Home > Sport > Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”

scritto da: Cosmosmedia | segnala un abuso

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”

Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia.


Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia.

Lo scorso 5 maggio, l’esperto di marketing e atleta professionista Emmanuele Macaluso, conosciuto con lo pseudonimo EM314 nel mondo della MTB, è stato ospite della LUMSA Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma per illustrare come case history universitario il suo progetto di marketing dello sport.

EM314, nel giro di due anni, è stato riconosciuto da centinaia di articoli di stampa nazionale  come l’Atleta più green e sostenibile d’Italia per essere stato il primo singolo atleta nella storia dello sport italiano a pubblicare il suo bilancio sociale e per le sue attività a favore della sostenibilità sociale e ambientale.

Macaluso, è stato invitato dal Prof. Luca Poma nell’ambito del Corso in Reputation Management, e ha condiviso con gli allievi la sua strategia di marketing e comunicazione.

A renderlo pubblico lo stesso atleta sui suoi canali social e rilanciato dall’Ateneo.

Durante l'incontro, durato più di un'ora e mezza, Macaluso ha mostrato anche il video "Road To Tampere" ( https://www.youtube.com/watch?v=6fObTJx3XFE ) attraverso il quale ha lanciato la sua sfida agli European Masters Games che si terranno a Tampere (Finlandia) l'anno prossimo, e nei quali EM314 correrà in rappresentanza dell'Italia.

Altro fattore al centro della lectio, il rapporto tra il progetto e i media: in primis gli organi di stampa e i social media. L'occasione ha dato la possibilità per approfondire le attività indicate nel bilancio sociale e lo sviluppo in termini di responsabilità sociale e responsibilità comunicativa di un atleta che conta ormai 29.000 fan sui social e ha superato i 500 articoli di stampa in soli due anni di vita.

EM314, nella sua doppia veste di manager sportivo e atleta, ha messo in evidenza l'importanza dei mass media che, attraverso attività crossmediali, aiutano la costruzione dei fattori reputazionali in modo autorevole, non solo attraverso l'eliminazione dell'autoreferenzialità, ma anche attraverso la diffusione del messaggio attraverso i canali social delle stesse testate giornalistiche.

Macaluso ha anche illustrato i fattori che concretamente lo hanno fatto riconoscere dalla stampa come "l'atleta più green e sostenibile d'Italia", fornendone prove anche attraverso la pagina dedicata sul suo sito ufficiale al link http://www.emacaluso.com/EM314/atleta%20pi%C3%B9%20green%20e%20sostenibile%20italia.htm , portando all'attenzione della platea anche alcuni maldestri casi di greenwashing attuati da sedicenti atleti che utilizzano l'ambiente per "vuote azioni reputazionali, compiendo azioni non in linea a quanto dichiarato".

(Fonte: https://twitter.com/E_Macaluso/status/1521899190170836995 )


Fonte notizia: http://www.em314official.com


emmanuele macaluso | em314 | em 314 | atleta più green e sostenibile d’Italia | green | sostenibilità | lumsa | LUMSA Libera Università Maria Santissima Assunta | Roma | luca poma | lectio | case history |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Emmanuele Macaluso pubblicherà il suo nuovo modello di marketing applicato alla divulgazione della scienza nel 2019


L’Università LUMSA ed EY (Ernst&Young) insieme per formare esperti tributaristi. Dalla parte degli studenti: 6 borse di studio per il Master in Diritto Tributario


“EMMANUELE MACALUSO SARÁ IL PROTAGONISTA DE “LA RIVELAZIONE”, IL DOCU-FILM DEDICATO AL MANIFESTO DEL MARKETING ETICO”


15 anni di insegnamento, tra comunicazione e scienza, per il fondatore di COSMOBSERVER


Cosmos Media Italia media partner di EM314


Master in Giornalismo di LUMSA primo in Italia ad utilizzare l’edicola digitale grazie alla tecnologia Volocom


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO
È firmata da Emmanuele Macaluso l’intervista dedicata al basso piemontese Fulvio Bussano. Un’analisi in equilibrio tra performance artistica e imprenditorialità culturale. Il basso Fulvio Bussano, artista noto nel mondo dell’opera lirica e presidente dell’associazione “Gli amici di Fritz” ha rilasciato una lunga intervista al divulgatore e ricercatore Emmanuele Macaluso per il blog di divulgazione musicale “Opificio della Musica”.  Un’intervista che è diventata un vero e proprio approfondimento sulla gestione del prodotto musicale e di una compagnia cultu (continua)

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica
Con l’arrivo dei prodotti e delle tecnologie Unistellar, il distributore Auriga punta a rivoluzionare e ampliare l’esperienza di osservazione e divulgazione del cosmo, mettendo le bellezze del cielo notturno a disposizione di tutti. È un incontro di eccellenze quello che vede la nascita della collaborazione tra AURIGA e UNISTELLAR.  Da una parte l’azienda italiana Auriga, il più importante distributore italiano di strumentazione per osservazione astronomica, terrestre e naturalistica. Tra i marchi trattati: Celestron, Sky-Watcher, Kowa, Luna Optics ed accessori a marchio AURIGA. Negli (continua)

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022
Emmanuele “EM314” Macaluso, l’atleta più green e sostenibile d’Italia supporta con una campagna di comunicazione la Giornata Mondiale della Terra istituita dalle Nazioni Unite. Non poteva mancare, anche il 22 aprile, il contributo che Emmanuele Macaluso, noto nel mondo degli sport estremi e della MTB con il nickname “EM314”, nella divulgazione e sensibilizzazione della sostenibilità ambientale e sociale. Macaluso infatti, riconosciuto da decine di testate giornalistiche come “l’Atleta più green e sostenibile d’Italia”, per essere stato il primo singolo atlet (continua)

Opificio della Musica, il blog dedicato alla divulgazione della musica e al marketing musicale parte con un articolo dedicato a Ferrarotti Chitarre

Opificio della Musica, il blog dedicato alla divulgazione della musica e al marketing musicale parte con un articolo dedicato a Ferrarotti Chitarre
Partono le pubblicazioni di “Opificio della Musica”, il blog dedicato alla divulgazione, comunicazione e marketing musicale, dedicato ai professionisti e agli ascoltatori. Parte con un articolo dedicato all’ultima fabbrica di chitarre classiche rimasta in Italia – la Ferrarotti di Torino – l’avventura editoriale di Opificio della Musica. Opificio della Musica è un blog non periodico dedicato alla divulgazione della musica, alla comunicazione e al marketing musicale. Un progetto che parte per far conoscere al pubblico e agli artisti la musica e quello che (continua)

EM314 supporta la campagna di farmacovigilanza sui minori Giù le Mani dai Bambini ONLUS

EM314 supporta la campagna di farmacovigilanza sui minori Giù le Mani dai Bambini ONLUS
Continua dal 2008 il sostegno di Emmanuele “EM314” Macaluso nei confronti della campagna di farmacovigilanza sui minori GiùleManidaiBambini ONLUS. Quest’anno con una campagna social per destinare il 5 x 1000 a favore della Campagna. Una collaborazione lunga quasi 15 anni lega l’atleta più green e sostenibile d’Italia e la più importante campagna di farmacovigilanza in Italia, con focus sul contrasto all’abuso di psicofarmaci in età pediatrica. Era infatti il 2008 quando Emmanuele Macaluso, allora giavellottista, decise di sostenere come testimonial il Comitato GiùleManidaiBambini. Un impegno che si è protratto negli ann (continua)