere un luogo di incontro e rigenerazione, è stato realizzato in legno massello da holzius, su progetto dello studio m3-ZT dei f (continua)

APERTURE DI LUCE PER UN’ARCHITETTURA ECOLOGICA ED ESSENZIALE

APERTURE DI LUCE PER UN’ARCHITETTURA ECOLOGICA ED ESSENZIALE
Appena fuori Udine, Rubner Haus realizza una casa quasi invisibile agli sguardi esterni, rifugio di chi ha trovato il modo perfetto per coniugare la curiosità per il mondo al bisogno di quiete A Tricesimo, paese a 10 km a nord-est di Udine, “alla trentesima (tricesimum) pietra miliare” dal porto di Aquileia, fa capolino tra rigogliosi boschi di noci e castagni un edificio che, per chi l’ha desiderato, è un rifugio lontano dalla folla e dai rumori della città. Un riparo, un’isola felice frutto di una scelta di vita ecologica e sostenibile che respira a ritmo della natura circostante (continua)

RUBNER HAUS APRE IL NUOVO ENERGY CENTER

RUBNER HAUS APRE IL NUOVO ENERGY CENTER
Punto di riferimento dell’innovazione tecnologica dedicato al mondo dell’impiantistica, offrirà ai clienti la possibilità di esplorare e sperimentare dal vivo le soluzioni tecniche e domotiche più all’avanguardia e di design Alta tecnologia, design e sostenibilità: sono questi i protagonisti di Energy Center, il nuovo percorso immersivo dedicato all’impiantistica sviluppato da Rubner Haus all’interno di Boutique, lo spazio espositivo di circa 600mq ricco di spunti sensoriali e di una materioteca in cui il visitatore può immergersi nella scelta di materiali e finiture per la propria casa. “L’Energy Center - spie (continua)

L’EDILIZIA IN LEGNO FIRMATA RUBNER HOLZBAU VINCE GLI AUSTRALIAN TIMBER DESIGN AWARDS 2021

L’EDILIZIA IN LEGNO FIRMATA RUBNER HOLZBAU VINCE GLI AUSTRALIAN TIMBER DESIGN AWARDS 2021
Dopo i pluripremiati progetti “Marrickville Library” e “The Link” a Melbourne, la nuova tribuna dell’Eric Tweedale Stadium si conferma un successo Situato nel Granville Park di Cumberland vicino a Sydney, Eric Tweedale Stadium, la cui caratteristica principale è la tettoia in legno massiccio con uno dei più grandi sbalzi discontinui mai visti in Australia, si è appena aggiudicato il primo posto degli Australian Timber Design Awards 2021, duplicando la vittoria anche nelle categorie Commercial & Public Building Award ed Excellence i (continua)

UNA CASA IN LEGNO MASSELLO CONFORTEVOLE E A EMISSIONI ZERO

UNA CASA IN LEGNO MASSELLO CONFORTEVOLE E A EMISSIONI ZERO
holzius costruisce una casa in legno energeticamente autosufficiente in perfetta simbiosi con il respiro della natura che la circonda A Montebelluna, nel cuore dell'alta pianura trevigiana, in un luogo privilegiato dove la natura ancora suscita emozioni e sorpresa, holzius realizza un modello esemplare di casa in puro legno massello autosufficiente dal punto di vista energetico e a zero emissioni. Immersa nel verde di una vasta zona pianeggiante e circondata da un orto e giardino rigogliosi, la casa si presenta compos (continua)