Home > Musica > Esce il 20 maggio l'album dei The Van Houtens "FLOP!"

Esce il 20 maggio l'album dei The Van Houtens "FLOP!"

scritto da: MusicOnAir | segnala un abuso



Mc Donald ha voluto un loro brano per lo spot pubblicitario di un loro prodotto
Alan, deus ex machina del gruppo,
è un indie kid con una naturale propensione a sfornare un hit  dietro l’altro
il risultato è un disco fresco… divertente… il contrario di un “flop”


The Van Houtens
FLOP
Label : Facelikeafrog Records
Distribuzione: Venus
Data di uscita; 20 maggio

http://www.myspace.com/vanhoutens
qui puoi acquistare il singolo tratto dall’album
http://itunes.apple.com/it/album/flop-single/id523134371?ls=1
Nel 2008 Alan si inventa la band “The Van Houtens”; una vera band a (quasi) tutti gli effetti: i membri sono persone realmente esistenti, ma totalmente ignare di essere parte di una pop band. Grazie a questo stratagemma da un lato Alan può respirare l’emozione di essere parte di una band, dall’altro si risparmia le classiche scocciature del caso (il chitarrista ubriaco, la sala prove, la democrazia…).
I primi brani, registrati con un microfono per videoconferenze e la vecchia chitarra di un parente, attirano inaspettati consensi e un discreto numero di ascolti su MySpace. I Van Houtens cominciano ad incuriosire riviste specializzate, siti internet e blog.
Un giorno Alan riceve una telefonata di quelle che non ti aspetti: McDonald’s vuole a tutti i costi (peraltro non così alti, in questo caso) utilizzare un brano dei Van Houtens come jingle per lo spot tv del nuovo panino Chicken Gourmet. Da lì a poco tempo, ma per molto tempo (dal 2008 al 2010), “(It’s a) Beautiful day” sarà trasmessa da tutti i maggiori network televisivi e radiofonici italiani. Da questo link puoi vedere il video dello spot: http://www.youtube.com/watch?v=jU8JLnKLseY
La curiosa storia d’amore e di soldi tra una delle più grandi multinazionali del globo ed un artista ultra-indipendente diventa molto popolare sul web; il magazine “XL” (inserto del quotidiano “La Repubblica”) vuole la batterista dei Van Houtens per un articolo e un servizio fotografico sulle 5 musiciste più cool dello stivale. Ovviamente nessuno si immagina che Lia19, la batterista ufficiale dei Van Houtens, non è altro che una pornostar americana. Alan deve perciò chiedere a sua sorella Karen un favore molto speciale: “Vai all'intervista e fai finta di essere Lia19, la batterista dei Van Houtens, per un solo giorno”.
Il resto… è la storia di questo disco, che finalmente, dopo varie vicissitudini, viene pubblicato dalla Face Like A Frog.

Cultura | Arte | Musica | Letteratura | libri |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gli appuntamenti della settimana al Carroponte

  Carroponte 2013 Via Granelli 1, Sesto San Giovanni (MI) Parco Archeologico Industriale Ex Breda   Gli appuntamenti dal 29 maggio al 2 giugno: dalla genialità di Adam Green al furore rock di Teatro degli Orrori   Anche quest'anno al parco archeologico Ex Breda si scaldano i ferri per un'estate tutta da vivere, in musica e non solo. Un programma di tutto risp (continua)

Dall’11 al 16 giugno Happening delle Cooperative Sociali al Lazzaretto

  Da martedì 11 a domenica 16 giugno Al Lazzaretto di Bergamo Si rinnova l'appuntamento con HAPPENING DELLE COOPERATIVE SOCIALI Sei serate con grande musica, teatro ed incontri Fra gli ospiti, Roy Paci con i Corleone, i Modena City Ramblers, ed i bergamaschi Famiglia Rossi   @ LAZZARETTO PIAZZALE LODOVICO GOISIS 6 BERGAMO   inizio spettacoli: ore 21.15 (continua)

Venerdì 14 giugno inizia [in]KUBO Electronic Experience

  Da venerdì 14 giugno Alle porte di Padova 9 giorni all'insegna di arte e musica elettronica sperimentale promosso dall' ASSOCIAZIONE SON.I.K.A in collaborazione con Giulio Ragno Favero de IL TEATRO DEGLI ORRORI    [in]KUBO ELECTRONIC EXPERIENCE @ CENTRO SONIKA Villa del Conte (PD) Via Maso 17   orari serate: apertura spazi espositivi dalle ore 20:00 (continua)

Plagio presenta “Saremo trasparenti”

  Plagio tende a plagiare, anzi ad assomigliare. A giocare. Plagio è un marchio sotto cui opera una combo di artisti provenienti da tutto il mondo. "Saremo trasparenti" è il primo di una serie di singoli stagionali targati Plagio.   Ogni periodo dell'anno avrà il suo sound.   PLAGIO Presenta "Saremo trasparenti" Label: Maninal (continua)

Il Maniscalco Maldestro presenta il primo singolo del nuovo album

  IL MANISCALCO MALDESTRO Presenta  "…solo opere di bene" Etichetta: Maninalto! Release date: 20 Maggio 2013 Guarda qui il video del primo singolo (Al diavolo) http://www.youtube.com/watch?v=Qhip1MlBsFA&feature=youtu.be&hd=1   DAL 20 MAGGIO IN DOWNLOAD IL DISCO SU www.ilmaniscalcomaldestro.com   Esce il 20 maggio per Maninalto &q (continua)