Home > Sport > L’aretino Nicola Moretti tedoforo per i giochi nazionali Special Olympics

L’aretino Nicola Moretti tedoforo per i giochi nazionali Special Olympics

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

L’aretino Nicola Moretti tedoforo per i giochi nazionali Special Olympics


Gli atleti di All Stars Arezzo Onlus iniziano il percorso verso i Giochi Nazionali Estivi Special Olympics 2022. La manifestazione, in programma dal 4 al 9 giugno a Torino, rappresenterà il più importante appuntamento sportivo dedicato alle persone con disabilità intellettive con circa tremila partecipanti da tutta la penisola che saranno impegnati in venti diverse discipline e, tra questi, sarà presente anche una numerosa delegazione aretina. Ben diciotto ragazzi e ragazze dell’associazione sportiva All Stars Arezzo Onlus saranno infatti impegnati nelle gare di bocce, pallavolo unificata e tennistavolo, tornando così a vivere una costruttiva occasione di integrazione, inclusione e valorizzazione.

I Giochi Nazionali Estivi Special Olympics 2022 sono anticipati dal viaggio della fiamma olimpica attraverso quarantaquattro tappe lungo l’intero stivale, con passaggio sabato 14 maggio da Firenze. Tra i tedofori scelti per questo simbolico momento rientra anche Nicola Moretti, un ospite dell’Istituto “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti di Agazzi dove nel 2002 ha preso il via l’esperienza di All Stars Arezzo Onlus che è stato scelto per l’impegno, la determinazione, la passione e l’entusiasmo dimostrati nello svolgimento della pratica sportiva. Questo atleta vivrà l’emozione di far arrivare la fiamma olimpica in piazza Santa Croce e di contribuire così a una cerimonia che vuole simbolicamente rappresentare la ripartenza delle attività sportive per ragazzi con disabilità dopo i due lunghi anni di stop a causa dell’emergenza sanitaria. «La scelta di Nicola Moretti come tedoforo della fiamma olimpica - spiega Claudia del Tongo, presidente di All Stars Arezzo Onlus, - è particolarmente significativa perché con le sue azioni rappresenta lo spirito sportivo per antonomasia e perché testimonia l’importanza dello sport come strumento per l’inclusione e per la qualità della vita dei ragazzi con disabilità che vivono in un istituto. Siamo felici di avvinarci, insieme a lui, a un momento atteso da tempo come il ritorno dei giochi Special Olympics».

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arriva Inventaria


Il nuovo articolo di Gabriele Moretti sui nano ingranaggi del fabbricatutto


Il commento di Gabriele Moretti sul pensiero del genetista Craig Venter


Pollock, il caos è solo apparente: la valutazione di Gabriele Moretti


Leonardo, consegnati i Premi Innovazione 2016: le parole dell’AD Mauro Moretti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sport, cultura e tradizione nei tre giorni de La Chianina Ciclostorica

Sport, cultura e tradizione nei tre giorni de La Chianina Ciclostorica
Sport, cultura e tradizione nei tre giorni de La Chianina Ciclostorica. L’evento è in programma da venerdì 10 a domenica 12 giugno e, nel frattempo, gli organizzatori dell’omonima associazione La Chianina hanno presentato il ricco calendario di iniziative che animeranno il borgo di Marciano della Chiana e che coinvolgeranno appassionati di tutta la penisola. La vera e propria ciclostorica, in (continua)

Un anno di teatro nelle scuole con i Noidellescarpediverse

Un anno di teatro nelle scuole con i Noidellescarpediverse
Un anno di teatro nelle scuole con i Noidellescarpediverse. L’associazione culturale aretina ha rinnovato il proprio impegno nella didattica teatrale e, negli ultimi mesi, ha coinvolto decine di alunni dalla scuola dell’infanzia alla scuola superiore per accompagnarli in un percorso di scoperta di tutte le dinamiche mimiche, espressive e vocali del palcoscenico. Tra laboratori, spettacoli e v (continua)

Sport e attività motorie nei centri estivi dell’Accademia Karate Casentino

Sport e attività motorie nei centri estivi dell’Accademia Karate Casentino
Sport, movimento e divertimento nell’estate targata Accademia Karate Casentino. La società di Rassina, in collaborazione con il Comune di Castel Focognano, ha organizzato i campi solari dal titolo “E…state in movimento” che si svilupperanno attraverso sette settimane di attività mattutine in programma da lunedì 13 giugno a venerdì 29 luglio. Questa opportunità è rivolta ai bambini tra i tre e (continua)

La Fap Acli si ritrova ad Arezzo per il congresso regionale

La Fap Acli si ritrova ad Arezzo per il congresso regionale
Il congresso regionale della Fap - Federazione Anziani e Pensionati delle Acli si terrà ad Arezzo. Sabato 28 maggio, a partire dalle 10.30, il B&B Hotel in via Einstein ospiterà quarantacinque delegati da tutte le province della Toscana che daranno vita a una mattinata di confronto e di riflessione dedicata a tematiche quali welfare, previdenza e disuguaglianze. L’appuntamento rappresente (continua)

Sette medaglie per la Chimera Nuoto alle finali regionali Propaganda

Sette medaglie per la Chimera Nuoto alle finali regionali Propaganda
Sette medaglie toscane per le giovani promesse del nuoto aretino. La Chimera Nuoto è scesa in vasca nelle finali regionali del settore pre-agonistico Propaganda che, a Firenze, hanno riunito bambini nati tra il 2013 e il 2016 di tutte le provincie che si sono confrontati tra diverse specialità e diverse categorie. La squadra aretina, accompagnata dagli allenatori Adriano Pacifici e Francesco (continua)