Home > Sport > FIAMME GIALLE, DOPPIO TRICOLORE A DOBBIACO. SALVADORI E SCARDONI NELL’INDIVIDUALE

FIAMME GIALLE, DOPPIO TRICOLORE A DOBBIACO. SALVADORI E SCARDONI NELL’INDIVIDUALE

scritto da: Newspower | segnala un abuso

FIAMME GIALLE, DOPPIO TRICOLORE A DOBBIACO. SALVADORI E SCARDONI NELL’INDIVIDUALE

Giandomenico Salvadori è oro nella 15 km in tecnica libera Argento per Pellegrino (FFOO), bronzo per il compagno di squadra Daprà Nella 10 km successo per Lucia Scardoni, davanti a Brocard e Franchi Venerdì si torna in pista con la prova sprint Senior, U23 e U20


La prima giornata dei Campionati Italiani di fondo si è aperta questa mattina a Dobbiaco (BZ) con la prova individuale di 15 km maschile e 10 km femminile in tecnica libera. Le Fiamme Gialle conquistano due titoli italiani con le vittorie di Giandomenico Salvadori e Lucia Scardoni. Nella gara maschile medaglia d’argento per Federico Pellegrino (FFOO) a 5”9 dal vincitore, mentre più staccato il compagno di squadra trentino Simone Daprà che completa il podio. Sfiora il podio il carabiniere fiemmese Stefano Gardener, seguito con il quinto posto da Davide Graz (FFGG), primo tra gli U23. Tra le donne invece la veneta Lucia Scardoni ha dominato la gara chiudendo con 15”5 di vantaggio sulla valdostana dell’Esercito Elisa Brocard. Grande terzo posto per Francesca Franchi delle Fiamme Gialle al suo rientro dopo un lungo stop, seguita dalla carabiniera Martina Di Centa che si è aggiudicata il primo posto nella categoria U23.

Salvadori racconta: “La gara oggi è andata bene, all’inizio non sono stato molto brillante, poi nell’ultimo giro sono riuscito a cambiare ritmo e a recuperare. Diciamo che non mi aspettavo di vincere. La pista era molto bella, soprattutto molto veloce e si riusciva a sciare molto bene. Venerdì non farò la prova sprint, mentre disputerò la staffetta e la 50 km di domenica. Speriamo di continuare così!”. Lucia Scardoni commenta così la sua prova: “Sapevo di stare bene, sono partita controllata e quando ho visto che riuscivo a guadagnare metri sulle mie avversarie ci ho creduto davvero e sono andata a prendermi il titolo. Le piste, nonostante il periodo di poca neve, sono belle e veloci. Complimenti agli organizzatori davvero. Domani giornata di riposo, poi gareggerò nella sprint, nella staffetta e nella mass start di domenica. Speriamo di chiudere questa stagione con altre medaglie!”.

Domani il programma prevede una giornata di allenamento, dopodiché venerdì si scenderà di nuovo in pista nella splendida Nordic Arena di Dobbiaco, alle ore 8 scatterà infatti la prova sprint in tecnica classica che assegnerà il titolo di campione italiano assoluto-U23, U20 e di Coppa Italia.

‘Buona la prima’ per lo Sport Ok Dobbiaco presieduto da Gerti Taschler, che ha regalato a tutti una bella giornata di sport.

Info: www.worldcup-dobbiaco.it

Classifiche Individuale TL

10 km giovani/senior women

1 SCARDONI Lucia G.S. FIAMME GIALLE 22'40.1; 2 BROCARD Elisa C.S. ESERCITO 22'55.6; 3 FRANCHI Francesca G.S. FIAMME GIALLE 23'11.0; 4 DI CENTA Martina C.S. CARABINIERI SEZ. S 23'16.5; 5 BELLINI Martina C.S. ESERCITO 23'18.2; 6 CORRADINI Stefania SOTTOZERO NORDIC TEAM A 23'35.0; 7 LAURENT Greta G.S. FIAMME GIALLE 23'41.9; 8 COLOMBO Laura C.S. ESERCITO 23'50.1; 9 HUTTER Sara G.S. FIAMME ORO 24'32.1; 10 BERGAGNIN Rebecca A.S. MONTE COGLIANS A.D 24'32.3

15 km giovani/senior men

1 SALVADORI Giandomenico G.S. FIAMME GIALLE 28'53.6; 2 PELLEGRINO Federico G.S. FIAMME ORO 28'59.5; 3 DAPRA' Simone G.S. FIAMME ORO 29'07.1; 4 GARDENER Stefano C.S. CARABINIERI SEZ. S 29'10.3; 5 GRAZ Davide G.S. FIAMME GIALLE 29'12.9; 6 DE FABIANI Francesco C.S. ESERCITO 29'19.6; 7 TICCO' Giovanni G.S. FIAMME ORO 29'34.9; 8 DEL FABBRO Luca G.S. FIAMME GIALLE 29’35.1; 9 BERTOLINA Mirco C.S. CARABINIERI SEZ. S 29'39.5; 10 FANTON Paolo C.S. CARABINIERI SEZ. S 29'48.1

10 km U23 women

1 DI CENTA Martina C.S. CARABINIERI SEZ. 23'16.5; 2 COLOMBO Laura C.S. ESERCITO 23'50.1; 3 HUTTER Sara G.S. FIAMME ORO 24'32.1; 4 BERGAGNIN Rebecca A.S. MONTE COGLIANS A. 24'32.3; 5 CASSOL Federica C.S. ESERCITO 24'48.6; 6 SORDELLO Elisa S.C. ALPI MARITTIME EN 25'09.9; 7 SOMA' Maddalena S.C. VALLE PESIO A.D. 25'17.8; 8 MAJ Valentina C.S. CARABINIERI SEZ. 25'18.0; 9 DE ZOLT PONTE Alessia UNDER UP SKI TEAM BERG 25'21.7; 10 BOCCARDI Maria Eugenia UNDER UP SKI TEAM BERG 25'26.6

15 km U23 men

1 GRAZ Davide G.S. FIAMME GIALLE 29'12.9; 2 TICCO' Giovanni G.S. FIAMME ORO 29'34.9; 3 DEL FABBRO Luca G.S. FIAMME GIALLE 29'35.1; 4 GASPERI Michele C.S. ESERCITO 30'04.9; 5 POLI Fabrizio UNDER UP SKI TEAM BERG 30'10.8; 6 LONGO Fabio C.S. CARABINIERI SEZ. 30'19.8; 7 CHRISTILLE Cedric G.S. FIAMME GIALLE 31'05.5; 8 COMPAGNONI Luca UNDER UP SKI TEAM BERG 31'19.5; 9 MAZZOCCHI Davide UNDER UP SKI TEAM BERG 31'23.1; 10 CUSINI Nicolo' C.S. ESERCITO 31'28.2


Fonte notizia: http://www.newspower.it/Dobbiaco_CampionaiItaliani_Fondo.htm


newspower | dobbiaco | campionati italiani assoluti | sci di fondo | fondo | sci | sport | alto adige | val pusteria | federico pellegrino | lucia scardoni | davide graz |



 

Potrebbe anche interessarti

PELLEGRINO & LAURENT, UNA COPPIA CHE VALE ORO. A DOBBIACO CAMPIONATI ITALIANI DA SPETTACOLO


SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA: DOMINIO FIAMME ORO, PELLEGRINO-NÖCKLER E STÜRZ-DEBERTOLIS TRICOLORI


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI FONDO, “DIDI” NÖCKLER FA IL BIS E RIECCO LA PILLER


CLARA E DE MARTIN TOPRANIN CAMPIONI, PRIMI TITOLI TRICOLORI IN VAL DI FIEMME


Gli Audiospettro presentano il nuovo album “Evo”


TEAM SPRINT TRICOLORE PIENA DI ENERGIA IN PRIMIERO: ORO PER VUERICH-RONCARI E PELLEGRINO-NÖCKLER


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

VALLE DI PRIMIERO A UN PASSO DAL MONDIALE. C’È L’ULTIMA FIRMA SUL CONTRATTO

VALLE DI PRIMIERO A UN PASSO DAL MONDIALE. C’È L’ULTIMA FIRMA SUL CONTRATTO
Ieri a Fiera di Primiero la firma del contratto di candidatura al Campionato Mondiale Marathon 2026 Presenti Massimo Panighel, le autorità locali e i vari sponsor che sostengono l’evento iridato L’assegnazione del Mondiale verrà annunciata in Australia a fine settembre A rappresentare la società Pedali di Marca ci sarà Cordiano Dagnoni, presidente FCI ‘Se credi in quello che fai i sogni si avverano’. È una frase che calza a pennello con quello che sta succedendo in Valle di Primiero (in Trentino), un territorio che vuole aprirsi al mondo intero e che, a un passo dall’ufficialità, sogna di ospitare il Campionato del Mondo Marathon del 2026. Ieri a Fiera di Primiero c’è stato l’incontro per raccogliere la firma sul contratto che va a supportare l (continua)

UN MESE ALLA MARCIALONGA COOP: IN CORSA I 23 AUDACI SENATORI

UN MESE ALLA MARCIALONGA COOP: IN CORSA I 23 AUDACI SENATORI
Nel tardo pomeriggio di sabato 3 settembre scatta la 20.a Marcialonga Coop Al via i 23 senatori che hanno portato a termine tutte le edizioni Da Moena partono il tradizionale tracciato di 26 km e la nuova mezza maratona di 21 km Gadget personalizzato con il logo dell’associazione benefica per chi si iscrive alla staffetta La grande carica di Marcialonga Running Coop si farà spazio fra un mese nelle Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino. La gara podistica settembrina rappresenta il puro spirito sportivo: non solo agonismo ma anche tanta voglia di gareggiare contro sé stessi, misurarsi con lo splendido tracciato che ricalca in parte quello della “sorella maggiore” invernale e trascorrere un piacevole sabato pomeriggio (continua)

LA ‘MYTHOS’ LANCIA L’AVVENTURA IN E-BIKE: SI PEDALA NELLA VALLE ‘WILD’ DEL VANOI

LA ‘MYTHOS’ LANCIA L’AVVENTURA IN E-BIKE: SI PEDALA NELLA VALLE ‘WILD’ DEL VANOI
Il 28 agosto l’evento collaterale ‘Mythos Adventure E-Bike’ 50 km con la pedalata assistita nel Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino Iscrizione gratuita e ogni partecipante riceverà un gadget by Montura L’evento anticiperà la gara regina di mtb Mythos Primiero Dolomiti dell’11 settembre “L'uomo è nato per creare. La vocazione umana è di immaginare, inventare, osare nuove imprese” (Michael Novak). In Valle di Primiero, in attesa della gara di mtb Mythos Primiero Dolomiti in calendario l’11 settembre, si sperimentano nuove formule per far divertire i bikers sui sentieri panoramici trentini. Le salite diventeranno una piacevole passeggiata per gli e-riders al via, in sella alle loro (continua)

MISS SOREGHINA IN PASSERELLA. MARCIALONGA: SPORT E BELLEZZA

MISS SOREGHINA IN PASSERELLA. MARCIALONGA: SPORT E BELLEZZA
Pieve Tesino, Canazei e Pinzolo hanno ospitato le serate del concorso Miss Italia Le prime tre fasce di Miss Soreghina a Eleonora Dallago, Viola Ruffo e Elisa Zandonai Prossimo appuntamento mercoledì 10 agosto a Scena, in Alto Adige Grande attesa per la finale nella bella Moena il 13 agosto La ricerca per la nuova ambasciatrice di Marcialonga è ufficialmente iniziata. Lo scorso 24 luglio è stata assegnata la prima fascia di Miss Soreghina durante la serata di Miss Italia ospitata nella location “green” del Tesino Golf Club di Pieve Tesino, in Trentino. Hanno sfilato ben 18 ragazze davanti agli occhi attenti dei vari giurati presentati dalla conduttrice Sonia Leonardi. A ricevere la f (continua)

SCHUBERT UN FULMINE AL ROCK MASTER! CHAEHYUN, UN PROBLEMA DOPO L’ALTRO

SCHUBERT UN FULMINE AL ROCK MASTER! CHAEHYUN, UN PROBLEMA DOPO L’ALTRO
Oggi pomeriggio il via al 35° Rock Master, l’arrampicata VIP Prime gare col boulder, Schubert dal podio olimpico e mondiale al Rock Master Seo Chaehyun, prima volta ad Arco e vittoria, pensando al Duello Doppio argento per i poliziotti delle FFOO Laura Rogora e Filip Schenk Podio mondiale, addirittura olimpico oggi ad Arco al 35° Rock Master nella prima fase Boulder, con l’austriaco Jakob Schubert. Il quattro volte campione del mondo, bronzo olimpico e sette volte vincitore della classifica generale di Coppa del Mondo ha steso tutti gli avversari, precedendo il poliziotto gardenese Filip Schenk. Al femminile la reginetta indiscussa è stata la coreana Seo Chaehyun, ca (continua)