Home > Sport > A Cogne trionfano Christian Lorenzi ed Emilie Jeantet. Un successo a tutto tondo per la Marciagranparadiso!

A Cogne trionfano Christian Lorenzi ed Emilie Jeantet. Un successo a tutto tondo per la Marciagranparadiso!

scritto da: Nicolò Caneparo | segnala un abuso

A Cogne trionfano Christian Lorenzi ed Emilie Jeantet. Un successo a tutto tondo per la Marciagranparadiso!


Gara dura nonostante l’accorciamento del percorso. Sforzo organizzativo e pista apprezzati da tutti. Tempo meteorologico da cartolina. Ci voleva, e finalmente è arrivata, una domenica perfetta a Cogne.

Tutte le più rosee aspettative sono state surclassate dalla realtà: domenica 6 febbraio a Cogne è andata in scena la 39ª edizione della Marciagranparadiso che ha messo d’accordo proprio tutti.

Un inverno ostico, con precipitazioni nevose pressochè assenti, una temperatura media ben al di sopra di quella canonica di stagione, le incertezze e le limitazioni dovute alla pandemia da Covid-19. Insomma, più il gioco si fa duro più i Cognein sanno reagire alla grande. Ed è così che la Marcia 2022 va in archivio più che positivamente. Quasi 350 partecipanti da 8 nazioni diverse per la gara dei grandi, più di 450 bimbi per la Mini, tanti di essi provenienti da fuori regione: già da soli, questi numeri, danno la dimensione dell’evento appena trascorso. A sentire poi commenti e dichiarazioni degli stessi partecipanti, l’orgoglio del Comitato Organizzatore non può che crescere. Molti concorrenti hanno voluto fermarsi al traguardo e ringraziare al microfono di Cesarino Cerise (speaker ufficiale di giornata) tutti i volontari e l’amministrazione comunale, per aver saputo garantire una preparazione del tracciato pressoché perfetta, e anche per l’organizzazione nel suo complesso.

«Ancora una volta la Marcia ha superato ogni migliore pronostico e ha dato lustro alle nostre piste e alla nostra piccola comunità. – Così afferma Claudia Abram, segretaria generale del C.O., e prosegue. – Ci tengo davvero a ringraziare i volontari perchè senza il loro intervento quest'anno più che mai non sarebbe stato possibile realizzare nulla. Gli sponsor tecnici e l'amministrazione comunale poi, ci hanno supportato copiosamente con i lavori di trasferimento neve. Mi piacerebbe inoltre poter ringraziare uno ad uno tutti i bimbi che hanno partecipato alla Minimarcia, i quali, con gli occhi che brillano ed energia senza fine, sono il motivo che ci spinge a continuare a dedicare tempo e impegno per realizzare manifestazioni come questa!».

Agonisticamente parlando la Marcia viene vinta al maschile, su una distanza di circa 24 chilometri, da Christian Lorenzi in un’ora, 6 minuti e 24 secondi. L’italiano del team Internorm Trentino ha preceduto di un soffio Lorenzo Cerutti proprio sulla linea del traguardo e di 49” Mirko Bonacorsi. Al femminile si è imposta per distacco Emilie Jeantet: l’atleta di casa, del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, ha impiegato un’ora, 14 minuti e 42 secondi. A 2 minuti e 23 secondi è giunta seconda Chiara Caminada, e a 3 minuti e 18 secondi, ha chiuso terza Irene Negrin. Emilie Jeantet e Tommaso Cuc si aggiudicano rispettivamente i premi per la miglior cogneinze e il miglior cognein in gara. Una menzione speciale per Vincenzo Perret, cognein doc, classe 1935, che a 87 anni, ha chiuso il percorso in tre ore e 5 minuti, classificandosi 270°, precedendo addirittura altri tre atleti esteri. Dando uno sguardo al circuito Euroloppet, da sottolineare la presenza di Norvegesi e Estoni accorsi in massa, e autori di risultati brillanti.

All’ora di pranzo poi ha preso il via la MiniMarcia, in un’eccezionale edizione domenicale. Grazie alla partnership con lo Skiri Trophy si sono dati battaglia sui Prati di Sant’Orso non solo i ragazzi degli sci club regionali valdostani, ma anche tanti rappresentanti degli sci club di tutto il nord Italia. Hanno scelto di partecipare anche alcuni giovani provenienti dall’estero, rendendo ancor più internazionale il livello della sfida. Alloro dunque per Vittoria Cena (G.S. Godioz) e Fabio Restano (S.C. Drink), seguiti rispettivamente da Emilie Gontier (S.C. Drink) e Corinne Beltrami (S.C. Drink) e da Davide Gadin (S.C. Saint Nicolas) e Etienne Verraz (S.C. Gran San Bernardo) nella categoria Allievi. Vittoria per Martina Bisson (Polisportiva Pollein) e Teseo Bortolotti Barrel (S.C. Amis de Verrayes), seguiti rispettivamente da Matilde Martocchia (G.S. Godioz) e Amelie Fragno (Polisportiva Pollein) e da Mathias Bastrenta e Yannick Farinet (G.S. Gran San Bernardo) nella categoria Ragazzi. Successo per Elody Vittaz ed Enea Bortolotti Barrel (entrambi dello S.C. Amis de Verrayes), seguiti rispettivamente da Sophie Bonin (G.S Godioz) e Leticia Busca (S.C. Gressoney Monterosa) e da Lorenzo Guido (S.C. Primaluna Giovanni XXIII) e Domenico Matteo Senoner (S.C. Gardena Raiffeisen) nella categoria Cuccioli. Marta Longo Borghini (S.C. Antigorio) e Noah Desayeux (S.C. Amis de Verrayes) nella categoria Baby, seguiti rispettivamente da Jacqueline Bagnod e Viola Bocchicchio (Team Ski Torgnon 2.0) e da Simon Lombard (S.C. Saint Barthelemy) e Simone Goi (G.S. Godioz). Infine Alice Borbey (G.S. Godioz) e Vincent Jacquin (S.C. Gran San Bernardo) primeggiano nella categoria Baby Sprint, seguiti rispettivamente da Ethel Nicoletta (S.C. Saint Barthelemy) e Sveva Arhire (S.C. Valle Anzasca) e da Lorenzo Andreo (G.S. Godioz) e Gregory Trento (S.C. Valdigne Mont Blanc). Mentre la prima edizione della combinata SkiriMini, a seguito della somma dei tempi ottenuti nella prima prova di Lago di Tesero e nella seconda di Cogne, ha visto Clément Piccot (G.S. Godioz), Nadir Bastrenta (S.C. Gressoney Monterosa) e Aksel Chabod (S.C. Valsavarenche) guadagnare il podio nella categoria Baby maschile, mentre Sophie Bionaz (G.S. Godioz) e Eloisy Gerard (S.C. Gran Paradiso) in quella femminile. Tra i Cuccioli al maschile il podio è composto da Lorenzo Guido (S.C. Primaluna Giovanni XXIII), Matteo Domenico Senoner (S.C. Gardena Raiffeinsen) e Johann Chadel (S.C. Gressoney Monterosa), mentre al femminile da Sophie Bonin (G.S. Godioz), Laeticia Busca (S.C. Gressoney Monterosa) e Arline Chabod (S.C. Valsavarenche). Mathias Bastrenta (S.C. Gressoney Monterosa), Emil Lazier (S.C. Monterosa) e Noah Heinrich Senoner (S.C. Gardena Raiffeinsen) si aggiudicano il podio machile nella categoria Ragazzi, mentre Annie Rial (S.C. Gressoney Monterosa), Vittoria Sesone (S.C. Gran Paradiso) ed Eline Rabanser (S.C. Gardena Raffeisen) si aggiudicano quello femminile. Infine nella categoria Allievi, al maschile dominano Henri Pieropan (S.C. Gran Paradiso), Liam Stangalino (G.S. Godioz) e Leo Piazza (S.C. Gardena Raiffeisen), mentre al femminile dominano Helene Pieropan e Linda Vallet (entrambe dello S.C. Gran Paradiso).
¹ La categoria Baby Sprint non è inclusa nella combinata SkiriMini.
² La flower ceremony effettuata sul campo gara ha visto un errore relativo al posizionamento sul podio delle atlete Leticia Busca e Arline Chabod, le quali sono state invertite sul secondo e terzo gradino. La classifica sopra riportata rappresenta il loro risultato ufficiale.

Il 2022 ha visto anche l’introduzione di una mascotte ufficiale, nome in codice Gigi. Il simpatico stambecco, a cui domenica hanno dato vita Sylvie e Lorenzo, sarà il simbolo di Cogne durante tutti gli eventi futuri, compreso l’arrivo della 15ª tappa del Giro d’Italia 2022 che porterà i corridori della “Corsa Rosa” da Rivarolo Canavese proprio nel villaggio valdostano.

Le classifiche complete sono scaricabili dai seguenti link:
MGP 2022 – https://www.marciagranparadiso.it/pagina.php?id=11
Mini MGP 2022 – https://www.marciagranparadiso.it/pagina.php?id=12

La galleria fotografica è consultabile al seguente link:
Galleria Fotografica Evento – https://www.marciagranparadiso.it/foto/galleria.php?id=37
Servizio Fotografico Concorrenti – https://www.images-sports.com/-/galleries/marcia-gran-paradiso-2022

 
_______________________________
Ufficio stampa Marciagranparadiso
Scritto da Nicolò Caneparo, Nickland Media

Fonte notizia: https://www.marciagranparadiso.it/news/single.php?id=83


cogne | mgp2022 | marciagranparadiso | gara | edizione | sci di fondo | minimarciagranparadiso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Finalmente ci siamo! La 37ma Marciagranparadiso è qui!


Due sfide accendono l'attesa della Marciagranparadiso


450 campioncini onorano la decima Minimarciagranparadiso a Cogne


Cogne inaugura la stagione degli sci stretti con una pista di 2 km


COGNE (AO) E IL GRAN PARADISO …IN MARCIA, A FEBBRAIO TORNA LA GRANFONDO VALDOSTANA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

De Fabiani pronto per il finale di stagione

De Fabiani pronto per il finale di stagione
Chiusa la parentesi Olimpica l’alpino di Gressoney è proiettato verso il finale di stagione a partire dal prossimo week end a Lahti, laddove nel 2015 vinse nello stesso format, la 15 km in classico.Gressoney-Saint-Jean, Italia – 24 Feb. 2022 • Nemmeno il tempo di disfare le valigie di Pechino, che è già tempo di pensare alla prossima trasferta scandinava.Francesco De Fabiani, al termine di un’Olim (continua)

Terza Olimpiade per De Fabiani

Terza Olimpiade per De Fabiani
Si aprirà con lo Skiathlon la terza volta di Francesco De Fabiani ai Giochi Olimpici, atteso protagonista nella 15 Km e ancor più nella Team Sprint in coppia con Federico Pellegrino, ma pronto e motivato a dare il massimo in tutti i format a cui prenderà parte. Pechino, Cina – 04 Feb. 2022 • É un Francesco De Fabiani emozionatissimo quello che in queste ore è in Cina, nei dintorni di Pechino, sed (continua)

Il 6 febbraio si avvicina. Tutto pronto per Marcia e Mini

Il 6 febbraio si avvicina. Tutto pronto per Marcia e Mini
Manca davvero poco alla domenica più importante della stagione invernale di Cogne, quella in cui saranno protagoniste la 39ª edizione della Marciagranparadiso e la 15ª della Mini-Marcia. Protocollo COVID pronto, proseguono i lavori di finalizzazione della preparazione e dell’innevamento del tracciato. Grande impegno da parte del C.O. per un pacco gara da sogno. E i Prati di Sant’Orso si tingono di (continua)

1ª SkiriMini 2022 | Prima tappa a Lago di Tesero con lo SkiriTrophy XCountry

1ª SkiriMini 2022 | Prima tappa a Lago di Tesero con lo SkiriTrophy XCountry
La 1ª combinata SkiriMini è partita! Lo scorso weekend trasferta degli sci club valdostani in terra trentina per partecipare alla prima delle due tappe, lo Skiri Trophy XCountry 2022.Era previsto fossero coinvolte ben 68 persone tra atleti e accompagnatori, ma quarantene e positività hanno costretto a casa tante di loro. Ecco che domenica, a Lago di Tesero, in provincia di Trento, erano presenti 3 (continua)

Marciagranparadiso e la Mini si faranno regolarmente ma si svolgerà tutto domenica

Marciagranparadiso e la Mini si faranno regolarmente ma si svolgerà tutto domenica
La 38ª edizione della Marciagranparadiso e la 15ª della Mini-Marcia sono state confermate da parte del Comitato Organizzatore. Tuttavia a causa della scarsa quantità di neve è stato deciso di disputare tutti gli eventi in programma domenica 6 febbraio 2022. Il percorso della Marcia verrà altresì accorciato a circa 20 chilometri.Nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio 2022, il Comitato Organizza (continua)