Home > Musica > Giorni: il no alla guerra di VEMO, fuori l'8 aprile

Giorni: il no alla guerra di VEMO, fuori l'8 aprile

scritto da: Alexandre Trozzio | segnala un abuso

Giorni: il no alla guerra di VEMO, fuori l'8 aprile

Fuori l'8 aprile Giorni, il nuovo singolo di Vemo.


Brano pop emozionante e profondo, Giorni è un inno alla pace con l'obiettivo di sensibilizzare le coscenze degli ascoltatori in merito agli avvenimenti di questi ultimi mesi di crisi. Il brano nasce per una necessità dell'artista di cercare il vero senso della vita poichè molto spesso le personalità politiche lo dimenticano e danno inizio a conflitti che resteranno per sempre come cicatrici nella nostra storia.

Noi artisti abbiamo il dovere di sensibilizzare le coscienze, gli animi, e soprattutto
dare speranza. -Spiega Vemo- Ecco, diciamo che questa canzone racchiude un po' tutto questo, si
può dire essere la massima espressività del valore della vita, la nostra speranza
pertanto è che il nostro scrivere, la nostra musica, possa essere una guida verso la
libertà della coscienza, ovvero cominciare a capire il giusto e sbagliato.

BIO: 

La musica è stata sempre la sua passione. All’età di 7 anni ha cominciato ad avvicinarsi alla musica iniziando a suonare il pianoforte… la ritmica e le note le aveva dentro, si denotava un apprendimento velocissimo e pertanto ha cominciato subito ad allenarsi con brani di diversi artisti famosi.
Nel 2002 con un gruppo di amici fonda una band rock “Brainless”, insieme seguivano un sogno, è stato il primo approccio al palcoscenico, quell’emozione gli rimarrà indelebile, già da allora capì che voleva esprimersi attraverso la musica.
Nel 2006 la band subì delle trasformazioni, subentrarono altri musicisti, nasce così il nuovo gruppo i “Ceiling down” con la quale si sono avvicinati al mondo del punk rock all’italiana con contaminazioni californiane. La band registrò nell’arco di 3 anni due dischi e diverse esibizioni live.
Negli anni a seguire la musica ha sempre fatto parte della sua vita tanto da intraprendere gli studi universitari al Dams di Bologna conseguendo la Laurea subito dopo ha concluso un Master in arte e musicoterapia all’ Università Roma Tre.
A fine 2018 nasce il progetto Vemo, in poco più di 2 anni ha inciso 7 singoli: Felicità, Senza di te di me, Non si può, Traguardo, Andrà tutto bene, Ciro, Io voglio fare musica. Mentre nel 2022 esce il singolo Chiara.
Oggi il progetto è arrivato ad un punto di svolta per la sua idea di musica, una maturità tale che gli consente di vivere e di esprimersi attraverso la musica in un modo ancora diverso.


Fonte notizia: https://panel2.mediasender.it/public/?mq=33bbd5c90a35bf2530f4082feb20433b&co=-


Vemo | Giorni | pace | nuovo singolo | no war | musica | artista | pop italiano |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SUMMIT - MADRID. Il nuovo singolo prende il volo il 28 giugno

SUMMIT - MADRID. Il nuovo singolo prende il volo il 28 giugno
"L’amore ci rende ciechi, specialmente quando si è lontani." Fuori il 28 giugno, MADRID, il nuovo singolo dei SUMMIT. I SUMMIT lo cantano in MADRID, il lorosingolo dalle sonorità indie pop, raccontando l’inizio e la fine di una relazione a distanza, e la consapevolezza che con gli occhi dell'amore si perde la razionalitá. La sonorità esplosiva, allegra e estiva della canzone vuole lasciare un messaggio positivo agli ascoltatori:quello ch (continua)

Stefano Fucili e Piazza Grande: l'album omaggio a Lucio Dalla, "Un uomo come te".

Stefano Fucili e Piazza Grande: l'album omaggio a Lucio Dalla,
UN UOMO COME TE: L'album omaggio a Lucio Dalla di Stefano Fucili, Piazza Grande e tanti ospiti A 10 anni dalla scomparsa di Lucio Dalla e a 10 anni dalla nascita del progetto Piazza Grande, band che ha omaggiato il maestro Lucio Dalla in numerose piazze e teatri di tutta Italia, Stefano Fucili per ricordare il suo maestro pubblica "Un uomo come te" (già disponibile in tutti i Digital store). UN UOMO COME TE: L'album omaggio a Lucio Dalla di Stefano Fucili, Piazza Grande e tanti ospitiA 10 anni dalla scomparsa di Lucio Dalla e a 10 anni dalla nascita del progetto Piazza Grande, band che ha omaggiato il maestro Lucio Dalla in numerose piazze e teatri di tutta Italia, Stefano Fucili per ricordare il suo maestro pubblica "Un uomo come te" (già disponibile in tutti i Digital (continua)

Santo: Io voglio vendere il Cocco sulla spiaggia
. Cocco fuori il 21 giugno

Santo: Io voglio vendere il Cocco sulla spiaggia
. Cocco fuori il 21 giugno
Dopo l’uscita di Parlerebbe di te, ballad intima e personale dove l'autore descriveva una sensazione di solitudine e disorientamento esistenziale, Santo torna sugli store digitali e in radio con una canzone più leggera, semplice ma al contempo ricercata, dove descrive il suo rapporto quotidiano con i problemi di ogni giorno. Cocco: Fuori il 21 giungo in digitale e in radio il 24 giungoDopo l’uscita diParlerebbe di te, ballad intima e personale dove l'autore descriveva una sensazione di solitudine e disorientamento esistenziale, Santo torna sugli store digitali e in radio con una canzone più leggera, semplice ma al contempo ricercata, dove descrive il suo rapporto quotidiano con i problemi di ogni giorno.Santo prova a (continua)

Pop Psychology Vol.2, il nuovo EP di March. fuori il 17 giugno.

Pop Psychology Vol.2, il nuovo EP di March. fuori il 17 giugno.
Esce il 17 giugno il nuovo lavoro discografico di March., il secondo capitolo di Pop Psychology. Esce il 17 giugno il nuovo lavoro discografico di March., il secondo capitolo di Pop Psychology.I termini Pop Psychology sono spesso usati per designare, generalmente con una connotazione negativa, concetti di psicologia umana che si trovano esposti in opere o media conosciuti al “grande pubblico” sotto la copertura di teorie e pratiche che hanno eventualmente valide basi scientifiche ma (continua)

Diamanti, il nuovo singolo di Maggiorelli, fuori il 17 giugno

Diamanti, il nuovo singolo di Maggiorelli, fuori il 17 giugno
Esce per Luppolo dischi il secondo singolo firmato Maggiorelli, in radio e in digitale dal 17 giugno. Se il singolo d’esordio Fai Conto presentava delle note malinconiche, mascherate in una canzone all’apparenza spensierata, in Diamanti  la malinconia non fa niente per nascondersi.Una storia d’amore finita male, un treno che si lascia alle spalle una città fredda e ricoperta di pioggia, e che forse corre via troppo velocemente, la certezza di riconoscersi in mezzo al mondo.Ques (continua)