Home > Cultura > “All’èpica – C’era una volta la politica”, nuovo libro di Giuseppe Tornatore

“All’èpica – C’era una volta la politica”, nuovo libro di Giuseppe Tornatore

scritto da: Nico1972 | segnala un abuso

“All’èpica – C’era una volta la politica”, nuovo libro di Giuseppe Tornatore


Presentazione a Bagheria, il 24 aprile, presso il Liceo Classico “F. Scaduto”

Si svolgerà a Bagheria, presso il Liceo Classico “Francesco Scaduto”, nella giornata di domenica 24 aprile alle 17.30, la presentazione del libro: “All’epica – C’era una volta la politica”, del regista Giuseppe Tornatore.

All’evento culturale organizzato dal Liceo Classico cittadino, assieme alla Libreria Interno 95, e le associazioni Bocs, Scuola Popolare, parteciperanno i professori Domenico Aiello, e Maurizio Padovano, che converseranno con il cineasta di fama internazionale, vincitore del Premio Oscar nel 1990, nella categoria Miglior film straniero, con “Nuovo cinema Paradiso”.

Giuseppe Tornatore, reduce dallo straordinario successo ottenuto dal suo docu-film “Ennio”, dedicato alla memoria del maestro Ennio Morricone, che ha riscosso grande apprezzamento fra il pubblico e il plauso della critica, ritorna ancora una volta nelle vesti dello scrittore, un ruolo nel quale ha sempre dimostrato di essere all’altezza.

L’ultima fatica letteraria del regista bagherese, è incentrata nella narrazione della storia del Partito Comunista in Sicilia, analizzata da Tornatore con una speciale “lente d’ingrandimento”, per evidenziare con la massima cura ogni aspetto di rilievo del passato politico di vecchie generazioni, non trascurando l’importanza di dare voce, attraverso il volume, a numerosi testimoni di quel periodo.

“All’epica – C’era una volta la politica”: la storia del Partito Comunista Siciliano

Giuseppe Tornatore si cimenta, con questo suo ultimo libro, nell’analisi della funzione svolta dal PCI, il più grande partito comunista dei paesi occidentali, in Sicilia.

Con piglio giornalistico, e con una profondità d’analisi, l’autore ricostruisce gli anni del secondo dopoguerra, un periodo difficile nel quale l’Italia con fatica cercava di riemergere dalle macerie lasciate dal terribile conflitto mondiale. Proprio in quel periodo la presenza del PCI in Sicilia, diventava sempre più forte, riuscendo a ricevere consenso in modo molto diffuso fra la popolazione.

Dando “voce” a dirigenti del PCI, fra sindacalisti, e intellettuali, come Francesco Renda, Giuseppe Speciale, Luigi Lumia, Lucia Mezzasalma, ed altri, Tornatore svela l’immagine di una Sicilia divisa, dove alle lotte per la conquista dei diritti di contadini e di operai, e la conseguente guerra contro la mafia, inevitabile quanto doverosa, si contrappongono le strategie di un partito politico per certi aspetti chiuso, e poco incline a concedere ampi margini di libertà alle sezioni locali.

Tornatore, inoltre, rimarca la questione legata alla grande utopia del secolo, come spesso viene ribattezzata, considerata alla stregua di un “ostaggio” del potere esercitato dall’Ex Unione Sovietica. Un potere che, arrivato fino in Sicilia, ha guidato scelte e comportamenti spesso contraddittori rispetto alle aspettative del popolo.

All’épica – C’era una volta la politica, in ultima analisi racconta la storia di una Sicilia che non c’è più, che ha creduto e combattuto a lungo pagando anche un prezzo molto alto, come accadde nella strage avvenuta nel 1947 a Portella della Ginestra, un triste episodio di matrice mafiosa, in cui, tuttavia, è venuto alla luce un grande esempio di virtù, e di coraggio da parte di chi ha lottato per gettare le basi di una società basata sulla legalità, nonostante i duri colpi inflitti dal potere mafioso.

Nicola Scardina


Fonte notizia: https://www.newsicily.it/all-epica-c-era-una-volta-la-politica-nuovo-libro-di-giuseppe-tornatore/


All’èpica – C’era una volta la politica | Giuseppe Tornatore | Bagheria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giuseppe Tornatore, e Nico Bonomolo premiati ai David di Donatello


“Ennio”: il Docufilm di Tornatore dedicato al compositore Ennio Morricone


CANTO II: QUANDO LA BIRRA INCONTRA LA CASSATA


Nico Bonomolo riceve il premio David di Donatello per il cortometraggio “Maestrale”


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo Altruismo e cooperazione in Pëtr A. Kropotkin


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Buona Pasqua???”, il primo cortometraggio dei “NoiDue”

“Buona Pasqua???”, il primo cortometraggio dei “NoiDue”
È on line dal 10 giugno, su YouTube: “Buona Pasqua???”, il primo cortometraggio della coppia artistica “NoiDue”, formata da Anthony Calamia e da Maria Paola Cimò.Nel corto “Buona Pasqua???” i “NoiDue” impersonano Tonia, e Liberio, una coppia improponibile, da cui tenersi, decisamente, a debita distanza.Lui è un pauroso esagerato, sbadato, ed anche terribilmente pasticcione, mentre lei è un’ur (continua)

Il film: “Il Collaboratore” verrà trasmesso su Facebook il 16 giugno

Il film: “Il Collaboratore” verrà trasmesso su Facebook il 16 giugno
Nel profilo Facebook del regista: Francesco Gallo, la storia di un antieroe in cerca di riscattoIl film: “Il Collaboratore”, diretto da Francesco Gallo, verrà trasmesso su Facebook il 16 giugno alle 21.00; ad annunciarlo è lo stesso regista, dal proprio profilo personale.Dopo essere stato proiettato al cinema Eden di Termini imerese il 9 giugno, e prima ancora al Cinema Ambassador di Villabate il (continua)

La fine (non ancora definitiva) di Internet Explorer

La fine (non ancora definitiva) di Internet Explorer
Il browser storico non sarà più aggiornato da Microsoft, ma continuerà a funzionare su vecchie versioni di WindowsÈ stata decretata oggi, 15 giugno 2022, la fine ufficiale di Internet Explorer, uno dei più famosi (e discussi) browser. Microsoft non procederà più al rilascio degli aggiornamenti dell’applicazione storica per navigare on line, dopo oltre 25 anni dalla sua uscita ufficiale n (continua)

A Bagheria scomparso un uomo di 36 anni

A Bagheria scomparso un uomo di 36 anni
Dell’uomo: Domenico Canzoneri, carrozziere, non si hanno già notizie dal 7 giugnoDa circa una settimana non si hanno più notizie di un uomo, scomparso a Bagheria: Domenico Canzoneri, un 36enne di professione carrozziere.Domenico Canzoneri, secondo quanto risulta dal racconto della sorella Maria Cristina, nella giornata del 7 giugno si era recato nell’abitazione di una zia, dove in questo periodo s (continua)

Il Caos delle recenti elezioni comunali a Palermo

Il Caos delle recenti elezioni comunali a Palermo
Le molte le rinunce di presidenti di seggio hanno creato disagi in varie sezioniCirca 200 persone sono state segnalate alla procuraElezioni comunali a Palermo – Il 12 giugno 2022 è una data che sicuramente è destinata a diventare indimenticabile per la città di Palermo, poiché si tratta di una giornata in cui i palermitani hanno vissuto la gioia per il ritorno del Palermo in Serie B, e il cao (continua)