Home > Libri > Marco Lugli presenta il romanzo giallo “Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino”

Marco Lugli presenta il romanzo giallo “Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino”

scritto da: DiffondiLibro | segnala un abuso

Marco Lugli presenta il romanzo giallo “Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino”

Esseri umani, rifiuti tossici e i ricordi di un amore. Tutto ciò che può essere sepolto, può essere riesumato con dolore.


Marco Lugli - “Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino”

 

Dopo il successo del giallo “La Madre”, risultato nella cinquina finalista del concorso Amazon Storyteller 2020, Marco Lugli presenta il quarto romanzo dedicato al commissario leccese Luigi Gelsomino. L’autore racconta il Salento odierno, usato e abusato, eppure sempre capace di ammaliare coi suoi colori, i suoi venti e la peculiarità delle persone che ne costituiscono l’anima.

 

Genere: Giallo procedurale

Pagine: 322

Prezzo: 14,00 €

 

«Se c’era qualcosa in natura che rappresentava fedelmente l’umanità, quella era il mare, che come qualunque società mostrava il meglio di sé in superficie e nascondeva il marcio in profondità».

 

“Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino” di Marco Lugli è un romanzo giallo in cui si può di nuovo apprezzare la capacità affabulatoria e l’umorismo amaro e disincantato dell’autore, e in cui si ritrova Luigi Gelsomino, l’inquieto e sarcastico commissario della Questura di Lecce. Emerge come in tutte le opere di Lugli la sua bravura nel rendere vive e vibranti le affascinanti atmosfere salentine, così come nel saper dipingere le tante sfumature dei suoi complessi personaggi. In questa storia il commissario Gelsomino si trova invischiato in un’indagine molto personale, che disseppellisce dolorosi ricordi; una vicenda che lo coinvolge profondamente a livello emotivo e che lo spinge a elaborare definitivamente il lutto per la morte di sua moglie, avvenuta otto anni prima in circostanze poco chiare. Mai il titolo di un romanzo risultò più azzeccato: “Le Sepolture”, infatti, non si riferisce solo allo scheletro di un uomo probabilmente vittima di omicidio e ritrovato seppellito in un luogo isolato, ma anche a quelli scavi fatti nell’anima, nel tentativo di far sparire per sempre sentimenti ed eventi che prima o poi, purtroppo, tornano in superficie.

Il ritrovamento dello scheletro dà origine alle indagini del commissario, che ha appena scoperto di aver ereditato dal suocero un appezzamento di terreno con una cascina annessa che nasconde molti segreti, intuibili da una criptica lettera del defunto. Tra questi segreti vi è proprio lo scheletro, rinvenuto nella sua proprietà appena acquisita, che mette Gelsomino in una posizione compromettente. Come di consuetudine accompagnato dall’assistente capo allergico ai congiuntivi Ugo Colazzo, e dalla burbera e tosta ispettrice Anna Fontana, il commissario, sempre più confuso e amareggiato, cerca di capire quanto il suocero e purtroppo anche sua moglie siano implicati in quella oscura faccenda, nella quale sembra ci siano troppi colpevoli.

Marco Lugli presenta un nuovo romanzo giallo ricco di tensione, in cui Gelsomino viene a conoscenza di verità scomode, alcune delle quali legate alla sua vita privata, e in cui deve prendere delle decisioni difficili e controverse; una vicenda intricata tra corruzione, truffe, abusi edilizi e smaltimento illegale di rifiuti tossici.

 

SINOSSI DELL’OPERA. Esseri umani, rifiuti tossici e i ricordi di un amore. Tutto ciò che può essere sepolto, può essere riesumato con dolore. La quarta indagine del commissario Gelsomino si snoda un po’ sopra e un po’ sotto il livello del suolo, ma soprattutto un poco sopra e un poco sotto il livello dell’emotività, nell’indecisione di quali voci della propria coscienza ascoltare e quali altre seppellire per sempre.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTORE. Marco Lugli (Carpi, 1966) è uno scrittore e fotografo emiliano che da alcuni anni vive in Salento. “Le Sepolture” (2021) è il quarto romanzo giallo della serie dedicata al commissario Luigi Gelsomino, dopo “Nel Tuo Sangue” (2015), “Ego Me Absolvo” (2017) e “La Madre” (2020). Ha pubblicato anche “L’Uomo Tatuato” (2006), “L’Ultimo Tatuaggio” (2012) e “Le Comete” (2019).

 

 

Contatti

marcolugli.name

https://www.instagram.com/marcoluglimk/?hl=en

https://www.facebook.com/marcolugliscrittore

 

Link di vendita online

https://www.amazon.it/Sepolture-quarta-indagine-commissario-Gelsomino/dp/B098WHLX1Z

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

Cell. Lisa Di Giovanni 3497565981

 

 

 

 

 

Le Sepolture - La quarta indagine del commissario Gelsomino | Marco Lugli | romanzo giallo | omicidio | Lecce | passato | scrittore | libri | dolore | bugie | corruzione | abusi edilizi | smaltimento di rifiuti tossici | Luigi Gelsomino | commissario di polizia | D |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Marco Lugli presenta il giallo “LA MADRE - La terza indagine del commissario Gelsomino”


Monsignor Giovanni Carrù: Memoria e tradizione delle sepolture dei vescovi di Roma


Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


Il Teatro Gelsomino di Afragola torna a splendere tra spettacoli esclusivi e cinema!


Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Noi che ci stiamo perdendo: il giallo di Manola Aramini tra sensi di colpa e segreti inconfessabili


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Adriano Di Gregorio presenta il saggio “L’Impero Romano raccontato ai ragazzi… e non solo!”

Adriano Di Gregorio presenta il saggio “L’Impero Romano raccontato ai ragazzi… e non solo!”
Dopo “La Storia raccontata ai ragazzi… e non solo!” Adriano Di Gregorio continua a raccontare a ritroso nel tempo la storia con semplicità ed efficacia. In questo volume l’autore delinea le principali vicende storiche della straordinaria esperienza creatasi a Roma, dalla fondazione della città fino alla caduta dell’impero romano d’occidente Adriano Di Gregorio - “L’Impero Romano raccontato ai ragazzi… e non solo!” Adriano Di Gregorio presenta un saggio istruttivo e intrattenente rivolto non solo ai ragazzi ma anche a tutti coloro che vogliono rinfrescare le loro nozioni sulla parte di storia compresa tra la fondazione di Roma e la caduta dell’Impero Romano d’Occidente. Le vicende sono narrate in maniera chiara e semplice, c (continua)

Vincenzo Contreras presenta l’opera “L'ultima occasione”

Vincenzo Contreras presenta l’opera “L'ultima occasione”
Un uomo e una maschera che compiono rapine spettacolo, rapine di protesta, di contestazione verso un mondo, una società, un sistema che sembra avere scopi ben precisi: distruggere i sogni delle persone, annientare la loro possibilità di avere un pensiero critico. Vincenzo Contreras - “L'ultima occasione” Vincenzo Contreras presenta un affascinante romanzo breve, in cui si racconta la storia di un uomo brutalmente onesto che decide di palesare quella maschera che tutti gli altri sono convinti di poter nascondere. In un’opera ricca di spunti di riflessione si parla della prigione in cui inconsapevolmente viviamo, e di un estremo atto di protesta d (continua)

Eva Forte presenta il romanzo “L’undicesimo giorno della falena”

Eva Forte presenta il romanzo “L’undicesimo giorno della falena”
Eva Forte presenta una toccante opera ambientata a Roma negli anni Novanta: dopo un incidente in motorino della protagonista Cecilia, a cui seguono undici giorni di coma, gli equilibri all’interno della sua cerchia di amici e della sua famiglia si rompono inevitabilmente. Eva Forte - “L’undicesimo giorno della falena” Eva Forte presenta una toccante opera ambientata a Roma negli anni Novanta: dopo un incidente in motorino della protagonista Cecilia, a cui seguono undici giorni di coma, gli equilibri all’interno della sua cerchia di amici e della sua famiglia si rompono inevitabilmente. Niente sarà più come prima ma molto si potrà imparare da questa dolor (continua)

Jessica Bellina presenta il fantasy “Il tocco della notte. Il rito”

Jessica Bellina presenta il fantasy “Il tocco della notte. Il rito”
Jessica Bellina presenta il primo volume di una saga fantasy vibrante di scoperta, di amicizia e di magia, con una protagonista adolescente che si troverà a fare i conti non solo con i classici problemi della sua delicata età ma anche con quelli derivanti dal mondo soprannaturale a cui appartiene. Jessica Bellina - “Il tocco della notte. Il rito” Jessica Bellina presenta il primo volume di una saga fantasy vibrante di scoperta, di amicizia e di magia, con una protagonista adolescente che si troverà a fare i conti non solo con i classici problemi della sua delicata età ma anche con quelli derivanti dal mondo soprannaturale a cui appartiene. Tra streghe, vampiri, mannari e cacciato (continua)

Alessia Sorgato presenta il legal thriller “Ulyssa lo sa”

Alessia Sorgato presenta il legal thriller “Ulyssa lo sa”
Tra false piste, acute analisi vittimologiche e l’intransigenza di un Pm che non vuole aprire gli occhi su evidenti verità, l’autrice imbastisce una trama in cui vi è una preponderante presenza femminile; è una storia di sorellanza e di impegno sociale, in cui un avvocato penalista dall’etica ferrea e tre giovani investigatrici improvvisate ma molto motivate riescono e dipanare una matassa intricata, nonostante gli ostacoli posti da una terribile pandemia e da un sistema giudiziario a volte farraginoso e ostile. Alessia Sorgato - “Ulyssa lo sa” Alessia Sorgato presenta un avvincente romanzo in cui si racconta una storia di amicizia, di legami famigliari e soprattutto di speranza; nonostante le restrizioni e le preoccupazioni, infatti, neppure il coronavirus ha sconfitto quel che davvero conta: gli affetti e la giustizia. Da un caso di cronaca realmente accaduto, un non-fiction novel che si tras (continua)