Home > Musica > EMANUELE PRESTA “Barbabietole da zucchero” è il nuovo singolo del giovane artista salentino

EMANUELE PRESTA “Barbabietole da zucchero” è il nuovo singolo del giovane artista salentino

scritto da: Redazione | segnala un abuso

EMANUELE PRESTA  “Barbabietole da zucchero” è il nuovo singolo del giovane artista salentino


Un brano nato in una notte durante lo scorso lockdown dedicato alle interrogazioni di geografia e a tutto l’universo che ognuno di noi si porta dentro.

In radio dal 13 maggio

«“Barbabietole da zucchero” nasce durante il lockdown, erano le quattro di notte e non riuscivo a dormire. Preso dall’ispirazione sono andato sul balcone con la chitarra e un quaderno. Il bel panorama e il silenzio che c’era quella notte mi hanno incantato, ho scritto di getto sia la prima strofa che il ritornello. Questa è una cosa strana perché di solito scrivo con più riflessione e meticolosità verso la scelta delle parole e delle rime. A volte avverto una sensazione strana, come di infinito dentro me stesso, e quella notte, con quel panorama, sono riuscito finalmente a descriverla.» Emanuele Presta 

 

È questo il motivo per cui il giovane artista considera l’uscita di questo brano come una rivincita personale. “Barbabietole da zucchero” parla di tante cose, raggruppa tanti ricordi, apparentemente sconnessi tra di loro, ma che quella notte Emanuele ha rivissuto tutti insieme. Nel ritornello ha voluto esaltare le piccole cose, cita infatti i libri, i vinili, i bicchieri di cristallo sporchi di rossetto e le famose barbabietole da zucchero che hanno salvato tanti studenti dalle interrogazioni. 

La cover del brano è stata disegnata dall’artista Costantino Di Bruno, la produzione dello stesso è a cura di Riccardo Pasini, presso lo “Studio 73” di Ravenna.

Autoproduzione

Radiodate: 13 maggio 2022

 

Contatti e social

INSTAGRAM: https://instagram.com/emanuelepresta?igshid=1j1acd1n4io58 

SPOTIFY: https://spoti.fi/39Uicc3 

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCc7KbSD6sCE7iHsa2AXAHGA 

BIO

Emanuele Presta è un cantautore classe ’94, nasce in Salento e già all’età di 5 anni registra le sue compilation, cantando canzoni di cartoni animati con lo stereo del padre. Durante il periodo adolescenziale si avvicina alla musica in modo molto più consistente e guardando un video di Bob Marley che interpreta “Redemption song” su Youtube, decide di comprare una chitarra. 

Per dieci anni Emanuele suona praticamente in tutta Italia, collezionando molteplici live e ricevendo il consenso di molti artisti e produttori noti. Nel gennaio del 2021 esce “Vertigini”, il suo primo singolo, e seguono i singoli “24 Marzo”, “Aznalubma”, “Souvenir” e “Cosmogonia”, brani che raggiungono 750.000 ascolti complessivi. Il 13 Maggio esce il suo sesto singolo, lui piace definirlo come il primo vero brano pop, si chiama “Barbabietole da zucchero” ed è dedicato a tutto l’universo che alberga dentro noi stessi.

 

fonte: www.laltoparlante.it

emanuele presta | nuovo singolo | cantautorato | musica italiana | musica pop |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fast Zuccheri, da quasi 30 anni massima qualità per la lavorazione di zucchero bianco e di canna in bustina


Fast Zuccheri produce e confeziona zucchero semolato vending, per l’industria e in bustina


Intervista di Alessia Mocci ad Emanuele Martinuzzi: vi presentiamo “Notturna gloria”


“Missioni segrete”: alla Lum di Emanuele Degennaro la presentazione del libro del Comandante Alfa


Alessia Mocci intervista Emanuele Martinuzzi: ecco la raccolta L’idioma del sale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

NEREO “Parola di rosa” è il nuovo singolo per il cantautore pugliese che parla d’amore attraverso un pop d’autore con incursioni di elettronica

NEREO “Parola di rosa” è il nuovo singolo per il cantautore pugliese che parla d’amore attraverso un pop d’autore con incursioni di elettronica
Un brano che parla d’amore da un punto di vista diverso dal solito, attraverso un pop d’autore con incursioni di elettronica.In radio dal 1 luglioLa mancata concretizzazione delle relazioni amorose cercate, o bramate, fa sì che la stessa parola “amore” acceda alla sfera dell’indicibile. Nel testo, la connessione si rivela tra le frasi “esiste già” ed “esita”. Lo stile di Nereo è quello della (continua)

EUGENIO BALZANI: "L'albero della vita" è la delicata ballad estratta dall'album ItaliòPolis del cantautore romagnolo

EUGENIO BALZANI:
Una ballad che, con la sua delicatezza, riporta alla mente il meglio della tradizione cantautorale italiana In radio dal 1 luglio Guardare le stelle, in una notte serena, come quando si dormiva in spiaggia con il sacco a pelo e pensare che sono occhi e vite già vissute che tornano, perchè  tutto torna, come la foglia, che arriverà con il vento, per riabbracciare il suo albero.È una (continua)

FRE, IVAN GRANATINO, XONOUS “Un’estate da bere” è il nuovo brano dell’estate nato da una combo esplosiva

FRE, IVAN GRANATINO, XONOUS “Un’estate da bere” è il nuovo brano dell’estate nato da una combo esplosiva
Un singolo fresco e orecchiabile che vuole far ballare tutti in questa calda estate appena iniziata.In radio dal 28 Giugno 2022 “Un'estate da Bere” è il titolo del nuovo brano estivo di Fre, Ivan Granatino e Xounous dal sound fresco, avvolgente ed a tratti chill, con un ritmo ballabile e melodie facilmente orecchiabili, strizzando l’occhio a quello che è anche il sound latino. Anche le rime s (continua)

ASHLEIGH VILK “Big Wild World” è l’esordio della giovane artista che crede nel potere curativo della musica

ASHLEIGH VILK “Big Wild World” è l’esordio della giovane artista che crede nel potere curativo della musica
Un brano che cerca di catturare l’avventura nel mondo per instaurare la relazione profonda con sé stessiIn radio dal 10 giugno Il mondo è grande e, per lo più, selvaggio e trovare il nostro posto può essere complicato. Infatti, quando ci dirigiamo con entusiasmo verso qualcosa che ci attira  capita di  essere inghiottiti dalle sfide e dalla natura imprevedibile delle cose. Part (continua)

BARDOMAGNO “Game of Signorie” è il nuovo singolo della rock band medievale nata dalla community Feudalesimo e Libertà

BARDOMAGNO “Game of Signorie” è il nuovo singolo della rock band medievale nata dalla community Feudalesimo e Libertà
La lotta fra le Signorie d’Italia diventa una danza estiva, tra duchi e podestà che si sfidano all’ultimo ettaro di terreno.In radio dal 24 giugno Corre l’anno 1300, il Papa è ad Avignone e l’imperatore compare raramente sul suolo italico. In questo vuoto di potere inizia il vero e proprio gioco di guerra e ambizioni fra possedimenti confinanti e uomini di governo altrimenti detto “Game of Si (continua)