Home > Siti web e pubblicità > Come creare un sito web per hotel

Come creare un sito web per hotel

scritto da: IlariaNoviia | segnala un abuso

Come creare un sito web per hotel


Ormai da qualche anno è diventato impensabile per un hotel non essere presente online, ma creare e gestire un sito web può essere un percorso arduo per chi non è esperto e riuscire ad ottenere visibilità distinguendosi dai competitor è una vera e propria sfida. 

È per questo che molte strutture si rivolgono ad un’agenzia di realizzazione siti web, che potrà sviluppare un sito ottimizzato e professionale che risponde alle esigenze sia dell’hotel sia dei potenziali clienti.

Fase di analisi 

Che si tratti di un nuovo albergo che necessita di un website o di un hotel già operativo online che desidera un restyling del suo portale, prima di tutto la web agency svolgerà lo studio del brand e dei servizi offerti per individuare i fattori che differenziano la struttura dalla concorrenza, la sua Unique Selling Proposition, e successivamente l’analisi del sito, se già esistente, per rilevare eventuali problemi.

Dopo l’analisi si inizierà a sviluppare la strategia di web marketing su misura, che ruoterà intorno agli obiettivi posti dall’hotel e ai target a cui vuole rivolgersi. 

Tra gli obiettivi l’aumento delle vendite potrebbe non essere l’unico, infatti l’albergo potrebbe necessitare anche di aumentare la brand awareness, di disintermediare dalle OTA o altri portali di prenotazione, come Booking, di migliorare la brand reputation online o ancora di fidelizzare la clientela. 

Inoltre, la profilazione delle target audiences dovrà essere molto dettagliata e non dovrà tenere conto solo dei loro dati socio-demografici ma anche scoprire gli hobby e gli interessi che spingono i turisti a scegliere una determinata destinazione o esperienza: questo studio sarà utile per la strategia di content marketing e per la diversificazione delle offerte.

Realizzazione del sito web

Nell’agenzia le figure professionali scelte per la progettazione del sito sono il web designer e il programmatore che andranno a costruire un template - o rinnovarlo, se già esistente - che non solo vada a rispecchiare il concept dell’hotel ma che sia anche performante e intuitivo (su mobile compreso) per offrire la miglior esperienza di navigazione possibile all’utente.

Il nuovo website sarà composto sicuramente da: 

  • una home accattivante e responsive

  • un menù esaustivo che includa la voce sulle camere, sui servizi, sul brand, su come arrivare in struttura, sulla destinazione e sui contatti;

  • contenuti in ottica SEO che permetteranno l’indicizzazione sui motori di ricerca e una maggiore visibilità con i target identificati;

  • un booking engine in evidenza che preveda pochi passaggi per facilitare e velocizzare la prenotazione di un cliente;

  • uno slideshow delle recensioni sulle OTA;

  • un form di contatto per generare clienti lead;

  • call to action mirate a convertire velocemente una semplice visita in una prenotazione;

  • un collegamento ai canali social, essenziali per attrarre ulteriore traffico al sito;

  • e l’eventuale creazione di un blog sulle esperienze da vivere in loco e di una newsletter.

Creazione dei contenuti

A livello di content creation il consulente SEO dell’agenzia web attraverso l’uso di programmi specifici eseguirà una ricerca delle keyword, o addirittura keyphrases, organiche più rilevanti per l’identità dell’hotel che poi sfrutterà per migliorare il posizionamento del sito nelle SERP e si occuperà della stesura di copy originali, suggestivi, emozionali e di qualità. Se necessario, le keyword selezionate potranno essere utilizzate anche per campagne sponsorizzate Google Ads e per attività di link building.

In particolare, per l’eventuale blog l’uso di parole chiave specifiche sulle attività e sugli eventi del territorio sarà un’ottima strategia per inserirsi nei mercati di nicchia individuati in fase di analisi e raggiungere gli utenti che consapevolmente cercheranno una meta turistica che risponde ai loro interessi, quindi attrarre clientela prospect.

Realizzazione di una landing page

Se richiesto in aggiunta dall’hotel, l’agenzia di realizzazione siti web potrà inoltre creare una landing page, letteralmente una pagina di atterraggio di tipo commerciale che ha lo scopo di generare conversioni, trasformare i visitatori in lead, tramite l’uso di un contact form. In questo modo l’hotel, in cambio di un freebie, come ad esempio lo sconto su una prenotazione, ottiene i dati del potenziale cliente.

Monitoraggio dei dati

Per verificare che la nuova strategia web stia funzionando (ed effettuare eventuali correzioni), basterà monitorare i dati interni in tempo reale che forniranno informazioni importanti sugli utenti, sul loro comportamento all’interno del sito, e il numero di conversioni generate.

sito web per hotel | realizzazione siti web | realizzazione siti web per hotel | web marketing | consulente seo | web agency | agenzia di realizzazione siti web | noviia com |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ottobix, la Web Agency di Milano con un occhio al futuro


Il trend dei boutique hotel: tra design e fantasia


Amanti della buona cucina: ecco gli hotel da cui è meglio stare alla larga


Per non farsi sfuggire le occasioni migliori è questo il momento di prenotare una vacanza targata CDSHotels


Costruire un sito web che porti traffico e clienti


agoda.com svela offerte grandiose per gli hotel preferiti di Parigi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore