Home > Altro > Con Ares Ambiente un servizio di trattamento dei fanghi rapido, mobile e sostenibile

Con Ares Ambiente un servizio di trattamento dei fanghi rapido, mobile e sostenibile

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Con Ares Ambiente un servizio di trattamento dei fanghi rapido, mobile e sostenibile

Ares Ambiente, realtà italiana di smaltimento, recupero e trasporto dei rifiuti, svolge anche il trattamento fanghi residui


Ares Ambiente si occupa di smaltimento, recupero e trasporto dei rifiuti. Grazie all'utilizzo di una centrifuga mobile, l'azienda è in grado di offrire anche un servizio dedicato al trattamento dei fanghi.

Ares Ambiente: le fasi del processo

Fondata nel 2008 a Treviolo, in provincia di Bergamo, Ares Ambiente è un'azienda italiana specializzata nel servizio di intermediazione rifiuti e nella gestione di impianti autorizzati. Il suo punto di forza è la possibilità di esportare rifiuti in tutta Europa grazie all'accesso diretto a impianti di smaltimento, recupero e stoccaggio. Tra le tipologie di rifiuti trattati quelli urbani, speciali, pericolosi e non pericolosi. Tra i numerosi servizi offerti da Ares Ambiente anche il trattamento dei fanghi, sia di provenienza civile che industriale. Nello specifico, il processo avviene grazie all'utilizzo di una centrifuga mobile, installata direttamente sul luogo di produzione. Durante la prima fase la centrifuga viene posizionata insieme ad un cassone scarrabile dove vengono stoccati i fanghi generati dal trattamento. Il team provvede poi a campionare e caratterizzare il rifiuto, mentre tecnici specializzati si dedicano alla valutazione dei parametri dell'impianto. I fanghi vengono quindi estratti dai bacini o dai serbatoi di accumulo. Durante la fase finale si procede con aspirazione e centrifugazione, che consentono di dividere parti liquide e solide permettendo così al cliente di ridurre notevolmente i costi di smaltimento.

Ares Ambiente: trattamento dei fanghi e tutela dell'ambiente

In Ares Ambiente il processo avviene seguendo quindi fasi ben precise. Per favorire tempi più rapidi e predisporre le vasche che accoglieranno i nuovi fanghi residui, il coordinamento delle attività avviene prima dell'intervento vero e proprio. In questo modo il servizio di trattamento risulta veloce e soprattutto sostenibile. "Come Ares Ambiente - si legge sul sito ufficiale - ogni intervento diventa un'occasione per offrire il massimo risultato anche nell'organizzazione delle aree dedicate al posizionamento dei macchinari garantendo sempre che siano e restino perfettamente pulite ed accessibili". L'azienda, consapevole dell'importanza che il settore ricopre per l'ambiente, basa tutte le sue attività su solidi principi di efficienza, trasparenza ed economicità. L'attenzione alla tutela ambientale, testimoniata da numerose certificazioni (UNI EN ISO 14001:2015, Regolamento Europeo EMAS), si estende anche alle scelte di business. Sulle operazioni di campionamento e certificazione, Ares Ambiente si affida a tecnici e laboratori accreditati e certificati. Per quanto riguarda trasporto e conferimento, la società seleziona esclusivamente trasportatori iscritti all'albo Gestori Ambientali e impianti dotati di VIA e AIA.


Fonte notizia: http://www.webbrand.it/Ares-Ambiente/


Ares Ambiente |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La trasformazione dei fanghi in fertilizzanti correttivi: una risorsa utile all’agricoltura.


Smaltimento dei rifiuti, l’impegno di Ares Ambiente a tutela dei territori


Intermediazione rifiuti e gestione impianti: il modello Ares Ambiente


Ares Ambiente: l’azienda punto di riferimento italiano nel settore dei rifiuti


Ares Ambiente e amore per la terra: il video sulle attività agricole


Ares Ambiente: quando la gestione dei rifiuti diventa eccellenza


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mobilità, Attilio Mazzilli: assistita da Orrick, Splyt partecipa all’accordo tra Uber e ItTaxi

Mobilità, Attilio Mazzilli: assistita da Orrick, Splyt partecipa all’accordo tra Uber e ItTaxi
Partnership tra Uber e itTaxi: Splyt, assistita da Attilio Mazzilli per conto di Orrick, ha consentito di integrare i sistemi di interconnessione tra le due realtà L'accordo con Uber consentirà agli utenti dei servizi di trasporto pubblico e privato di avvalersi di oltre 12mila mezzi e operatori di cui dispone ItTaxi. Orrick, di cui Attilio Mazzilli è Partner, ha assistito Splyt.Attilio Mazzilli: accordo tra Uber e ItTaxi, Orrick affianca SplytOltre 12mila mezzi di cui dispone ItTaxi, operatore italiano per i servizi taxi, potranno lavorare per mez (continua)

Andrea Mascetti coordina la Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo: l’intervista

Andrea Mascetti coordina la Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo: l’intervista
L’impegno di Fondazione Cariplo nel promuovere e valorizzare la cultura: il punto di Andrea Mascetti, Coordinatore della commissione Arte e cultura Andrea Mascetti: "Noi, come Fondazione Cariplo, facciamo filantropia nella misura in cui aiutiamo chi offre dei servizi culturali analizzando la realtà contemporanea".Andrea Mascetti: l'impegno di Fondazione Cariplo per il territorio e la culturaÈ stato presentato nelle scorse settimane il bilancio d'esercizio 2021 di Fondazione Cariplo. La vicinanza al territorio varesino, come sottolineato da&nb (continua)

Nona arte: Federico Motta Editore ripercorre le origini e la storia del fumetto

Nona arte: Federico Motta Editore ripercorre le origini e la storia del fumetto
Nona arte: Federico Motta Editore approfondisce, attraverso il saggio di Daniele Barbieri, le principali tappe della storia del fumetto Considerato oggi parte integrante della cultura, il fumetto ha lettori in tutto il mondo. Federico Motta Editore propone il saggio di Daniele Barbieri che ripercorre le principali tappe della storia del genere: da The Yellow Kid ai supereroi più moderni.Il fumetto: Federico Motta Editore introduce il saggio di Daniele BarbieriParticolarmente apprezzato dalle generazioni più giovani, il f (continua)

L’azienda Ideal Standard: “Together Magazine”, l’importanza di uno sguardo sul settore

L’azienda Ideal Standard: “Together Magazine”, l’importanza di uno sguardo sul settore
Ideal Standard, dalle origini alla leadership nella produzione di soluzioni per il bagno: la storia del settore e l'impegno dell'azienda in "Together Magazine".Ideal Standard: le voci più autorevoli del mondo del design, dell'architettura e del lifestyle in "Together Magazine"Scrivere la storia del settore implica anche la necessità di condividere, aggiornare, informare su tendenze, ispirazioni e (continua)

L’azienda Ideal Standard: in Solos la bellezza della semplicità

Solos: i dettagli dell'innovativa proposta di Ideal Standard, lanciata nelle scorse settimane in occasione della partecipazione al Salone internazionale del Bagno.Le proposte di Ideal Standard: Solos, l'iconicità dell'azienda nel prodottoPresentato in esclusiva durante il Salone internazionale del Bagno a cui Ideal Standard ha preso parte per la prima volta nella sua storia quest'anno, Solos si co (continua)